Divertimento in sicurezza dalle 19 alle 24

 
Iniziamo un giro d’Italia pieno di divertimento e relax in sicurezza da Milano.  In città cerca il massimo non può poi che scegliere Just Cavalli Milano, proprio sotto la Torre Branca. E’ anche un ottimo ristorante, non solo una disco, per cui è perfetto per una serata che obbligatoriamente finisce a mezzanotte. Una notte, o anche mezza notte, da sogno al Just Cavalli può ovviamente può partire da un piatto di spaghetti, cibo afrodisiaco anche più del celebrato caviale.

Continua a leggere

Aware, di Alessia Cotta Ramusino, un inno alla consapevolezza; il brano e il video raccontati dai protagonisti

In occasione della Gionata Internazionale delle bambine, l’11 Ottobre, che le Nazioni Unite hanno istituito nel 2011, per concentrare l’attenzione sui diritti delle più piccole e sulla necessità di promuoverne l’emancipazione, Alessia Cotta Ramusino, cantautrice genovese, donna impegnata da sempre nel sociale, che  da anni si batte per i diritti delle donne, dopo i flashmob che ha ideato e promosso in giro per l’Italia contro la violenza sulle donne,  continua con le sue battaglie e con nuovi brani.

“Sono profondamente convinta che arrivi un momento nella vita di un’artista in cui si senta la necessità di asservire la propria arte, il proprio dono, ad un bene comune, un bene superiore”-dice Alessia-“quantomeno questo è quello che è successo a me.  Nel 2011 scrissi Yallah, la canzone che tratta il tema del femminicidio. Quando la realizzai, sentii il bisogno di rendere partecipi di questa canzone le altre donne, ecco perché è nato il Flashmob #100donnevestitedirosso che continuo a portare in giro per l’Italia, unendo tutte le donne che credono come me che questi fenomeni si possano sconfiggere solo con l’unione delle forze. Sono consapevole dell’enorme potenzialità della musica.

La musica non ha limiti, confini, è un linguaggio universale … ed io ho il dono di comporla, non voglio trattenerlo, voglio donarlo e, se posso, attraverso di essa, fare del bene per le generazioni future. Quindi per rispondere all’appello di Adele de Leo, coordinatrice del Comitato Interassociativo carta dei diritti della Bambina di Genova, mi sono attivata con la mia musica per celebrare l’11 Ottobre, Giornata internazionale delle bambine delle ragazze, istituita dall’Onu il 9 dicembre 2011 e per la prima volta quest’anno resa celebrativa.

Sono Artista Testimonial Unicef e prendo seriamente e con grande impegno il mio compito e così ho cercato in uno dei miei ‘famosi’ cassetti pieni di musica, e ho trovato una canzone scritta nel 2015 e non completata. Aware (consapevole) è un dialogo tra una donna matura ed una giovane ragazza, ma non ne avevo completato il testo.  Così, quando Adele de Leo, mi ha scritto il senso che voleva dare alla canzone, mi ha ispirata ed ho ultimato il resto del testo”. 

Dalla musica possono passare testi importanti soprattutto per le nuove generazioni, cosa ne pensi?

“Penso tu abbia perfettamente ragione. Sono certa che il compito degli adulti di oggi sia quello di formare, educare, insegnare, tramandare, aiutare… lasciando alti valori e giuste credenze alle generazioni future, all’umanità intera che si appresta a vivere un pianeta che ha bisogno di ritrovare l’unione di intenti, la condivisione, la cooperazione, la collaborazione, il sostegno reciproco, siamo tutti esseri viventi sotto lo stesso cielo.

La musica ci può aiutare a veicolare questi importanti concetti e valori. La storia ci insegna che ci sono corsi e ricorsi ma i fondamenti della società, nella sua accezione originaria ovvero l’Insieme organizzato d’individui che si riuniscono per cooperare a un fine comune, rimarranno i medesimi del passato del presente e del futuro”. 

 

Antonio Cosentino, owner della Finalcutproduction, ha realizzato un meraviglioso video, visibile anche sulla pagina Facebook di Alessia Cotta Ramusino,

https://www.facebook.com/profile.php?id=1583763292

Continua a leggere

Uscire e divertirsi in sicurezza

Le occasioni per uscire di casa, in totale sicurezza, in tutta Italia, non sono poche. Anche nel weekend che inizia il 18 settembre, tra dinner show & music bar, il divertimento c’è. Ad esempio, batte forte a Villa Bonin, a Vicenza. Venerdì 18 settembre la festa è Waves, your summer soundtrack. La Cena Spettacolo è a cura di Luca B, sempre capace di emozionare con le sue melodie, mentre più tardi in console si alternano Matteo Favaretto ed Andrea Bozzi. Sabato 19 ecco Pazzeska Dj Set, la notte che non ti aspetti. 
 
