Estate ’21: Woodoo by Circo Nero Italia o House Royale @ Opèra di Riccione?

 
Che estate sarà, quella del 2021? Non sarebbe male sentirci tutti un po’ più “wild”, ovvero selvaggi. Il nostro mood potrebbe o dovrebbe diventare un po’ più spirituale. Dal giorno fino alla notte, Woodoo, il nuovo evento di Circo Nero Italia, una delle realtà di riferimento da anni per quel che riguarda performance artistiche al servizio del divertimento, è un viaggio spirituale nelle emozioni e in quelle sensazioni che la vita moderna in qualche modo reprime. “E’ un viaggio affascinante che ci scava dentro e ci racconta il ritmo di danze selvagge, grazie al magnetismo del fuoco”, spiega lo staff del collettivo guidato dal fiorentino Duccio Cantini. Il bello è che uno show di questo tipo si può vivere anche da seduti, mentre ci si gode un’ottima cena o un aperitivo.

Continua a leggere

“Tutto per Invidia” di Azora Rais o “Tonight” di Meri? Un weekend di musica e relax

 
Non è un weekend facile, quello che è iniziato venerdì 16 aprile, ma qui su Movida vi diamo qualche piccolo consiglio per provare a rilassarsi. Questa settimana i consigli sono soprattutto musicali, ma non solo. Iniziamo con un libro, ovvero con “Tutto per invidia”, che Azora Rais ha appena terminato. “I miei non sono romanzi filosofici, bensì libri divertenti e facili da leggere”, racconta.  “‘L’Oroscopo intimo’, ad esempio, racconta l’astrologia da un punto di vista psicologico ma anche erotico, mentre ‘Tutto per invidia’ è dedicato a quell’impulso primordiale che tutti noi conosciamo”.  Scrittrice, cantante, modella, Azora Rais è un talento multiforme che è sbocciato in Bulgaria, il suo paese d’origine, ma ormai è piuttosto conosciuta anche nel nostro paese. 
 

Continua a leggere

San Valentino tra musica e relax: Labottega, Domina, The Cliff, Stefano Pain & Riccardo Rey

San Valentino è nell’aria e per fortuna in quasi tutta Italia si può festeggiare al ristorante, per lo meno a pranzo il 14 febbraio. Ecco alcune proposte, in tutta Italia. A Palermo, che è in zona arancione, ecco “(A)Mare col box”, la proposta di Locale per la festa degli innamorati. “Rossi, arancioni, gialli… verde. É il verde in realtà il colore che aspettiamo, colore della ripartenza dopo uno stop, ripartenza reale e definitiva”, dice lo staff, che propone tanti piattini e portate, tutte di pesce. Tra i piatti, ecco le ostriche  crema di lime ed erba cipollina ed il fagottino di orate  e seppia, scampo fondente e carciofo su crema di patate. Una bottiglia di Neroluce (Spumante Principi di Butera, Sicilia DOC) in omaggio ogni due box. 

A Cervia (Ravenna) ogni weekend, per ora solo a pranzo, e quindi anche il 14 febbraio, ecco i dj set al White Beach di Mitch B., professionista del mixer che sa spaziare attraverso i generi musicali. E il mare è splendido anche d’inverno, soprattutto godendosi le melodie di Mitch B. e l’ottimo pesce fresco del locale. L’ultimo singolo di Mitch B., “3 AM” mette insieme ritmo e melodia, proprio come i suoi dj set. 

 

E chi è Sardegna? Ecco lo Charme di Settimo San Pietro (Cagliari), che ogni domenica per pranzo mette al mixer Sandro Murru Kortezman, un professionista capace di far divertire ed emozionare chiunque. Murru pensa molto a chi ha bisogno di una sferzata di buonumore e ottimismo. Le sue dirette musicali sui social del sabato serata in collaborazione con Pischedda Carburanti Cagliari e tanti altri partner (su Facebook dalle 22, su Instagram dalle 23) regalano ritmo e non solo a chi purtroppo non può far altro che restare a casa. 

