Barriques Museum

L’arte contemporanea ha un nuovo tempio, si chiama Barriques Museum, un connubio Arte Vino che nasce grazie al genio innovativo del professor Stefano Pizzi della cattedra di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Brera e Tenute Orestiadi; con questo progetto, la vita di una cantina con i suoi sapori e profumi si è tinta dei colori che l’Accademia gli ha donato.

Barriques Museum è il primo museo d’arte contemporanea in una barricaia attiva d’Italia, un’iniziativa nata 2015 con la partecipazione di  artisti di chiara fama, docenti e studenti artisti dell’Accademia che sono stati invitati a realizzare delle opere su tondi appositi forniti da Tenute Orestiadi e applicati alle barriques. Continua a leggere

Che cos’è l’advocacy oggi. Intervista a Emanuele Salamone

Dalla Sicilia a Roma e Milano, Emanuele Salamone porta la sua esperienza di “advocacy” in giro per il mondo.

Il Palazzo Salamone di Mistretta e i moti carbonari del 1820 nelle Due Sicilie.

Sono passati duecento anni esatti da quando Giuseppe Salamone, prete carbonaro e primogenito di numerosissimi fratelli, nel 1820 prese parte ai moti insurrezionali antiborbonici. La soppressione formale del Regno di Sicilia, unificato pochi anni prima con quello di Napoli dai Borboni, fece nascere in tutta l’isola un movimento di protesta composto da baroni come i Salamone, ma anche dai ceti popolari. Nel giugno 1820 gli indipendentisti guidati da Giuseppe Alliata di Villafranca istituirono un governo a Palermo, presieduto da Giovanni Luigi Moncada, principe di Paternò. Durò poco: già in novembre il gen. Pietro Colletta restituì la Sicilia ai Borboni. Questo è solo uno degli episodi più noti avvenuti nei circa cinque secoli nei quali la famiglia Salamone ha operato attivamente nel comprensorio dei Nebrodi (Messina). La solida dimora gentilizia, che rispecchia i canoni tipici dell’architettura del territorio, risale a quel periodo. Dall’aspetto severo e di massiccia composizione, con le sue 52 stanze è un intreccio di vari ambienti vissuti dalla famiglia, rievocativi di epoche a cavallo tra due secoli ben differenti tra loro: un primo corpo fu completato nel XVII° sec. mentre un secondo corpo più interno risale al XIX° sec. Siciliano d’origine, come il riferimento storico delle giornate rivoluzionarie della sua famiglia nel 1820 fa ben comprendere, oggi però per i suoi impegni professionali, cui accenneremo fra poco, Emanuele Salamone vive fra Roma e Milano con frequenti puntate su Bruxelles e negli Stati Uniti. Continua a leggere

La gente che ama non invecchia mai!

“Dopo essere uscita dal GF VIP sono rimasta scioccata, la situazione che mi sono trovata davanti era apocalittica, tutto era cambiato”-così si esprime Clivia Incorvaia-“niente abbracci, baci, ma una guerra con il virus. Mia figlia Nina era con suo padre, la prima cosa che ho fatto è stata quella di andare a prenderla e andare da mia madre in Sicilia, dove siamo rimaste. I miei genitori vivono nella natura e nel verde, in una zona suggestiva della Sicilia”.

Come hai passato le giornate ?

“Con mia figlia Nina, i miei genitori, i gatti 4 Calzini e Nera, i veri padroni della casa. Abbiamo fatto colazione in giardino tra bosco e natura, cucinato, fatto il limoncello con mia madre, la pasta e la pizza con la piccola, gli spaghetti con le vongole, con le aragostine pescate nel nostro mare, o i panarelli con le uova come a Pasqua, con gli zuccherini colorati, a forma di cestino con le uova sode dentro, facendo contente sia la piccola Mina, sia mia madre Corinna, detta Coco’”.

Continua a leggere

Ferragosto 2019!

Che fare a Ferragosto 2019? L’idea giusta sembra proprio ballare, con gli amici, fino all’alba e oltre? Ecco qualche buona idea.

Chi ama il lusso e la qualità assolute può scegliere tra Just Cavalli Porto Cervo e Just Cavalli Milano, epicentri del divertimento in città e in Sardegna. L’atmosfera di questi spazi è unica. Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile, Rita Ora oppure star del rock come Lenny Kravitz?

Il 14 sera la splendida location ospiterà il party ‘Vita Smeralda’, in pieno stile lusso e glamour. Nel menu della cena:Tartare al gambero rosso, pecorino, carciofi e yuzo dressing, Spaghetti all’astice nativo e pomodori freschi, Filetto di scorfano in salsa ai crostacei, Zuccotto alle fragole-PREZZO 200 euro.
Il 16, invece, salirà in console Jay Santos, al ritmo di hip hop & Reggaeton, uno dei trend del momento a livello di sound.
 
