50 Sfumature di…cocktail

L’estate 2012 verrà ricordata per molti avvenimenti,  per primo il caldo infernale, che ha contribuito notevolmente ad innalzare quelli che comunemente vengono chiamati bollenti spiriti.
Ma sul podio uno di questi ricordi sarà senza dubbio il romanzo erotico di Erica Leonard 50 sfumature di grigio, romanzo che almeno sotto un ombrellone su 5 è comparso tra le mani di giovani e meno giovani, che da oggi guardano certi uomini in maniera diversa… si ma il più delle volte tutto resta nello sguardo e allora qui entra in gioco l’abilità miscelatoria di Uz, che con sua sorella Valentina hanno messo a punto questo nuovissimo cocktail che non solo disinibisce per il contenuto alcolico della bevanda ma sopratutto per i suoi ingredienti afrodisiaci  tra cui il peperoncino.
Il colore è inconsueto per un drink ma ovviamente non poteva che essere grigio, ma di un grigio che cambia tonalità durante l’assaggio, infatti sorso dopo sorso il grigio si fa sempre più tenue, da qui la dedica obbligata alle 50 sfumature di grigio.
La ricetta che ci comunica Uz rimane comunque segreta, quindi non vi resta che salire in auto in bici o in aereo e raggiungere Viareggio sul viale dei tigli e più precisamente al Chiringuito.

Ps portate con voi il vostro prescelto dopo alcuni sorsi vedrete in lui uno strano lampo negli occhi… non ci credete? Andate a provare………
La vostra trend setter Francesca Lovatelli Caetani ha spiato il suo amico Uz mentre preparava il cocktail; ho visto vodka, succo di limone, blue curacao, fragole frullate, peperoncino e succo di arancia smile.