Il settore del divertimento, purtroppo, è in difficoltà. Maurizio Pasca del SILB, il sindacato di riferimento dei locali da ballo, parla chiaro: sul fronte economico, la situazione per molti locali è drammatica e senza aiuti il settore rischia la decimazione. Questo momento è più che mai idoneo a interrogarsi su come riqualificare l’immagine della disco, perché la Saturday night fever non c’è più nel modo di allora ma vive frammentata in mille altri diversi tipi di locali… che si spera possano tutti presto tornare a far divertire in tutta Italia. 
 
A Milano chi cerca il meglio e non vuole accontentarsi può senz’altro scegliere Just Cavalli. Venerdì 18 settembre il party è Famous. La location è unica nel suo genere in città, all’interno del parco Sempione e circondata da 3 ettari di splendidi giardini. Permette di organizzare sia eventi open air sa al coperto. Si può iniziare da meravigliosi aperitivi italiani e cocktail tailor made, per passare poi a cene sotto le stelle e proseguire sino a tarda notte con la musica dei ricercati dj’s internazionali. 

Continua a leggere

Un weekend da vivere tra Hotel Costez, Just Cavalli, Ristorante Cost, Locanda dei Giurati

Il weekend dell’11 e 12 settembre è tutto da vivere tra dinner show e music bar da vivere con gli amici. Tra party e inaugurazioni, tutti eventi in massima sicurezza, la possibilità di non restare a casa ad annoiarsi c’è. Eccome. Ad esempio, ecco i due opening party dell’Hotel Costez di Cazzago (BS). Venerdì 11 e sabato 12 settembre 2020 inizia la stagione 2020 – 2021 di questo spazio, il posto giusto per divertirsi con gli amici in Franciacorta (& dintorni). Cocktail premium, bollicine, sorrisi e ore spensierate al tavolo con gli amici, dj set e musica di qualità assoluta con professionisti del mixer come Gianluca Motta. Continua a leggere

Divertirsi è ancora possibile; e bisogna essere sempre ottimisti

MITCH B

Mitch B., anche in questo periodo complicato, fa divertire la sua sua Romagna con tante cene musicali ed eventi, in sicurezza. “A volte mi sembra che non sia mai partita, quest’estate”, racconta. “Una volta che sembrava tutto per il verso giusto, i locali sono stati fermati… E’ stato come una sorta di abbaglio purtroppo… ma In Riviera ci sono ancora situazioni di intrattenimento, molto contenute, e con tutte le precauzioni del caso, che propongono dal dinner show, spettacoli di performer, mangia fuoco, giocolieri e pure mercatini ed altre belle proposte non notturne… non è come ballare, ma è qualcosa!”.

Continua a leggere

L’Italia balla: Gué Pequeno alla Praja, Just Cavalli Porto Cervo, Villa Bonin, Ago su K-Noiz

Si balla in giro per l’italia nell’estate 2020. Una delle disco più attive è senz’altro la Praja di Gallipoli (LE), che il 28 luglio mette sul palco Gué Pequeno per un concerto decisamente molto atteso. E’ la settima edizione dei Sottosopra  Fest “Limited Edition” by Musicaeparole. Il nuovo album di Gué Pequeno, “Mr. Fini” uscito per Island Records e con questo nuovo capitolo l’artista, tra i punti di riferimento del rap italiano moderno, riafferma la sua rilevanza musicale. 

In Sardegna, in Costa Smeralda, venerdì 24 luglio inaugura con un Grand Opening Just Cavalli  Porto Cervo. Lo stilista fiorentino di fama internazionale Roberto Cavalli, rinnova l’appuntamento per la stagione estiva 2020 e arricchisce il suo concetto di nightlife approdato in Costa Smeralda in una splendida location, dove le tre eccellenze italiane Fashion, Food e Design si ritrovano per dare vita al suo progetto di hospitality e di entertainment di lusso. Il ristorante propone una selezione di ricette tradizionali della cucina italiana con declinazioni toscane a cui verrà abbinato dell’ottimo vino tra cui spicca l’etichetta “Tenuta degli Dei”… e dopo, ovviamente, si balla fino all’alba.  Continua a leggere

Un weekend da ballare: con Bobo Vieri alla Vecchia Fattoria (Cosenza), con Tommy al Naiades (Verbania), al Molo – Brescia e ovviamente al Just Cavalli Milano