Siamo ormai vicini alla primavera… e regalarsi una “fuga” al caldo non è più un sogno. Dal 27 marzo c’è la possibilità di partire da tutta Italia con voli charter con ‘Vacanze sicuri’ al Domina Coral Bay di Sharm El Sheik, resort con 1.8 km di spiaggia ed 8 hote diversi. E’ una formula che mette al centro la serenità di chi prenota in epoca Covid: flessibilità e tranquillità, in prenotazione… e soprattutto durante il soggiorno, in una paese come l’Egitto in cui il Covid-19 sta creando minori problemi rispetto all’Europa.

Ecco poi LaBottega, a Lainate (MI), dove la pizza è Napoletana Verace… ma anche ecologica, ovvero cotta in un forno elettrico approvato da AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana).  I prodotti con cui nascono i piatti e le pizze de Labottega sono sempre italiani e di qualità assoluta. Ognuno (l’olio, la passata di pomodoro, la farina, le acciughe… ) ha la sua storia e può essere acquistato presso il locale. Per San Valentino ecco pesce d’eccellenza: polpo alla piastra su hummus, tagliolino fresco con pomodorino giallo e granella di pistacchio, branzino farcito… e tortino al cioccolato.

Chiudiamo un po’ di musica e un locale non ancora aperto che però sta già facendo parlare di sé. A Lugano,  a meno di un’ora di auto da Milano, si sta concretizzando il progetto di The Cliff, restaurant & Lounge a picco sul lago. Come racconta Daniele A. Braghini, chairman di B4H, venture capital & business angel svizzero “Sarà perfetto per raccontare e presentare marchi di tutto il mondo. The Cliff sarà soprattutto italiano e nasce per regalare emozioni con innovazione, arte e tanti giovani talenti”. 

Ed ecco poi la musica di Stefano Pain, che per il nuovo singolo “Goin’ Down” collabora con Riccardo Rey. “E’ un progetto vocal deep House, datto al dancefloor ma con sonosità anche radiofoniche”, raccontano Stefano Pain e Riccardo Rey “Il riff vocale che ripete ‘Goin’ Down’ accompagna tutta la song.

E’ un brano che ha sonorità calde ed una ritmica travolgente”.  La collaborazione tra Stefano Pain e Riccardo Rey nasce dalla console. Infatti hanno diviso più volte il mixer della storica one night bolognese Rock the Club.

Mercoledì 17 febbraio su Modus Dj, artista pugliese che da tempo vive e lavora a Milano, pubblica un nuovo dj set realizzato usando solo vinili.

“Suono soprattutto house, un genere che senz’altro è legato a doppio filo con questo supporto”, spiega Modus Dj, che in passato un dj set ‘acrobatico’ con 4 cdj, mixando 50 canzoni in 5 minuti. In questo caso invece lo scopo non è certo mettere in evidenza la tecnica. “Non è un ‘tutorial’ per mostrare cosa si può e cosa non si può fare con il vinile, ma un modo per proporre splendida musica senza snaturarla”, conclue Modus Dj.

 

 

 

Finiamo il 2020 col Box di Locale, al Domina di Sharm, con Jaywork e iniziamo il Nuovo Anno con la buona musica! 

Il 2020 sta per finire e non è affatto detto che debba finire senza ballare (in casa propria), senza sorrisi, senza buoni cibi, cockatil e soprattutto senza ironia. Chi ha la fortuna di vivere a Palermo può regalarsi “Finiamo col Box”, ovvero la cena di Capodanno delivery di Locale. Da bere, c’è un Cocktail già ben conosciuto da chi frequenta questo spazio: Bevilocale. Ecco poi i Piattini, gli antipasti ispirati alla tapas che da sempre sono uno dei punti di forza di Locale: Ostrica con salsa di limone, sale nero ed erba cipollina; Polpo fritto, crema di ricotta, pomodorino secco e crumble di pane; Insalatina di mare, burrata, e pesto di basilico; Tartare di tonno e caponata di carciofi… si continua con primo, secondo, dolce, cotechino…  Continua a leggere

