A Bardolino volontariato fa rima con movida!

Nella prestigiosa cornice dell’Hollywood DanceClub di Bardolino Alta, si è svolta una serata con il Comune di Bardolino e la Fondazione Bardolino Top. E’ stata la festa delle associazioni di volontariato bardolinesi che sono 42 e lavorano tutto l’anno nelle svariate attivita’ e feste che si svolgono a Bardolino. La serata è iniziata con una cena esclusiva per i Presidenti delle Associazioni, il sindaco Ivan De Beni, il presidente della fondazione Bardolino Top Fernando Morando. Dopo cena, alle 23 si sono aperte le porte anche ai volontari. L’ Hollywood ha regalato a tutti una maglietta polo commemorativa. Le 42 Associazioni di Volontariato Bardolinesi, con il loro lavoro (252 appuntamenti l’anno) hanno portato Bardolino ad essere la prima cittadina del Lago di Garda. Onore a loro.  Continua a leggere

Ve la dò io la Puglia; #Lovatellitravel!

Mi voglio vestire di sole e di azzurro e sbarco in Puglia; sì, avete capito bene, perché voglio caricarmi di energia del cielo e delle onde. In fondo il 2017 è l’anno che l’ONU dedica al turismo sostenibile, con un approccio più interiore, semplice, ma sofisticato. Se la vacanza hippie style , più avventurosa di un road trip stile Thelma e Louise, due cuori e un furgone attrezzato è la tendenza, io preferisco spingere le mie vele in Puglia. Diversi anni fa, da antesignana quale sono sempre stata, avevo soggiornato per alcuni giorni a Gallipoli, ma il rientro da Miami del mio amico Aldo Dell’Anno-che, come ben sapete, è stato per anni e anni lo chef delle star internazionali, american style con misto di orecchiette-mi ha fatto virare a Villa Dell’Ulivo, a Campomarino di Maruggio, per lanciare #lovatellitravel, alla scoperta di luoghi esclusivi ma friendly per tutti, contraddistinti da privacy assoluta, prediletta dai grandi vip.

Madonna loves Puglia, ma ancora prima di lei, Ivanka Trump, che ha visitato la Puglia due anni fa e probabilmente sta convincendo papy Donald a venire qui quest’estate, magari per una sosta a Borgo Egnazia, un gelato a Polignano a Mare, o tra i trulli di Alberobello, per una date night con consorte. Continua a leggere

Emozioni di viaggio

Ho puntato la bussola verso l’Equatore, proseguito la rotta verso i mari del Sud, sulle tracce delle vie del tè e del caffè, per portarvi nel mondo dei cappelli estivi. L’estate, quest’anno, fa un po’ i capricci, nel suo arrivo, ma sarà un attimo e saremo sotto il sole che splende. La stagione estiva del cappello rimanda ancora all’immaginario legato al viaggio, alla scoperta di nuove ispirazioni con cui fondere la sapienza legata alle radici. La terra salentina, dove l’avventura di Doria ebbe origini più di un secolo fa, è il porto ideale dal quale salpare verso mete lontane e raccontare, attraverso il cappello, suggestioni, colori e stimoli sempre nuovi. Continua a leggere

Tendenze e un pizzico di gossip dal mondo del wedding super vip

giacca militareI capelli oggi si bloccano con fasce, laccetti in plastica, bande, come detta la tendenza delle sfilate; si chiama hair cable, per esempio, il laccio di plastica per i capelli lunghi, sempre in plastica è la banda che tiene in ordine i capelli ribelli e fa da contorno alle frangette corte, è ispirata agli anni 20, invece, la fascia da portare sulla fronte, perfetta per il carre’. Continua a leggere

La corona della Design Week… ed è subito tendenza!

Ogni anno Milano si trasforma per una settimana. Durante il Salone del Mobile questa città è pulsante di gente e traboccante di luci, colori e suoni. Proprio per ricordarsi che Milano può essere anche originale, libera e diversa, Giolina & Angelo-in via Solferino 22-www.giolinaeangelo.com- propone un accessorio innovativo e stravagante: la Corona del Salone.

Una catenina in argento dorato e charms da portare attorno alla testa.

Un simbolo di creatività per eludere gli opprimenti confini delle etichette e delle mode conformiste. Un’ aureola per gli spiriti liberi di questa città.