Mettere le Mani in Pasta non è mai stata un’esperienza migliore!

Mani in Pasta, una realtà in crescita a Milano apre il suo terzo locale. Andrea Villani, 42 anni di Milano, è l’ideatore di Mani in Pasta, www.pizzamaninpasta.it, pizzeria che ha già aperto due punti vendita a Milano, in via Padona 205 e in via Pisacane 47 <<L’obiettivo è aprire altre due pizzerie a Milano e poi valutare l’espansione nel resto d’Italia e all’estero, passando prima da Londra>>. Dice Andrea…

Alle parole seguono i fatti:

Villani, affiancato sino dal 2016 nell’apertura di via Pisacane da Redi Shijaku (cliente dapprima affascinato dal mondo dell’alimentazione sana e salutare e seguace delle linee di pensiero di Pharmacy, brand di oltremanica, che associa una cucina salutare e divertente ad ambienti piacevoli e di design), a fine novembre aprirà assieme al socio il nuovo locale di Mani in Pasta in viale Monza al 258, con oltre 500mq di spazio al coperto ed altrettanti all’aperto, ed un giardino riservato ad ospiti e clienti. Continua a leggere

L’estate non è finita: GP party al Just Cavalli, IDOL & Touch Down tra Italia e Ibiza, Sartini al Byblos

L’estate dura, lo dice il calendario, fino al 21 settembre. Ma passato Ferragosto sembra in qualche modo finita la sua parte migliore. Niente di più sbagliato. Party e occasioni di divertimento non mancano, in città o in vacanza, non solo ad agosto ma pure a settembre.

Ad esempio, a Milano, all’esclusivo Just Cavalli già ci si prepara per i party del Gran Premio di Monza. Per l’occasione, ci sarà il ritorno di una special guest internazionale, ormai un binomio inscindibile a Milano con il GP, Martin Solveig, ma anche tante altre sorprese. Si sa, il GP d’Italia di Formula Uno, che si corre tutti gli anni a inizio settembre  rappresenta uno degli eventi sportivi e pure mondani più attesi dagli italiani.

Ecco alcuni degli eventi in programma, già tutti molto attesi: venerdì 31 agosto 2018 Party d’apertura con il botto e la console di Martin Solveig. Sabato 1 settembre 2018 Official Racing Night con Dj Magnum. Il 2 settembre invece torna le roi, ovvero Bob Sinclar. Continua a leggere

Mettere le Mani in Pasta non è mai stata un’esperienza migliore!

La pizza digeribile e farcita su misura di gusti, fantasie e allergie di ognuno. Andrea Villani, 42 anni di Milano, è l’ideatore di “Mani in pasta, www.pizzamaninpasta.it, pizzeria che ha già aperto due punti vendita a Milano, nel 2014 in  via Padova 205 e nel 2016 in via Pisacane 47, aperta sempre, anche nel mese di Agosto. La scelta dell’ impasto è la caratteristica più innovativa e stimolante di Mani in Pasta, le farine, di altissima qualità, arrivano dal Molino Quaglia (in provincia di Padova), uno dei più innovativi d’Europa.Due le scelte d’impasto, una miscela di tre farine macinate a pietra, integrale con spremitura a tutto chicco, grano duro e farina zero, lievito madre e 72 ore di lievitazione; la seconda a base di acqua di mare purificata (-50% di sodio), farina integrale, di soia e di segale, semi interi di girasole, sesamo, lino, miglio, lievito madre, 36 ore di lievitazione. L’impasto tre farine costa 4 euro, quello con acqua di mare 5. 

Ogni ingrediente costa 1 euro, e per ordinare la pizza dei propri gusti si colorano i pallini indicati sul foglietto di carta dell’ordinazione. Una scelta molto ampia, dunque, che spazia dai formaggi alla frutta e verdura, salumi e pesce. Continua a leggere

Donne di tutta Italia…arriva pizza e curve!

Sarà un connubio tra convivialità, allegria e un importante messaggio sociale. Cos’è PIZZA E… CURVE? Una pizza insieme, ma proprio tutte insieme, dal nord al sud dello stivale.Tante donne di tutte le taglie e forme si daranno lo stesso appuntamento e si collegheranno attraverso i social per condividere la serata attraverso foto, video e dirette. L’appuntamento è per giovedì 29 Marzo 2018 dalle ore 20:00 alle ore 23:00 in tutta Italia e a Milano da “Mani in Pasta”, in via Carlo Pisacane 47. Una serata allegra, gioiosa e conviviale ma con anche un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

 

 

 

 

 

 

Continua a leggere