La musica di Mitch B., i corsi di  PL4TFORM, i cocktail fluorescenti di Michele Piagno; un weekend per rilassarsi

 
Non è un periodo facile per chi semplicemente bisogno di rilassarsi con gli amici, ma l’emergenza che stiamo vivendo non durerà per sempre. E soprattutto c’è già chi lavora e riesce quindi a farci emozionare, ad esempio Mitch B., dj producer che il 20 novembre pubblicherà il suo nuovo singolo “Rescue Me”. Anche questa volta un lavoro collettivo. Infatti insieme a Mitch B. l’hanno realizzato Walter Pain, Sam Philip, Thomas Piranio, mentre la voce è quella di Revel. “Si tratta di un inedito al quale tengo molto”, racconta Mitch B. “Walter Pain l’ho conosciuto alla Villa delle Rose di Riccione, durante una serata in cui abbiamo lavorato entrambi. Il team credo proprio sia davvero di alto livello, tra l’altro Sam Philip e Thomas Piranio sono i proprietari del prestigioso SoundLogic studio, mentre la cantante Revel (Veronica Brualdi) ha una voce strepitosa.

Continua a leggere

Rilassarsi, almeno un pò, ecco l’obiettivo del week end!

Non è facile rilassarsi in un weekend come quello che inizia venerdì 6 novembre, ma provarci può servire a tutti, in zona d’Italia (rossa, arancione, gialla) e del mondo. E allora ecco un po’ di idee per tutti, ricordando che uscire per una passeggiata o fare sport non è solo possibile, è consigliato… e sognare i party del futuro non è peccato. Anzi. “I tempi per la ripartenza dell’intrattenimento sono lunghi”, spiega Icio Franzoni di Royal Management, una delle agenzie di riferimento in Italia e non solo quando si tratta di fornire modelle/i e hostess a chi organizza eventi, party e fiere, soprattutto nel settore entertainment & nightlife. “Resisteranno  i locali consolidati, che punteranno sulla qualità e su un entertainment che si ispira a quello degli anni ’90. Ripartirà Ibiza, ripartiranno i grandi eventi come Tomorrowland resteranno ovviamente i grandi dj e i veri professionisti del settore” Continua a leggere

Un weekend da vivere: al Costez, al Just Cavalli, al Ristorante Cost, con Mitch B

 
E’ un weekend tutto da vivere, da Nord a Sud. Le proposte sono tante, tutte da vivere in sicurezza da Nord a Sud. Venerdì 2 e sabato 3 ottobre continua la stagione 2020 – 2021 di Hotel Costez, a Cazzago (BS), in Franciacorta. Cocktail premium, bollicine, sorrisi e ore spensierate al tavolo con gli amici, dj set e musica di qualità assoluta con professionisti del mixer. In due parole, divertimento, bella musica & sorrisi sono garantiti… Al mixer venerdì 2 c’è Dr.Space, sabato 3 ATCG.
 
E che succede al Just Cavalli di Milano?  L’8 ottobre l’hot spot milanese ospita dalle ore 19.30,  tre produttori di eccellenze lombarde in libera degustazione, una serata organizzata da Godrink. E’ Lombardia Wine Tasting Experience: tre regioni lombarde, la Franciacorta, l’Oltrepò e la Lugana saranno protagoniste di questo appuntamento esclusivo. Per coloro che vogliono fermarsi a cena, il menù del ristorante rinnovato con l’aggiunta del sushi e della pizza gourmet ha già riscosso un forte successo.

