A Taormina presentata la Carta della Non Violenza


Nations Award, Premio Cinematografico delle nazioni a Taormina, l’evento che nasce nel segno della lotta contro la violenza sulle donne.
nella foto Paola Radaelli, Presidente UNAVI

E’ dedicata a Taormina la Carta della non violenza presentata  alla presenza delle Autorità, delle Istituzioni locali e del mondo del cinema, in occasione della manifestazione culturale DEL PREMIO CINEMATOGRAFICO DELLE NAZIONI.

Il documento rappresenta un PATTO SOCIALE di cooperazione e di collaborazione tra gli enti non profit impegnati a contrastare il fenomeno del femminicidio e piu in generale della violenza di genere.  Patrocinato dall’ Assessorato alla famiglia, Politiche sociali e del lavoro della regione siciliana, il convegno, condotto dalla giornalista di RaiNews 24 Chiara Paduano, ha dato la voce alle testimonianze dirette delle famiglie di vittime di violenza, tristemente note alla cronaca, e agli esperti che quotidianamente combattono il fenomeno. Oltre al Sindaco Messinese, Cateno de Luca che ha aperto i lavori, sono intervenuti i promotori ed estensori della Carta Alberto POLINI, Daniele NATALIZIA e Tiziana DI TULLIO, la senatrice messinese URANIA PAPATHEU, il Prefetto di Messina MARIA CARMELA LIBRIZZI, l’Assessore regionale alle Autonomie locali e alla Funzione Pubblica BERNADETTE GRASSO, IL VICE QUESTORE AGG RESPONSABILE DELLA TERZA SEZ. DELLA SQUADRA MOBILE DI MESSINA, ROSARIA DI BLASI e a rappresentare il mondo dell’ Avvocatura il Presidente dell’ ordine degli avvocati di Messina Vincenzo CIRAOLO, LAURA MARSALA DEL FORMEZ E LAURA MAZZA DI FEDERFORMAZIONE e a seguire la Presidente PAOLA RADAELLI e PAOLA CARELLA addetta stampa dell’Associazione #UNAVI- Unione Nazionale Vittime e i parlamentari firmatari della Carta di Taormina. Continua a leggere

Damars, la donna nell’arte

Durante l’importante mostra collettiva di artisti emergenti che esporranno opere incentrate sulla figura femminile: Donna come artista, Donna come musa, Donna come vittima, organizzata da Anastasia Lavrikova e Eva Amos, che si terrà per la durata di tutta la settimana presso il Museo dell’Arte e della Scienza, in via Quintinio Sella,4 a pochi passi dal Castello Sforzesco, dal 6 marzo, per celebrare anche la Festa della Donna, martedì 6, alle 18,30,  l’ingegner Vincenzo De Feo, Presidente del Comitato Civico “Non sei solo” presenterà la Seconda Edizione del libro “…prima del CLICK” di cui è autore.  Continua a leggere

Due giorni di impegno sociale

Valentina Murgia

Le donne, spesso, sono capaci di grandi cose; venerdì e sabato, tra Milano e Bologna, saranno proprio alcune donne a promuovere iniziative per la tutela e prevenzione degli adolescenti, contro le dipendenze, il bullismo, il cyberbullismo e anche contro la violenza sulle donne. Venerdì 16, dalle ore 18,00, la giovane imprenditrice Valentina Murgia, titolare del centro Princi Chic di piazza Grandi 1 a Milano e grande esperta del settore estetico, organizza un aperitivo aperto alla sua clientela, ma non solo, dedicato alla presentazione del libro dell’Ingegnere Informatico Vincenzo De Feo, “…prima del CLICK”, giunto alla seconda edizione. All’ora dell’aperitivo si parlerà dei pericoli della vita degli adolescenti, approfondendo le tematiche sociali tanto a cuore ad una larga parte di genitori e famiglie, in un’atmosfera e in un ambiente dedicato alla cura, alla bellezza e alla salute di tutte le donne.Princi Chic, infatti, è un piccolo salotto nel quale le donne di tutte le età si ritrovano per prenotare i trattamenti all’avanguardia del centro, come le estensions delle ciglia, massaggi relax di qualità, manicure estetica o pedicure curativo sentendovi sempre coccolate. Non mancano le comodissime poltrone con idromassaggio plantare e massaggio cervicale, i trattamenti ringiovanenti per il viso, solo per citare alcune proposte del centro di Valentina Murgia.

Sabato 17, invece, all’Hotel Europa di Bologna, in via Cesare Bordini 11, UNAVI Unione Nazionale Vittime, in occasione dell’efferata e atroce uccisione della ragazza di Macerata, Pamela Mastropietro, organizza un convegno sul tema “E’ giusto parlare anche di legittima difesa?”. La conferenza stampa è organizzata dal coordinatore regionale UNAVI per l’Emilia Romagna Lina Amormino, consigliere provinciale Forlì-Cesena; interverranno l’Onorevole Annamaria Bernini, il consigliere regionale dell’Emilia Romagna Galeazzo Bignami, il Presidente UNAVI Paola Radaelli, il Professore Alessandro Meluzzi, l’attore Edoardo Sylos Labini, fondatore del movimento CulturaIdentità, l’avvocato Gianmarco Cesari. Continua a leggere

Il Filo Spinato dell’Amore

Il 20 novembre, alle ore 20,45, al Teatro Manzoni di Milano, SABINA NEGRI dialogherà con FRANCESCO ALBERONI ne “IL FILO SPINATO DELL’AMORE”, un lungo viaggio nel continente dell’amore.

Conosco Sabina da tempo, ogni tanto condividiamo alcune partecipazioni tv insieme e di lei mi ha subito colpito l’empatia nei confronti delle donne, la capacità di relazionarsi e fare squadra con il suo stesso universo, dote spesso rara tra donne.

Da quando è diventata mamma, poi, è ancora più bella e solare. Ma non dimentica mai l’impegno sociale, che parte e deve partire dalle donne a favore e in difesa delle donne, coinvolgendo, con il loro entusiasmo tutti, donne e uomini, nessuno escluso. Perchè insieme, le donne, possono fare grandi cose. Sabina ha voluto coinvolgere, in questo spettacolo, Patty Rossi  voce, Simone Spreafico chitarra e voce, Luca Garlaschelli contrabbasso-a cura di Lorenzo Loris-un ringraziamento particolare a Gianni Ansaldi. Continua a leggere