Il Re è Nudo

Il talk show sportivo teatrale “IL RE E’ NUDO” festeggerà il suo primo anno di vita il venerdì 9 marzo, alle ore 21:00,  presso l’Auditorium Cam Olmi in via delle Betulle 39,  con un altro eroe dello sport italiano, anzi per dirla tutta, il soprannome del nuovo grande protagonista era “Nembo Kid”, un vero supereroe dei parquet cestistici di tutto il mondo: ANTONELLO RIVADavanti a un monumento del basket nazionale ed internazionale vedremo come se la caverà il conduttore della rassegna, l’architetto – scrittore Raffaele Geminiani, che promette una serata ricca di filmati e di aneddoti non solo sulla carriera di Nembo Kid, ma sulle grandi emozioni di vita. La stagione reatina in cui papà Antonello giocò in squadra con suo figlio Ivan, il ruolo di dirigente sportivo, i suoi incontri importanti tra cui quello con il mitico Michael Jordan. IL RE E’ NUDO in questa seconda serata del 2018, vedrà la partecipazione del Comitato NON SEI SOLO, che divulgherà la sua missione relativa alla formazione e prevenzione delle problematiche giovanili del bullismo e cyberbullismo, su questa scottante tematica sociale Vincenzo De Feo ci parlerà del suo libro, testimonianza di vita, dal titolo “…prima del CLICK” Adolescenti lontano dai pericoli metropolitani”-su Amazon e www.primadelclick.it

Continua a leggere

Milano Fashion Week al Just Cavalli con Ne-Yo e una miriade di party: Rocco a Villa Bonin-Vicenza, XXL al Made Club – Como

Quello che inizia il 23 febbraio 2018 è un weekend modaiolo, soprattutto a Milano. Nella capitale italiana e non solo del fashion system, i party legati a questo mondo si susseguono, ma quelli probabilmente più attesi prendono vita al mitico Just Cavalli. Giovedì 22 febbraio si sono degustate portate a base di caviale Volzhenka per poi proseguire la serata con la musica dello special dj guest Magnum. Venerdì 23, per la prima volta a Milano, special guest al Just Cavalli sarà invece Ne-Yo. Shaffer Chimere Smith in arte Ne Yo, è un cantante e compositore di musica R&B… anzi è un’icona dello show biz internazionale. Continua a leggere

Due giorni di impegno sociale

Valentina Murgia

Le donne, spesso, sono capaci di grandi cose; venerdì e sabato, tra Milano e Bologna, saranno proprio alcune donne a promuovere iniziative per la tutela e prevenzione degli adolescenti, contro le dipendenze, il bullismo, il cyberbullismo e anche contro la violenza sulle donne. Venerdì 16, dalle ore 18,00, la giovane imprenditrice Valentina Murgia, titolare del centro Princi Chic di piazza Grandi 1 a Milano e grande esperta del settore estetico, organizza un aperitivo aperto alla sua clientela, ma non solo, dedicato alla presentazione del libro dell’Ingegnere Informatico Vincenzo De Feo, “…prima del CLICK”, giunto alla seconda edizione. All’ora dell’aperitivo si parlerà dei pericoli della vita degli adolescenti, approfondendo le tematiche sociali tanto a cuore ad una larga parte di genitori e famiglie, in un’atmosfera e in un ambiente dedicato alla cura, alla bellezza e alla salute di tutte le donne.Princi Chic, infatti, è un piccolo salotto nel quale le donne di tutte le età si ritrovano per prenotare i trattamenti all’avanguardia del centro, come le estensions delle ciglia, massaggi relax di qualità, manicure estetica o pedicure curativo sentendovi sempre coccolate. Non mancano le comodissime poltrone con idromassaggio plantare e massaggio cervicale, i trattamenti ringiovanenti per il viso, solo per citare alcune proposte del centro di Valentina Murgia.

Sabato 17, invece, all’Hotel Europa di Bologna, in via Cesare Bordini 11, UNAVI Unione Nazionale Vittime, in occasione dell’efferata e atroce uccisione della ragazza di Macerata, Pamela Mastropietro, organizza un convegno sul tema “E’ giusto parlare anche di legittima difesa?”. La conferenza stampa è organizzata dal coordinatore regionale UNAVI per l’Emilia Romagna Lina Amormino, consigliere provinciale Forlì-Cesena; interverranno l’Onorevole Annamaria Bernini, il consigliere regionale dell’Emilia Romagna Galeazzo Bignami, il Presidente UNAVI Paola Radaelli, il Professore Alessandro Meluzzi, l’attore Edoardo Sylos Labini, fondatore del movimento CulturaIdentità, l’avvocato Gianmarco Cesari. Continua a leggere

A Bardolino volontariato fa rima con movida!

Nella prestigiosa cornice dell’Hollywood DanceClub di Bardolino Alta, si è svolta una serata con il Comune di Bardolino e la Fondazione Bardolino Top. E’ stata la festa delle associazioni di volontariato bardolinesi che sono 42 e lavorano tutto l’anno nelle svariate attivita’ e feste che si svolgono a Bardolino. La serata è iniziata con una cena esclusiva per i Presidenti delle Associazioni, il sindaco Ivan De Beni, il presidente della fondazione Bardolino Top Fernando Morando. Dopo cena, alle 23 si sono aperte le porte anche ai volontari. L’ Hollywood ha regalato a tutti una maglietta polo commemorativa. Le 42 Associazioni di Volontariato Bardolinesi, con il loro lavoro (252 appuntamenti l’anno) hanno portato Bardolino ad essere la prima cittadina del Lago di Garda. Onore a loro.  Continua a leggere

L’artista Daniele Basso interpreta LILT

Nel mese di ottobre inizia LILT for Woman – Campagna Nastro Rosa in tutta Italia ed ecco la scelta di LILT Biella, collaborare con l’artista Daniele Basso per realizzare un nuovo simbolo che interpreti lo spirito di Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) attraverso l’arte. “Un segno spiega Daniele Bassoche dialoghi attraverso le emozioni, oltre la sola ragione. Per promuovere la salute quale equilibrio perfetto di anima e corpo. Perché fare prevenzione è un gesto d’amore per la vita. E attraverso gli occhi dell’Arte si può guardare in faccia con coraggio ogni sfida”. Continua a leggere