Continua a leggere

Fine estate in relax

 
E’ un’estate strana, complicata per chi ha voglia e soprattutto bisogno di rilassarsi un po’. Ma fare un po’ di sana ri-creazione con gli amici non è impossibile. Se ballare in questo momento non si può, è invece sempre possibile far tardi con gli amici ascoltando ottima musica. Non si può  ballare, ma gustare un aperitivo, o una cena con un sottofondo musicale e in relax è possibile. Ad esempio, al Just Cavalli, a Porto Cervo. Lo spazio in Costa Smeralda rinnova l’appuntamento per la stagione estiva 2020 e arricchisce il suo concetto di nightlife approdato in Costa Smeralda in un luogo unico, in cui le tre eccellenze italiane Fashion, Food e Design si ritrovano per dare vita al suo progetto di hospitality e di entertainment di lusso. Anche Just Cavalli Milano è aperto ogni sera ed è il luogo perfetto in cui chiudere ogni giornata nella metropoli.
 
Anche Villa Bonin Club & Restaurant punta su una formula analoga e diventa ogni weekend anche Music Bar. Chi cena qui, mentre si gode scatenati dinner show, gusta poi piatti d’eccellenza: si parte con un aperitivo servito al tavolo e sfiziosi finger food da gustare nel verde. Subito dopo, ecco un mix di carne e pesce, gustosi primi e secondi piatti…  Dalle 23 prende poi vita il Music Bar targato Villa Bonin. I dj suoneranno tanta buona musica, sarà possibile divertirsi, al tavolo con gli amici, passeggiare nel verde nei grandi giardini esterni, oppure recarsi al banco bar dove poter sorseggiare cocktail d’eccellenza. 
 
Cene animate e tutte da vivere in sicurezza anche ai Golden Beach di Albisola Superiore (SV). Sui social lo storico staff ligure presenta la serata del 22 agosto serata così: “Rispettosi delle ultime linee guida, questo sabato apriremo con la nostra cena animata. Potrete mangiare, cantare e divertirvi con noi e con Marcello Dolcevita”. Da sempre infatti qui si mangia molto bene e poi ci si diverte. Dopocena Golden Beach diventa music bar con ingresso esclusivamente su prenotazione fino ad esaurimento posti a sedere. Senz’altro appuntamenti di questo tipo continueranno. 
 
E chi fa il dj cosa sta facendo in questo periodo? “Togliere ad un dj la possibilità di esibirsi in console è come togliere ad un bambino il suo giocattolo preferito. Nel frattempo può concentrarsi sulle produzioni, proporre dei mixati sul proprio canale SoundCloud / Mixcloud, riproporre delle dirette…”, racconta Stefano Pain, che da questo periodo difficile sa di aver imparato molto. “Ho imparato ad apprezzare tutte le cose belle che la Musica mi ha regalato in questi anni. Ho pensato e ripensato ai sacrifici fatti per ottenere le opportunità e le soddisfazioni che  sono arrivate nella mia carriera da Dj /Producer”. 
 
Decisamente scatenato anche Luca Guerrieri, che mentre porta avanti il suo Meet Music, il cui MINI meets Music Contest sta per entrare nella fase decisiva, sta producendo un nuovo album, “Nightmares” e sta dando vita ad un progetto multimediale davvero innovativo, “Naturale”, che prenderà vita ad ottobre, per cui è presto per parlarne… Nel frattempo chi ne ha voglia su Bandcamp può ascoltarsi “Rolling Roll”, un brano pieno di energia e ritmo… e ovviamente seguire sui social tutti gli sviluppi di Meet Music, che è ormai una community musicale decisamente attiva.
 
E che succede in Sardegna, nel Sud dell’isola soprattutto? Sandro Murru Kortezman è decisamente attivo, tra cene musicali e situazioni simili. “La possibilità di divertirsi in sicurezza c’è, seguendo ogni normativa”, racconta il dj producer sardo. Tra i tanti spazi in cui si esibisce, ecco Blufan (Sarroch),  American Beach Maddalena Spiaggia Lido di Capoterra (Ca) e la Terrazza del Lazzaretto a Cagliari. “Sono riuscito, dopo tanti anni di professione a reinventarmi, ad usare il microfono in console come faccio in radio”, spiega.
 