Ogni party Vida Loca è un evento tutto da vivere. La festa conta 9 residenze in giro per il Mediterraneo (tutta Italia, Malta, Formentera) per un totale di 180 party soltanto durante l’estate 2019. A fine anno le feste saranno circa 400. E’ un numero di eventi semplicemente incredibile, per un divertimento senza star, che riesce a coinvolgere davvero il pubblico  facendolo sentire al centro della scena. Ecco dove si balla con Vida Loca tra il 14 ed il 16 agosto: 14/8 Malua 54 Lido di Spina (FE), Pineta Club – Formentera (Spagna); 15/8 Supporter Beach – Fossacesia e Bluebay – Castro (LE); 16/8 Vida Loca @ Uno – Malta e Golden Beach – Albisola Superiore (SV). 
 
Una buona idea per chi ama chill out e house è pure seguire Mitch B, dj attivo soprattutto in Romagna ma non solo. Il suo sound è decisamente particolare e personale. Il 14/8  è al Bagno Torakiki Tkk (Lido di Classe RA), il 15 al Prestige Lido Delle Nazioni (FE), venerdì 16 al Pineta Milano Marittima… mentre il 21 agosto vola a Ibiza, 21  per far scatenare El Hotel Pacha per Jango Music showcase.
 
Chi è Milano può anche scegliere l’atmosfera easy e i piatti d’eccellenza di Pelledoca Music & Restaurant, a due passi da Linate e nel verde del Parco Forlanini. Il locale è aperto tutto agosto, compresi il 14 e il 15.  Dalle 20:30 cena con un appetitoso menu, da mezzanotte musica al mixer Dj Peter K, voice Giancarlo Romano, che è anche l’art director del locale. 
 
E in Friuli? Giovedì 15, per Ferragosto 2019, al Mr.Charlie di Lignano (UD) arriva lei, M¥ss Keta, per una “special edition” del mitico Marteditaliano chiamata Ferragosto Italiano. M¥ss Keta, un personaggio misterioso e senz’altro unico. E’ una scheggia impazzita nella scena musicale italiana: perché non ne vedi il volto, perché le creature sonore su cui racconta il suo mondo sono musica urbana iper-contemporanea di altissima (e sordida) qualità, perché ogni suo concerto è un evento… 
 
Spostandosi in Veneto, il weekend che consacra l’estate, quello che prende vita venerdì 16 e sabato 17 agosto 2019, è perfetto da vivere a Villa Bonin… Che infatti da un regalo unico: ingresso omaggio uomo e donna entro le ore 1:00 (previa registrazione su VillaBonin.it). Un regalo dedicato a  tutti coloro che amano divertirsi fino alle prime luci dell’alba. Chi vuol divertirsi già dall’ora dell’aperitivo e poi a cena… Sa che a Villa Bonin l’aperitivo è firmato Martini, dalle 21, e l’intrattenimento prende vita anche durante la cena. Villa Bonin è perfetta per chi ha voglia di cenare con gli amici con piatti all’altezza delle aspettative dei più esigenti in uno scenario da favola. 
 
Una buona idea tra Liguria, Sicilia e Romagna è poi quella di spostarsi e seguire la house di Samuele Sartini. Il 14 agosto 2019 è prima a Cala Zingaro (dalle 18) e poi al Pineta (in serata), a Milano Marittima. Il 15 vola in Sicilia, a Piazza Armerina,  a far ballare il Guendalina, mentre il 16 si sposta a La Suerte a Laigueglia (SV). Il 17 torna alla base, ovvero fa scatenare ancora il Pineta di Milano Marittima (RA). A livello musicale la sua “Keep On”, prodotta con Jonk & Spook e pubblicata da Enormous Tunes è tra i brani più scaricati nella chart Jackin’ House su Beatport, la bibbia (online) dei dj. 
 
Spostandosi ancora In Sardegna, e non solo) si può invece ballare fino all’alba con Ben Dj. Instancabile giramondo del mixer, è spesso in console al nuovissimo Lìo Costa Smeralda, a Poltu Quatu, una delle location più “up” del Mediterraneo e non solo… e ovunque contino musica di livello assoluto e atmosfera luxury.  Il 14 agosto ad esempio sul palco del Red Valley Festival, in Sardegna, con un certo David Guetta. Per chi vuole ascoltare e scatenarsi con la sua musica, c’è “It Feels so Good”, il suo scatenato singolo estivo.

Beach Party e dintorni, il relax-con musica al top- è servito

E’ il momento giusto per ballare, rilassarsi e rifocillarsi. Se possibile a due passi dal mare. Un luogo perfetto per farlo, chiaramente deluxe? E’  Just Cavalli Porto Cervo. Lo stilista fiorentino di fama internazionale Roberto Cavalli rinnova l’appuntamento per la stagione estiva 2019 e arricchisce il suo concetto di nightlife approdato in Costa Smeralda in una splendida location, dove le tre eccellenze italiane Fashion, Food e Design si ritrovano per dare vita al suo progetto di hospitality e di entertainment di lusso.

