Capodanno 2020: party da vivere in tutta Italia… e non solo!

 
Abbiamo selezionato solo alcune delle infinite scatenate feste di Capodanno che può vivere chi ha voglia di far tardi con il sorriso in Italia o in giro per il mondo ballando con stile tutto italiano. Buon divertimento a tutti. Che il 2020 porti a ognuno un bel po’ di sogni & felicità. 
 
In Piazza Duomo si alternano sul palco star giovanili come Myss Keta e lo Stato Sociale. E nei locali? Partiamo con il super esclusivo Just Cavalli, che propone un dinner & dance da mille e una notte dedicato al Grande Gatsby. Chi vuol vivere al massimo sa che come il Just Cavalli, a Milano e non solo c’è solo il Just Cavalli.

Continua a leggere

Tàscaro, in via Sirtori 6 a Milano è un atto d’amore

Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma anche per raccontare la sua regione d’origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole edere che arredano il locale. Da Tàscaro il clima è giovane e informale e Sandra punta molto anche sugli eventi sociali per sensibilizzare le persone su tematiche diverse. Le piace sposare progetti che mirano ad aiuti concreti e tangibili, organizzando appuntamenti, come un aperitivo per una raccolta fondi. L’ha fatto con Elephant Gin per la salvaguardia degli elefanti per esempio, o per Students for Humanity, per una borsa di studio a un ragazzo in Tanzania. Il giorno 12 Dicembre, dalle ore 18,00, fino a tardi, invece, Tàscaro di via Sartori 6 a Milano-tel. 02 4770 1682-vi aspetta per un aperitivo Natalizio che non dimentica la solidarietà, come è, appunto, nello stile di Sandra. 

SANDRA CON IL SUO STAFF

Questa volta parte del ricavato della serata andrà all’Associazione Mai Più Solo, presieduta da Vincenzo De Feo e i fondi raccolti verranno utilizzati per regalare il libro sul tema del bullismo e le problematiche dei giovani agli studenti dell’Istituto Torricelli di Milano. Partecipate numerosi, per gustare le delizie di Tascaro e contribuire a una buona causa!  Aperto sino al 23 Dicembre, chiuso dal 24 al 26, in occasione delle Feste, Tascaro propone il Drink di Natale, cocktail Select e Leone da abbinare al baccalà mantecato in versione Natalizia. Il 31 sarà aperto su prenotazione-chiuso dal 1 al 5 Gennaio. Le caratteristiche del locale dal punto del vista del design non rispecchiano ancora del tutto cio’ che Sandra voleva trasmettere ma, come dice lei stessa, “ci sto lavorando, per renderlo ancora più personale, intimo e autentico!” Arredi più rustici, atmosfera sempre più informale, calda e accogliente, proprio come in un vero bacaro veneziano, questa è l’anima di Ascaro! L’atmosfera che Sandra vuole ricreare è proprio quella di casa, di un ambiente accogliente dove ci sente coccolati da tutto lo staff, dalla sala alla cucina.

“Mi piace chiacchierare con chi viene nel mio locale, conoscere i loro gusti e avere i loro pareri, perchè questo rappresenta per me una crescita professionale ma soprattutto personale”-sottolinea Sandra-“sicuramenteTàscaro è un posto dove ti puoi rilassare per un aperitivo a suon di cichéti, spritz e ombrette, per una cena divertente o per un pranzo gustoso e veloce”. Continua a leggere

Ferragosto 2019!

Che fare a Ferragosto 2019? L’idea giusta sembra proprio ballare, con gli amici, fino all’alba e oltre? Ecco qualche buona idea.

Chi ama il lusso e la qualità assolute può scegliere tra Just Cavalli Porto Cervo e Just Cavalli Milano, epicentri del divertimento in città e in Sardegna. L’atmosfera di questi spazi è unica. Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile, Rita Ora oppure star del rock come Lenny Kravitz?

Il 14 sera la splendida location ospiterà il party ‘Vita Smeralda’, in pieno stile lusso e glamour. Nel menu della cena:Tartare al gambero rosso, pecorino, carciofi e yuzo dressing, Spaghetti all’astice nativo e pomodori freschi, Filetto di scorfano in salsa ai crostacei, Zuccotto alle fragole-PREZZO 200 euro.
Il 16, invece, salirà in console Jay Santos, al ritmo di hip hop & Reggaeton, uno dei trend del momento a livello di sound.
 
Ogni party Vida Loca è un evento tutto da vivere. La festa conta 9 residenze in giro per il Mediterraneo (tutta Italia, Malta, Formentera) per un totale di 180 party soltanto durante l’estate 2019. A fine anno le feste saranno circa 400. E’ un numero di eventi semplicemente incredibile, per un divertimento senza star, che riesce a coinvolgere davvero il pubblico  facendolo sentire al centro della scena. Ecco dove si balla con Vida Loca tra il 14 ed il 16 agosto: 14/8 Malua 54 Lido di Spina (FE), Pineta Club – Formentera (Spagna); 15/8 Supporter Beach – Fossacesia e Bluebay – Castro (LE); 16/8 Vida Loca @ Uno – Malta e Golden Beach – Albisola Superiore (SV). 
 
Una buona idea per chi ama chill out e house è pure seguire Mitch B, dj attivo soprattutto in Romagna ma non solo. Il suo sound è decisamente particolare e personale. Il 14/8  è al Bagno Torakiki Tkk (Lido di Classe RA), il 15 al Prestige Lido Delle Nazioni (FE), venerdì 16 al Pineta Milano Marittima… mentre il 21 agosto vola a Ibiza, 21  per far scatenare El Hotel Pacha per Jango Music showcase.
 