Ben Dj è altrettanto scatenato, soprattutto al Twiga Forte dei Marmi ma non solo. Tra vip, splendide girls, cibo d’eccellenza e dinner show che sanno emozionare, la sua estate è quella di chi ha la fortuna di godersi la vita anche in un periodo difficile, rispettando le regole. “Curo la parte musicale di dinner show da sempre, sembra facile ma non lo è affatto”, spiega l’artista, che è di casa a Milano da sempre.  “Good Life”, il suo nuovo singolo, già disponibile nella versione Deep Chills Remix, è poi uscito su EGO in versione originale e in versione acustica.
 
 
 
Mitch B., che è attivo soprattutto nella sua Romagna, fa divertire anche in questo periodo tante cene musicali ed eventi, in sicurezza. “A volte mi sembra che non sia mai partita, quest’estate”, racconta. “Una volta che sembrava tutto per il verso giusto, i locali sono stati fermati… E’ stato come una sorta di abbaglio purtroppo… ma In Riviera ci sono ancora situazioni di intrattenimento, molto contenute, e con tutte le precauzioni del caso, che propongono dal dinner show, spettacoli di performer, mangiafuoco, giocolieri, ecc… non è come ballare, ma è qualcosa!”.
 
Modus Dj, dopo un periodo rigenerante nella sua Puglia, è pronto per un settembre milanese come sempre pieno di musica. Il suo nuovo singolo “Come On And Go With Me”, interpretato dalla voce unica di Andrea Love ed uscito sulla mitica Purple Music di Jamie Lewis. Ed è in uscita un video davvero curioso girato al Dvca di Milano in cui viene messa a confronto la sua musica, ovviamente house, con la cucina di Manolo Terruzzi.

 

UDJ 4 Italy, Luca Guerrieri, Samuele Sartini, Ben Dj… a fine aprile si balla, anche in casa!

 
Un antidoto alla noia per chi ha voglia di ballare nel weekend del 25 aprile e pure in quello successivo, ovvero l’1 e il 2 maggio? E’ senz’altro UDJ 4 Italy, maratona di dj set in diretta Facebook e Instagram organizzata da Marco Capacchietti ed Alberto Gobbi. Tra le decine di dj in console, in  Cristian Marchi, Federico Scavo, Mari Ferrari, Jas & Jay (nella foto) Benny Benassi e moltissimi altri. Lo scopo è benefico: raccogliere fondi per la protezione civile tramite l’IBAN ufficiale e la causale UDJ 4 Italy. 
 
Chi ha voglia di muoversi a tempo può anche ascoltare e ballare con “Fun Beach” (Gipsy Remix), il nuovo singolo del dj producer romano Gabry Venus. “E’ un brano che ho prodotto per EGO l’anno scorso”, racconta Gabry Venus. “Un nuovo look tribal groove con un’energia pazzesca che ci proietta (per il momento chiudendo gli occhi..) sulle spiagge bianche”. “La cosa paradossale, in un periodo così strano, è che sono più attivo di prima tra interventi nei programmi, interviste radioshow e dj set live”, conclude l’artista.
 
Quando Ben Dj va in console, il sound è  vario e il ritmo cambia sempre… Per questo, al mixer dei party del jet set internazionale, c’è spesso lui. E che c’è di meglio, oggi che la voglia di ballare e muoversi a tempo  può davvero mancare… meno male che c’è Spotify! Si può anche ballare con questo sito specializzato in streaming musicale. Il link per rilassarsi e divertirsi ascoltando la musica di Ben Dj è questo: bit.ly/BenDjPlaylistaprile20. Tra i brani, versioni tutte da ballare di capolavori come “The Sound of Silence” di Simon & Garfunkel, “Purple Rain” di Prince e  “Wicked Game” di Chris Isak..
 
