#nonpossoparlare, il progetto che nasce da una donna per le donne in difficoltà

In epoca di coronavirus è nata una nuova applicazione digitale contro la violenza domestica, uno strumento di aiuto “silenzioso” “intelligente”, sicuro per tutte le donne che sono impossibilitate a denunciare al telefono i maltrattamenti che subiscono, vivendo con soggetti pericolosi e abusanti. L’idea è stata quella di SPX Lab e in primis di Rosella Scalone, un’altra delle donne eccezionali che mi capita di incontrare ne mio cammino personale e professionale. Con lei l’empatia è stata spontanea, subito ho fatto amicizia con questa donna eclettica, dalle idee innovative e da una generosità d’animo che è ormai merce rara.

Si chiama #NONPOSSOPARLARE il nuovo chatbot gratuito ideato in collaborazione con Dotvocal, i due centri antiviolenza Pandora di Genova, Insieme Senza Violenza di Imperia, la Cooperativa Agorà e specialisti di settore. Lo strumento digitale, sviluppato da questa straordinaria sinergia tra tecnologi e operatori del settore privato sociale, permette di ovviare all’isolamento che l’emergenza coronavirus impone, consentendo alle donne di poter chiedere e ricevere aiuto, senza la chiamata telefonica. Negli ultimi anni ci si è abituati ad interfacciarsi con “assistenti virtuali” su molti siti che spiegano, ad esempio, come interagire con un’azienda per l’acquisto di un prodotto o capire come funziona un servizio, chiamati chatbot.#NONPOSSOPARLARE èun chatbot speciale, utilizzabile con smartphone, tablet o computer, che risponde alle domande delle donne accedendo a un sito specializzato, simulando una conversazione con un assistente di un centro. Continua a leggere

Dopo Sanremo in tv… tutti i party del weekend!

Sanremo è, purtroppo o per fortuna, in dirittura d’arrivo, per cui ha voglia di far tardi ballando e non solo davanti alla tv… ha tante belle opzioni in giro per l’Italia. Possiamo partire dal Veneto. Venerdì 7 febbraio al Feel Club di Vicenza va in scena  24Mila Baci #IlMioCantoLibero. 24mila Baci è una festa dai suoni e dai colori unici. L’evento del 7 febbraio ha un sottotitolo che è tutto un programma: #IlMioCantoLibero, visto che rievoca uno dei classici di Lucio Battisti. Il divertimento inizia alle 21 con la cena live, con musica selezionata da Edo Dj. Continua a leggere

Paolo Palumbo ospite di Casa SIAE

Luogo d’incontro e confronto per la musica italiana, a Casa SIAE il Presidente SIAE Mogol, il Direttore Generale Gaetano Blandini e il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri hanno incontrato Paolo Palumbo, compositore malato di SLA.

Per il terzo anno consecutivo è tornato a Sanremo, a pochi passi dal Teatro Ariston, nel cuore della città, Casa SIAE, che nelle scorse due edizioni del Festival della Canzone Italiana, si è affermata come luogo d’incontro in cui autori, artisti, editori, produttori, discografici e giornalisti si confrontano sulle tematiche legate al mondo della musica.

Oggi si sono aperte le porte di Casa SIAE dal Presidente SIAE Giulio Rapetti Mogol e dal Direttore Generale SIAE Gaetano Blandini, che hanno inaugurato la nuova Casa degli Autori a Sanremo con il Sindaco Alberto Biancheri e con Paolo Palumbo, il malato di Sla più giovane d’Europa. Continua a leggere

Mario Luzzatto Fegiz odia i talent show

A grande richiesta torna in teatro “Io odio i Talent show”, spettacolo realizzato nel 2011 dal giornalista Mario Luzzatto Fegiz. Si tratta di una commedia musicale scritta con Giulio Nannini e Maurizio Colombi che firma anche la regia. Lo show, rinnovato nella sua parte musicale affidata al trio dei Los Chitarones, approda al mitico Teatro Ariston di Sanremo, il 30 novembre, ma ci sarà un’anteprima aperta al pubblico il 29 novembre al Cinema Teatro Vittorio De Sica di Peschiera Borromeo. Continua a leggere