Tutto Food made in Milan

Sarà un taglio del nastro all’insegna di numeri che si consolidano quello che darà il benvenuto ai professionisti F&B internazionali e italiani a TUTTOFOOD 2017, a Fieramilano da Lunedì 8 a Giovedì 11 maggio. La Milano World Food Exhibition  si prepara a bissare i risultati record dell’edizione in contemporanea con EXPO: su 180mila mq di superficie espositiva saranno presenti più di 2.850 espositori (erano 2.800 del 2015) dei quali oltre 500 esteri (+10%), che incontreranno oltre 3.150 buyer profilati  dall’Italia e dall’estero. Il ruolo della manifestazione come riferimento internazionale si conferma dunque ormai strutturale, forte di una formula che si evolve a ogni edizione aggiungendo nuovi settori, focalizzandosi sui segmenti e target a maggiore crescita e aggregando competenze specialistiche da tutto il mondo agroalimentare. Continua a leggere

Inaugurazioni a Milano, vera Food City, cucina e bellezza a Ostia con Mikychef

Il tempo fa un po’ i capricci, ma questo non vuol dire che non si possa già iniziare a far tardi nei locali in cui faremo mattina per tutta l’estate. Qualche sera fa, a Milano, ha preso vita l’inaugurazione del Just Cavalli, uno dei giardini più belli e più chic della città. Dall’aperitivo a notte fonda, l’atmosfera del club sotto la Torre Branca è unica. Tra Food Week-cuore pulsante in via Savna-Tortona, ma decine di iniziative in tutta la città, denominate Fuorimenu’-la Fiera Tutto Food alle porte e Orticola, dal 5 al 7 maggio ai Giardini Montanelli-9,30/19,00-non c’è tempo da perdere. Continua a leggere

Weekend a ritmo di reggaeton, con RichBitch e party da non perdere in tutta Italia

 

Che sound avrà l’estate 2017….Decisamente reggaeton o urban. Anche a Ibiza, dove in molti credevano non avrebbe mai attecchito e invece è successo. Anche sull’Isla blanca si balla musica latina. Se succede, è soprattutto grazie al party tutto italiano I am a RichBitch. Differenziandosi dalla consueta scena elettronica che fa ballare l’isola, la festa fa scatenare con un mix unico di Hip Hop, Reggaeton, Trap e Moombahton. Sul palco prende vita uno show mozzafiato con scenografie, ballerine e live performance che infiammano il venerdì del Privilege. Al mixer insieme a tante superstar il dj di riferimento c’è Ale Zuber, il creatore della festa che ovviamente resta attiva anche in Italia e pure nelle prossime notti. Sabato 22 aprile, ad esempio, RichBitch il party fa ballare il Camillo Disco Club a Pavia ed il Tocqueville 13 a Milano.  Continua a leggere

Elogio della cucina italiana, tra pasta e pizza.

 

 

Meno male non metto un etto! Sono stata per voi a visitare due ristoranti, un inno ai piatti del nostro Bel Paese e ho assaggiato primi piatti deliziosi e pizza da leccarsi i baffi-per chi li ha! 🙂

A Milano è nato Quore Italiano, ovvero il gusto made in Italy coniugato nei suoi piatti tipici e nelle ricette regionali più ricercate. Questo marchio di ristorazione-quore si scrive proprio così-è presente tra Parma e Milano con tre locali già avviati sul territorio ed è prevista anche una prossima apertura in corso Vittorio Emanuele. Continua a leggere

La donna in sette sfumature

A Milano, alla Boutique Antonio Croce di Via Manzoni 38, è stata presentata la nuova linea Antonio Croce Perfume, sette fragranze per sette personalità, nata dalla preziosa collaborazione con Paolo Terenzi. Tra gli ospiti della serata, Betta Gancia Fontana, Giuliana Parabiago, Guido e Paola Pennisi, Daniela Stopponi, Niccolò Branca, Piero Addis, Silvia Simonelli. Meravigliosa, Unica, Incantevole, Ardente, Perfetta, Sofisticata, Straordinaria. Questa è la donna secondo Antonio Croce: la perfetta incarnazione di tante sfumature che, mescolandosi e completandosi tra loro, la rendono quella creatura sensuale e fiera che lui stesso ama vestire. Continua a leggere

Movida da Salone

Milano è totalmente immersa nell’atmosfera nei Salone del Mobile. Di giorno si passa da uno stand all’altro, in Fiera o al Fuorisalone, di notte ci si tuffa nella miriade di party notturni, molti dei quali davvero eccellenti. Ci sono, ad esempio, quelli più elettronica legati ad Elita, ma non solo. Un evento nell’evento, a Milano, infatti è l’arrivo un’icona come Giorgio Moroder, l’8 aprile all’Alcatraz. Con lui al microfono un protagonista della notte come Gaty Vocalist. “Moroder rappresenta l’artista alla sua massima potenza”, spiega Gaty, che darà energia al microfono e che nella sua carriera ha diviso il palco con big come David Guetta e Bob Sinclar.

La stessa sera al Just Cavalli Milano arriva Pamela Anderson, indimenticabile bagnina e icona in bilico tra moda e sex appeal. Il party come ogni sabato è Justdance, per ballare con stile. La sera dopo c’è Special Sunday, il modo più dolce di chiudere la Milano Design Week. Continua a leggere