Musicista con l’anima: Mik Deka alias Van der Kirche

Eclettico produttore, musicista e performer dal vivo, lavora con molte etichette, come 4our Records, Three Hands Records, Shamkara Records, Irma Records, Prg, Expanded Music, Time Records. Parliamo di Mik Deka, alias Van der Kirche, con il quale ho condiviso, insieme ad Alessandro Mitch B, la mia poesia in musica, “Ciao Terra”, canzone ispirata a www.greenandglam.it, progetto ideato da Nicoletta Bucci, che ha dato vita, insieme ad alcuni personaggi della tv e del giornalismo, all’hashtag Una Scelta al Giorno.

Il progetto ha dato voce ai sentimenti, agli stati d’animo alle emozioni della gente al tempo del Coronavirus, ma soprattutto è stata e continua ad essere la testimonianza di un cambiamento sociale nelle abitudini e nelle “scelte”, perché sono e saranno proprio le scelte consapevoli e responsabili di ogni singolo individuo che contribuiranno alla guarigione dell’uomo e del nostro Pianeta. Continua a leggere

Niccolò Cervellin, giovane rampollo, “principe del Catajo”

Quattro chiacchiere con Niccolò Cervellin, rampollo della famiglia veneta, che di recente ha acquistato il Castello del Catajo.

Una vita piena quella del giovane Niccolò, figlio di Sergio Cervellin, noto imprenditore e inventore di brevetti a livello internazionle. Il giovane rampollo, ad appena 18 anni, insegue già i suoi variegati interessi. Primo tra tutti quello per la musica, che lo ha reso famoso con il nome d’arte Soniko. Poi ama la movida e tutto quello che gira attorno al jet set. Infine, si dedica alle attività imprenditoriali della famiglia e ne cura i beni. I Cervellin infatti, da poco hanno acquistato il Castello del Catajo, bellissima dimora Reale costruita nel Cinquecento, composta da oltre 350 stanze, situata in provincia di Padova, nella località di Battaglia Terme.  Continua a leggere

“Faccio After”, l’ebook per diventare come David Guetta che aiuta dj e artisti in difficoltà

 
Faccio After” è un eBook benefico. Lo riceverà dall’1 giugno 2020 chi dona già da oggi almeno 10 euro all’associazione no profit Mai Più Solo – www.maipiusolo.com. Tutto il ricavato verrà diviso tra dj e artisti dell’intrattenimento italiano, un settore in assoluta difficoltà, visto che i locali sono chiusi da mesi e non si sa quando e come potranno riaprire. 
 
La causale da indicare nelle donazioni (con carta di credito o Paypal) è “Faccio After”. Per ricevere l’ebook basta fare una foto della ricevuta della donazione e mandarla via mail a diamociunamano@lorenzotiezzi.it.  In pochi minuti si riceve un link per scaricare il libro. 

Continua a leggere

Weekend online in musica: Pseudospettri con Komatsu San, Meet Music live Online by Luca Guerrieri, Raffaele Rubinetto

 
Chi fa musica e fa ballare, oggi non può che rifugiarsi online. Se qualche settimana fa tra musica dei balconi e dirette parlate un po’ noiose c’era il rischio di annoiarsi un po’, finalmente, pian piano l’offerta musicale, sui social, cresce. Eccome. Ad esempio il 16 maggio, dalle 18 e 30 a mezzanotte, prende vita Pseudolive. E’ una serie di dj set online di molti degli artisti della scena italiana elettronica sospesa tra pop e sound alternativo, quella più internet based… ed è ancora un evento di gaming online. Ci si collega e si gioca da http://pseudospettrilive.aternos.me, mentre chi vuole “solo” ascoltare musica può farlo sui canali social di Pseudospettri. 
 

Continua a leggere

Il Coronavirus non lo ferma Filippo Pezzini lancia l’album “Flemmatico”

Filippo Pezzini, classe 1987, musicoterapeuta milanese e artista della musica, dopo anni passati a intrattenere musicalmente amici, conoscenti e clienti che anelavano le sue varianti della grande musica d’autore per eventi, feste e spettacoli teatrali, si lancia nel cantautorato e compone personalmente il suo primo album: Flemmatico.

Come è nata lidea di “Flemmatico”? E soprattutto perché “Flemmatico”?