Chi cerca forza e stile cyberpunk può invece ballare al ritmo dell’universo musicale pop elettronico di “Switchblade”, il singolo scatenato di Komatsu San. E’ un brano pieno d’energia e mette insieme tante influenze diverse: electro clash, PC music, elettronica da ballo, EDM, pop elettronico alternativo. E il progetto Komatsu San non è solo musica.  “Una delle missioni di Komatsu San è anche quella di distruggere le barriere tra i generi per quanto concerne il vestiario e il make-up. Spesso sono fin troppo rigide. A volte addirittura sono innalzate da chi la moda la crea”, conclude, racconta. 
 
Sta prendendo forma il nuovo progetto musicale di Luca Guerrieri, dj producer maremmano che qualche giorno fa aveva pubblicato “Pulp”.
Un altro brano appena diffuso ha un titolo ottimista, divertente, che è tutto un programma: “Studio 54”. Perché pure staccare con la mente serve, è necessario. Si può iniziare a farlo su Bandcamp, godendosi il nuovo periodo musicale di Guerrieri, che è dannatamente funk & filtered house…
 
Chi invece adora la deep house e il funky, non può far altro che aspettare con gioia il nuovo singolo di Modus Dj,  “Come On and Go With Me “(Purple Music).
 
Purple Music è tra l’altro la label di riferimento in ambito house e dintorni. “E’ un brano importante per me e dopo ‘Get it right’ e ‘Saturday’, uscite nel 2019”, racconta Modus Dj. “Segna il mio approdo definitivo alla house music. Il disco è nato durante le mie vacanze lo scorso agosto (agosto 2019). Alle chitarre c’è il mio storico amico Franco Speciale, uno che ha già resto grandi e immensi numerosi dischi Purple”. 
 
Per ballare live la techno di Ross Roys su Radiohousemusic.it invece bisogna aspettare fino 16 maggio 2020.
 Insieme a dj come Mario Più e tanti altri colleghi, l’artista sta partecipando a DJs United to support the Emergency. Il 24 maggio invece per l’artista c’è un’altra bella notizia: esce su K-Noiz il suo nuovo singolo, “Liz”. “E’ la mia quarta release, la prima completamente realizzata da sola nel mio studio ‘Ross Roys Home Studio’. Il nome la traccia lo deve ad una lucertolina (Lizard ) che puntualmente ha cominciato a  presentarsi sul davanzale del mio studio da un certo punto della lavorazione…”. 
 
Chi è alla ricerca della storia house nel periodo 1998 – 2008 può cliccare sulle Instagram Stories di Samuele Sartini. Ogni 24 ore il top dj marchigiano pubblica un brano che fa parte a pieno titolo del suo percorso musicale. Sono i dieci anni in cui il mio percorso musicale ha preso forma”, racconta. C’è poi un’altra bellissima notizia: la sua “Love u Seek” è stata ascoltata ben un milione di volte su Spotify!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Anticipazioni da Mitch B, ma anche tanti sound by Luca Guerrieri, Master Enjoy Talk Show, Samuele Sartini

 

MITCH B

Ci sono spazi e momenti per pensare, riflettere e pure per commuoversi… Sono tutte cose fondamentali, nella vita. Qui invece, per qualche minuto, vogliamo semplicemente farvi ballare, a casa, in cuffia, con il PC. 

Partiamo subito con una anticipazione dell’universo sonoro di Mitch B; mentre si aspetta una sua collaborazione davvero particolare, il 29 maggio è già in programma un’altra uscita su Jango Music. E’ una cover di “Respect”, brano storico interpretato da Aretha Franklin. “L’abbiamo prodotta io e Kortezman, ovvero Sandro Murru, bravissimo produttore sardo, artefice di molte hit anni 90, una tra tante ‘Everybody’s free’. Hanno partecipato alla produzione anche Fenu e Zen. La cantante è Abigail Burrowes. Originaria di Brighton, fu lei che cantò la nostra cover di “On The Radio”, una canzone che ci ha portato buoni risultati”-dice Mitch B.

Continua a leggere