Anche a Milano, che d’estate senz’altro è un po’ calda, grazie a Just Cavalli ci si può rilassare. Il livello di ritmo e stile in questo spazio è decisamente altro. Il 19 luglio poi arriva una super dj girl di talento, Tigerlily. L’atmosfera di Just Cavalli Milano è unica. Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile, Rita Ora oppure star del rock come Lenny Kravitz? Continua a leggere

E’ l’estate dei festival

 
Quella che sta finalmente iniziando è l’estate dei festival. Da giugno a settembre 2019 è tutto un fiorire di festival d’ogni tipo. Dagli appuntamenti dedicati alla musica più elettronica, ai party festival più chic alle manifestazione di ricercare, dai festival più di ricerca quelli più scatenati… a ognuno il suo festival. Quella che segue è una guida (per necessità non esaustiva) ai festival da ballare. 

Continua a leggere

Milano Food Week 2019!

Milano Food Week 2019 conquisterà, anche quest’anno, la città con eventi esclusivi di ogni tipo e sapore. La settimana più gustosa che ci sia, il cosiddetto Fuori Salone del Food & Wine torna con la sua decima edizione nella Capitale del food contemporaneo e Just Cavalli, il locale più elegante della città, all’ombra della Torre Branca, in viale Camoens, nello splendido giardino estivo, propone una settimana dedicata alle eccellenze.

All’ora dell’aperitivo i brand del food & wine daranno appuntamento a tutti gli appassionati per sette imperdibili appuntamenti in un vero e proprio percorso enogastronomico tra le regioni italiane, con le loro eccellenze e specialità, come è nello stile di Just Cavalli che, nel suo ristorante esclusivo, propone piatti simbolo del Made in Italy con tocchi internazionali. Continua a leggere

Adduma

In occasione della Milano Design Week 2019, dal 9 al 14 Aprile, con aperitivo dalle 18,30, La Pesa Pubblica di via Melzo 19 Milano presenta “ADDUMA”,  un viaggio esperienziale durante il quale ci si rimette in ascolto della terra di cui si è figli, la Sicilia, ritrovando immagini, profumi, colori, che rimarranno nello spirito e che la memoria non sbiadirà più. Ed è la luce il filo conduttore di questo percorso, nato dall’idea e dal desiderio dei due soci de La Pesa, Davide Vitale e Alessandro Nicolaci, che dedicheranno la Settimana del Design del loro locale alla luce intesa come consapevolezza, riscoperta del passato e delle proprie radici, perché è solo recuperando il proprio passato che si può andare nel futuro, ritrovando il proprio percorso esplorativo di vita. Adduma, che in siciliano significa “accendi”, è proprio un inno alla luce, quella che ognuno deve ritrovare. Il pubblico potrà vivere un’esperienza multisensoriale attraverso varie espressioni artistiche-di designer tutti originari della Sicilia-accomunata proprio da questa luce, per una consapevolezza spesso non ascoltata da molti, perché non ritrovata. Continua a leggere

Tutti i party del weekend: la primavera è sbocciata!

 
La primavera è decisamente sbocciata e dappertutto in Italia (ma non solo) si balla, con stile e con il sorriso sulle labbra. A Milano domenica 31 marzo all’esclusivo Just Cavalli arriva il rapper russo Timati. Soprannominato Mr. Black Star, nato in Russia, Timati vanta numerose collaborazioni importanti, tipo Fat Joe, Snoop Dogg, Eve, Busta Rhymes , Puff Daddy e Dj Antoine, ed è un ospite veramente speciale. Rapper superstar nato a Mosca nel 1983, è il più famoso esponente dell’hip hop russo, conosciuto anche come Mr. Black Star e sarà protagonista del party più esclusivo di Milano.

Continua a leggere

Ritratto di donne eccezionali: Raffaella Verri e il suo Couturier Maestri d’Arte

Creatività e intuizione trasformate in impresa; è questo il progetto di Raffaella Verri, che a Milano ha creato “Couturier Maestri d’Arte”, salotto di eccellenze dell’arte, della fotografia, della moda, dei gioielli, dell’architettura, ma non solo. Raffaella è una delle donne eccezionali che mi piace intervistare e che definisco l’ideatrice di un nuovo e moderno concetto di mecenatismo e valorizzazione dell’ imprenditoria italiana. Ricerca e selezione accurata dei brand saranno uniti da un unico comun denominatore, l’esaltazione del patrimonio culturale e artistico italiano e soprattutto siciliano. Sì, perchè è proprio la terra del Gattopardo, tanto amata da Raffaella, l’ispirazione di questa donna, forte ma sensibile, fiera delle sue origini e capace di trasmettere la dignità delle sue tradizioni con la semplicità di chi non deve ostentare. Detesta l’omologazione e ama l’unicità, perchè le scelte devono essere dettate dal proprio gusto, senza uniformarsi mai, per noia, o semplice ignoranza o, meglio, incapacità di capire. Il suo, infatti, è un vero e proprio format che fa cultura, una fucìna, un lab, un contenitore, che raccoglie, racconta, promuove, catalizza, comunica, ma esporta anche un concept, contraddistinto dalla creatività italiana a 360 gradi. Continua a leggere