Lalbum, devo precisare, parte alla fine de 2017. Volevo un titolo che mi rappresentasse. Io credo che sia il termine più vicino a Filippo Pezzini, che è proprio “flemmatico”. Ho sviluppato queste tracce tra il 2017 e il 2019, collaborando con diversi musicisti che mi hanno aiutato molto e hanno arricchito con la loro tecnica i miei arrangiamenti. Il lavoro è stato triplice,perché ho scritto i testi, le musiche e composto tutti gli arrangiamenti, ma l’anima di questo album è la sinergia che si è creata tra me e i validi musicisti. Continua a leggere

Un weekend di relax con il sound di Mitch B., Ross Roys, Meet Music, incontrandosi a distanza su B.A.LAB Meet

 
Che weekend è quello che inizia venerdì 3 aprile? Sicuramente non è facile trovare la voglia di rilassarsi… e allora ecco qualche proposta, musicale e non, per provare a farlo. Con sorrisi e leggerezza. Chi ha voglia di muoversi a tempo, con dolcezza, può cliccare su MixCloud e cercare Shamkara Radio Show, cercando tra i dj set quello dell’italiano Mitch. Il suo sound, che spazia tra deep, house ed electronica balearica, in questo caso è decisamente ipnocio.  Il suo nuovo singolo invece si chiama “Strike It Up” e l’ha creato insieme con Meters Follow. E’ una cover del classico dei Black Box interpretato da Martha Walsh.

Continua a leggere

Musica su Spotify e ristoranti: un weekend di relax, nonostante tutto

E’ un periodo non facile per chi ha voglia di rilassarsi, almeno nel weekend. In questo periodo, la necessità è quella di adeguare i comportamenti, non azzerare del tutto la socialità. Dopo avervi lasciato qualche idea la scorsa settimana soprattutto su ristoranti sparsi in giro per l’Italia (li trovate qui, sono scelte eccellenti anche questa settimana, OTIVM a Milano soprattutto – http://movida.tgcom24.it/2020/02/28/dinner-deluxe-al-nord-e-super-party-al-sud-i-party-del-weekend/), eccoci con un bel po’ di proposte virtuali piene di musica. Continua a leggere

Weekend di party e anteprime di Capodanno

E’ un lungo weekend di party, nonostante il tempo che fa un po’ troppi capricci in giro per la nostra bella Italia. Chi ha voglia di scaldarsi muovendosi a tempo può senz’altro partire, sabato 16 novembre, dal  #Costez di Telgate (BG), dove arriva la crew di Besame. La festa nasce a Villa Bonin, uno dei club più hot del Nord Italia ed è un party decisamente collettivo, perfetto per far tardi con gli amici scatenandosi e ballando fino all’alba. Lo show è all’altezza della situazione, con ballerine e ballerini eccellenti. Sul palco ci sono anche l’energia ed il sex appeal di AryFashion, mentre in console si alternano Double Dj ed Andrea Bozzi.

E che dire, a Milano, del mitico Just Cavalli? Già è una buona idea, per chi ne ha voglia, pensare al Capodanno 2020, che qui è dedicato al Grande Gatsby e sarà senz’altro una festa da mille e una notte. Dalle 19 e 30 all’alba, chi ha voglia di sentirsi una stella, almeno una volta nella vita, qui può farlo, tra Photo Call, red carpet e tutto ciò che serve per sognare. Grandi dj e piatti d’eccellenza fanno il resto. Continua a leggere

Dinner show, house e dintorni: il weekend è magico

 
Samuele Sartini è decisamente in un momento eccellente. Il suo retouch di “Circles” di Post Malone viene proposta da molte delle più importanti radio italiane (m2o, Radio Ibiza, Disco Radio, Studio Più, etc) e il suo calendario come sempre è pieno di party importanti: il 12 ottobre è al Country di Palermo, il 15 è a Milano per un private party, il 19 è allo Snoopy di Modena e allo Yago di Sassuolo, il 26 gioca (è marchigiano) in casa al Noir di Jesi (AN) mentre il 31 ottobre chiude il mese al Pineta di Milano Marittima.
 
E che succede a Milano durante la settimana? Per fortuna si può ballare. Con stile.  Musica house, perditempo, imprenditori, studenti & modelle in libera uscita, ecco la ricetta vincente di Fidelio Milano, che ogni martedì notte fa scatenare il The Club. Martedì 15 ottobre in console ci sono tra gli altri Ale Bucci e Filippo Marchesini. 

Continua a leggere

L’eleganza abita qui: The Singer Music Restaurant

Venerdì 27 inaugura ufficialmente THE SINGER MUSIC RESTAURANT, in Via Giovanni Battista Pirelli, 1-TEL.02/66703885 …dove l’eleganza è di casa e il dinner show è caratterizzato dalla musica e dalle performance live tipiche dei locali più belli del mondo. L’ispirazione è quella degli show sensazionali di Ibiza, per la valorizzazione della musica e dell’arte in un perfetto e sapiente mix, nel quale il sapore è quello del food di qualità e delle eccellenze dei territori. La cucina è sempre aperta in pieno stile Newyorkese e il genere musicale di sottofondo riporta il pubblico  alle atmosfere tipiche del Bagatelle di Saint Tropez. Al The Singer il palco è la vetrina grazie alla quale tutti gli artisti hanno la possibilità di mostrarsi ed esibirsi.  Continua a leggere