Il Keyman del futuro, Salvatore D’Amelio

Il famoso imprenditore Salvatore D’Amelio, noto al mondo del fashion e del web, per i suoi famosi marchi Italiani Minimal Couture e Make Money Not Friends, ha iniziato il 2020 con tre novità.
Dopo svariate proposte, ha accettato l’irrifiutabile offerta da parte di una società americana e venduto il marchio Make Money Not Friends a New York City. La firma del contratto è avvenuta in terra USA e MMNF è stata venduta dallo showroom in Fifth Avenue. La direzione del brand Minimal Couture dopo 10 anni è stata affidata allo storico Direttore Commerciale Antonio Oliva. Salvatore D’Amelio ha aperto una nuova società: Salvatore D’Amelio New Era 2047 che si occupa di consulenza conto terzi per direzione creativa, stilistica e di produzione di abbigliamento ed accessori e di investimenti nel mercato immobiliare, nel mercato automobilistico e del lifestyle di lusso in genere.

D’Amelio ha investito a 360° nel segmento lusso, dedicandosi a tutto ciò che da sempre ha ispirato le sue collezioni di moda. La sua abilità da Cool Hunter si traduce, quindi, in business. All’attivo ha già in atto una collaborazione di consulenza internazionale con il brand DI streetwear di un ricchissimo sceicco arabo, KA-1, e ha appena aperto il suo primo B&B di lusso a Napoli, sua città natale. Il progetto NEW ERA è appena iniziato e vedrà la sua consacrazione con l’apertura di uno spazio di consulenza in Fifth Avenue, NYC per i suoi nuovi progetti.
Salvatore D’Amelio è il KEYMAN ( uomo chiave ) del futuro.  Continua a leggere

Love is in the hat-twienties crazy rhytms

Al ritmo dello sbuffo del vapore, al suono del rullio sulle rotaie, al ritmo veloce e coinvolgente di un viaggio nel tempo

Per celebrare l’arrivo degli Anni Venti del Terzo Millennio, Doria 1905 intraprende un nuovo viaggio attraverso il tempo e le emozioni della memoria, ripercorrendo quelli che furono gli anni dell’affermarsi del marchio all’inizio del ‘900.

Come ormai di consueto, Doria 1905, a Pitti Immagine Uomo 97 dal 7 al 10 gennaio, Padiglione Centrale-Piano Attico-Stand E/3-esprime la sua anima più autentica attraverso il suo personale modo di viaggiare, “a cappello”, con spirito d’avventura e di scoperta.

Il treno costituisce il mezzo attraverso il quale abbattere le barriere spazio-temporali tra Passato e Futuro, il cappello diventa la costante e la chiave di lettura del continuo ed incessante manifestarsi della Storia e della Cultura. Il magico e affascinante binomio che ne scaturisce, funge da “Epifania” per il viaggiatore che, con lo spirito libero, fluttua nello spazio e nel tempo alla ricerca delle proprie origini e del proprio destino. Continua a leggere

Pitti Immagine: in sella al successo con Valentina Truppa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel Padiglione Centrale a Pitti Immagine il pubblico potrà ammirare la collezione Doria 1905, Drop a Porter-dal 9 al 12 gennaio piano attico stand E13. Per costruire al meglio l’immagine Doria 1905 e la capsule Collection TOODORIA lo storico brand salentino ha sposato la cultura del saper fare Made in Bologna nelle sue migliori espressioni. I nuovi cappelli della collezione infatti sono stati accompagnati da splendide creazioni sartoriali, ricercate per creare total look suggestivi e di grande impatto. Continua a leggere