Chi è Milano può anche scegliere l’atmosfera easy e i piatti d’eccellenza di Pelledoca Music & Restaurant, a due passi da Linate e nel verde del Parco Forlanini. Il locale è aperto tutto agosto, compresi il 14 e il 15.  Dalle 20:30 cena con un appetitoso menu, da mezzanotte musica al mixer Dj Peter K, voice Giancarlo Romano, che è anche l’art director del locale. 
 
E in Friuli? Giovedì 15, per Ferragosto 2019, al Mr.Charlie di Lignano (UD) arriva lei, M¥ss Keta, per una “special edition” del mitico Marteditaliano chiamata Ferragosto Italiano. M¥ss Keta, un personaggio misterioso e senz’altro unico. E’ una scheggia impazzita nella scena musicale italiana: perché non ne vedi il volto, perché le creature sonore su cui racconta il suo mondo sono musica urbana iper-contemporanea di altissima (e sordida) qualità, perché ogni suo concerto è un evento… 
 
Spostandosi in Veneto, il weekend che consacra l’estate, quello che prende vita venerdì 16 e sabato 17 agosto 2019, è perfetto da vivere a Villa Bonin… Che infatti da un regalo unico: ingresso omaggio uomo e donna entro le ore 1:00 (previa registrazione su VillaBonin.it). Un regalo dedicato a  tutti coloro che amano divertirsi fino alle prime luci dell’alba. Chi vuol divertirsi già dall’ora dell’aperitivo e poi a cena… Sa che a Villa Bonin l’aperitivo è firmato Martini, dalle 21, e l’intrattenimento prende vita anche durante la cena. Villa Bonin è perfetta per chi ha voglia di cenare con gli amici con piatti all’altezza delle aspettative dei più esigenti in uno scenario da favola. 
 
Una buona idea tra Liguria, Sicilia e Romagna è poi quella di spostarsi e seguire la house di Samuele Sartini. Il 14 agosto 2019 è prima a Cala Zingaro (dalle 18) e poi al Pineta (in serata), a Milano Marittima. Il 15 vola in Sicilia, a Piazza Armerina,  a far ballare il Guendalina, mentre il 16 si sposta a La Suerte a Laigueglia (SV). Il 17 torna alla base, ovvero fa scatenare ancora il Pineta di Milano Marittima (RA). A livello musicale la sua “Keep On”, prodotta con Jonk & Spook e pubblicata da Enormous Tunes è tra i brani più scaricati nella chart Jackin’ House su Beatport, la bibbia (online) dei dj. 
 
Spostandosi ancora In Sardegna, e non solo) si può invece ballare fino all’alba con Ben Dj. Instancabile giramondo del mixer, è spesso in console al nuovissimo Lìo Costa Smeralda, a Poltu Quatu, una delle location più “up” del Mediterraneo e non solo… e ovunque contino musica di livello assoluto e atmosfera luxury.  Il 14 agosto ad esempio sul palco del Red Valley Festival, in Sardegna, con un certo David Guetta. Per chi vuole ascoltare e scatenarsi con la sua musica, c’è “It Feels so Good”, il suo scatenato singolo estivo.

In Veneto per informare sulle trappole della Rete

Al Blue Planet 4.0 di Montecchio Precalcino-VI-è stato organizzato il convegno dibattito sul tem “Internet:opportunità e trappole per le famiglie-Stop al malessere con la saggezza orientale Shaolin”. L’incontro è stato presentato dalla vostra Francesca Lovatelli Caetani.

Dopo l’apertura e i saluti del Consigliere Regionale del Veneto Maurizio Colman, è intervenuto l’Ingegner Vincenzo De Feo, Presidente dell’Associazione no profit Mai Più Solo-www.maipiusolo.comche ha parlato di valori della famiglia, uso della tecnologia, tutela dei dati personali, privacy e web reputation, facendo una panoramica sulle nuove dipendenze, spaziando da Internet, ai social, dal gambling, al sexting, ai videogame. Continua a leggere

Cortinairport

Giovedì scorso, a Cortina, presso la sala della Cultura Don Pietro Alverà, si è tenuto un importantissimo incontro dedicato alla riattivazione dei servizi aerei con il nuovo Cortinairport

L’aeroporto crea un collegamento che renderebbe la Regina delle Dolomiti più vicina al resto del mondo e un’opportunità importante, soprattutto in vista della possibile vittoria delle Olimpiadi invernali 2026 insieme a Milano. Continua a leggere

“It Never Ends”, l’album di Luca Guerrieri e tanti party tra Italia e Ibiza

 

Il tempo ancora sta facendo i capricci e non dappertutto l’estate è iniziata. Ma che conta? La voglia di ascoltare musica eccellente, solare o comunque diversa da quella che ascoltavamo sinora è decisamente da soddisfare. 

Continua a leggere

Settembre è iniziato!

Il ritorno in città può essere accompagnato da party e divertimento, proprio come succedeva quando eravamo tutti in vacanza. Milano, ad esempio, è piena di appuntamenti da non perdere. 
Just Cavalli, quello che è senz’altro uno dei luoghi più esclusivi della città, organizza un altro weekend da vivere all’insegna dell’eccellenza.  Il club è perfetto già a partire dalla cena. Propone infatti una cucina di qualità, diretta da Fabio Francone, che ricama, piatto dopo piatto, un menu a la carte ricco di specialità internazionali e ricette figlie della più alta tradizione italiana con tocchi originali e piatti per tutti. Nella lounge, invece, va in scena la fantasia, con l’esclusiva selezione di piatti eclettici e cocktail ad alto tasso creativo. Dal punto di vista architettonico, ha una struttura semicircolare in acciaio e soffitto in cristallo e pavimenti in teak, all’interno i colori sono il nero, con cuscini animalier diventati un segno distintivo dello stile Cavalli. 

Continua a leggere