E’ un’estate strana, ma scatenata. Anche in luoghi diversi da ciò che di solito associamo al divertimento (Riccione, Gallipoli, Ibiza). Perché per fortuna si balla ovunque, anche nella splendida Calabria. Ad esempio, l’estate 2020 della Vecchia Fattoria, storica discoteca di Belvedere Marittimo (Cosenza) inizia il 25 luglio, con uno spettacolo scatenato, Christian Vieri – The Music Show. E’ il primo appuntamento di una lunga stagione piena di divertimento e star italiane e internazionali, per la Vecchia Fattoria. Gli appuntamenti della stagione verranno annunciati nei prossimi giorni e sono tutti da vivere in totale sicurezza in un locale dagli ampi spazi all’aperto. Nata nel lontano 1989, la Vecchia Fattoria è ospitata da un antico casale e nel tempo ha ospitato grandi protagonisti della scena musicale come S-Express, Deejay Time, Gloria Gaynor, Roberto Murolo, Joseph Capriati, Marco Carola (…).  Continua a leggere

Il tormentone dell’estate 2020 si chiama “Te Amarè”, di Gianni Mendes

Gianni Mendes Toniutti, co-fondatore di TLRT, rinomato studio legale italo-americano, da sempre appassionato di musica e chitarrista da una vita, ha voluto trasformare il suo sogno in realtà, producendo un brano e un video, destinato a diventare il tormentone dell’estate. “Te Amarè”, ispirato ai ritmi latini e brasiliani, è un mix perfetto di canto, danza e chitarra, come è nello spirito dei ritmi da lui amati da sempre, sin dall’età di 10 anni.

Mendes, recentemente a Le Iene nell’intervista nella quale ha rivelato quante migliaia di Euro ha pagato un “esperto” di social, che gli aveva promesso grandissima notorietà, ingannandolo, sta per diventare, secondo molti, il nuovo Gianluca Vacchi. Mendes, madre brasiliana e padre italiano, nato in Brasile, cresciuto a Bologna, in Italia, si è laureato in diritto internazionale presso l’Università di Bologna nel 2002 e ha finito per lavorare in modo indipendente, nello studio legale che ha co-fondato nel 2009. I suoi followers lo conoscono come un grande mondano, amante della bella vita e dei viaggi, ma pochi sanno che Mendes è soprattutto un avvocato molto riconosciuto negli Stati Uniti, specializzato nel campo dell’immigrazione. Fra i suoi clienti, diversi VIP del mondo dell’arte, della musica, della moda e dello sport.   

Continua a leggere

Musicista con l’anima: Mik Deka alias Van der Kirche

Eclettico produttore, musicista e performer dal vivo, lavora con molte etichette, come 4our Records, Three Hands Records, Shamkara Records, Irma Records, Prg, Expanded Music, Time Records. Parliamo di Mik Deka, alias Van der Kirche, con il quale ho condiviso, insieme ad Alessandro Mitch B, la mia poesia in musica, “Ciao Terra”, canzone ispirata a www.greenandglam.it, progetto ideato da Nicoletta Bucci, che ha dato vita, insieme ad alcuni personaggi della tv e del giornalismo, all’hashtag Una Scelta al Giorno.

Il progetto ha dato voce ai sentimenti, agli stati d’animo alle emozioni della gente al tempo del Coronavirus, ma soprattutto è stata e continua ad essere la testimonianza di un cambiamento sociale nelle abitudini e nelle “scelte”, perché sono e saranno proprio le scelte consapevoli e responsabili di ogni singolo individuo che contribuiranno alla guarigione dell’uomo e del nostro Pianeta. Continua a leggere

Niccolò Cervellin, giovane rampollo, “principe del Catajo”

Quattro chiacchiere con Niccolò Cervellin, rampollo della famiglia veneta, che di recente ha acquistato il Castello del Catajo.

Una vita piena quella del giovane Niccolò, figlio di Sergio Cervellin, noto imprenditore e inventore di brevetti a livello internazionle. Il giovane rampollo, ad appena 18 anni, insegue già i suoi variegati interessi. Primo tra tutti quello per la musica, che lo ha reso famoso con il nome d’arte Soniko. Poi ama la movida e tutto quello che gira attorno al jet set. Infine, si dedica alle attività imprenditoriali della famiglia e ne cura i beni. I Cervellin infatti, da poco hanno acquistato il Castello del Catajo, bellissima dimora Reale costruita nel Cinquecento, composta da oltre 350 stanze, situata in provincia di Padova, nella località di Battaglia Terme.  Continua a leggere