Andrea Piovan, The Voice

Oggi vi parlo di Andrea Piovan, voce ufficiale di Rete 4 Mediaset , nonché doppiatore e voce narrante italiana dei documentari BBC Planet Earth 2 e voce shock di “Live-Non è la D’Urso”, che ha recentemente  interpretato, grazie alla sua sensibilità creativa e al suo timbro inconfondibile che penetra nell’anima e nei sentimenti, una poesia di Khalil Gibran,”La Terra”, uno dei testi piu’ belli scritti sul nostro Pianeta.

Andrea è anche uno dei personaggi-tra tv, giornalismo, musica-che hanno aderito con entusiasmo al progetto ideato da Green & Glam, di Nicoletta Bucci Ferrari-www.greenandglam.it-in occasione dell’Earth Day del 22 Aprile, lanciando il loro messaggio, per celebrare questa giornata speciale, in collaborazione con l’hashtag Una Scelta al Giorno, che dà voce ai sentimenti, agli stati d’animo alle emozioni della gente al tempo del Coronavirus e  testimonia un cambiamento sociale nelle abitudini e nelle “scelte”, perché sono e saranno proprio le scelte consapevoli e responsabili di ogni singolo individuo che contribuiranno alla guarigione dell’uomo e del nostro Pianeta.   Continua a leggere

Nuovi talenti del cinema: Davide Gallace

Prima dell’emergenza Covid 19 aveva finito di girare un film documentario su un fatto di cronaca veramente accaduto nel ’97, a Zurigo, una banda di rapinatori-due arabi, un italiano, un rumeno e un croato, Zoran, da lui interpretato.

Parliamo di Davide Gallace, giovane attore e nuovo talento del cinema,  che ha da sempre coltivato la sua passione per la recitazione sin da quando aveva 14 anni, prima con gli studi all’Accademia a Milano, poi a New York; i suoi sacrifici e gli studi sono oggi diventati realtà, con la sua prima parte da protagonista, in un film appena uscito, ispirato a un fatto di cronaca accaduto nel ’97 a Zurigo, la città dove questo giovane attore vive. Il film è uscito il 25 Aprile, sono stati oltre 600.000 spettatori sulla TV Statale Svizzera, un record raramente raggiunto.

“Es Geschah Am Postraub”, questo il titolo, è anche su YouTube, con sottotitoli in italiano, tedesco e inglese e tutti potete vederlo. Continua a leggere