Antonio Orlando e voxLIBRI: il divulgatore di libri si racconta

Scrittore, Presentatore Tv, Autore di teatro, ma chi è Antonio Orlando?

“Intanto grazie per l’interesse dimostrato. Difficile spiegare chi sono e cosa faccio, diciamo che dormo pochissimo, e pertanto trascrivo su foglio, le idee che mi rimbombano per la testa. Ho da sempre amato i libri, così, nella loro essenza: dalle copertine, alla carta riciclata, fino ad immaginarmi la schiena china dei tipografi, lì, precisi, ad incollare, pagina dopo pagina. Da questo nasce voxLIBRIche mi vede non nella veste di “presentatore”, io prediligo dire “divulgatore di libri”.

Parliamo subito di voxLIBRI, ma è giusto ricordare che curi rubriche letterarie anche per settimanali nazionali e scrivi per il teatro?

“Si, ho cominciato con la rivista IN, oggi scrivo per ADESSO e VOI, due settimanali molto importanti, a tiratura nazionale, curando una pagina intera dedicata ai libri. E l’aspetto più strabiliante sai qual è?… non aver mai ricevuto dai miei direttori, segnalazioni, o meglio “pressioni”, al fine di agevolare un titolo piuttosto che un altro.

Per quanto concerne il teatro, sono autore e regista con Dino Paradisodel “Pitagora Show” che nasce da un mio libro dal titolo “Pitagora era vegetariano” immaginando le ultime ore di vita del Maestro di Samo, quando in prima persona, racconta a noi “discepoli” la sua meravigliosa esistenza: la vita da adolescente, i viaggi, i maestri, la scuola fondata a Crotone, gli insegnamenti profusi e le peripezie che lo condussero a ritirarsi nella piana di Metaponto (Basilicata) dove morì. Essendo io lucano doc, e abitando a 20km da Metaponto (vivo a Policoro, l’antica Eraclea), non potevo esimermi dall’omaggiare il Maestro, indegnamente, a modo mio, in chiave ironica. Lo spettacolo è un mix esplosivo fra la comicità lucana autoctona di Paradiso e la riflessione più intima e speculare che tento di divulgare quando scrivo. Abbiamo girato tante scuole quest’inverno appena trascorso, speriamo di farlo anche quest’anno”. Continua a leggere

Il programma culturale VoxLibri torna con la seconda edizione

Parte il 6 ottobre la seconda edizione di VoxLIBRI, rubrica televisiva ideata e condotta da Antonio Orlando e diretta da Nicola DiMatteo. Tante le novità a cominciare dal raddoppio delle emittenti televisive che trasmettono il programma.

La start up culturale, nata a Policoro (MT) lo scorso anno, ha ottenuto, nel corso dei mesi, consensi positivi non solo dagli scrittori che aderiscono al programma da ogni parte dell’Italia, ma anche dalle emittenti televisive presenti sul digitale terrestre a cui il programma viene distribuito e arrivate oggi a quota 29. Continua a leggere