“Savage Love” di Alessandro Angelozzi Couture

ALESSANDRO ANGELOZZI E ALANA FELISBERTO

Alessandro Angelozzi Couture presenta la sua nuova collezione, “Savage Love”, naturalezza, autenticità, libera espressione di passione e sentimenti, come nella forza tipica degli elementi della Terra e di una natura incontaminata.

Alessandro Angelozzi Couture ha scelto la top model Alana Felisberto, ritratta dal famoso fotografo Andrea Varani tra gli scenari naturali della Puglia, nella Riserva del Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, dove lo stilista, contraddistinto da una filosofia di ecostenibilità, è stato eccezionalmente ospitato per fotografare la sua collezione totalmente Made in Italy e simbolo del rispetto per natura e ambiente, ma anche nelle masserie, ricche di storia, come Il Frantoio, dove Angelozzi ha voluto la top model Alana Felisberto nell’antica camera degli Sposi e nella Masseria Brancati, meta di personaggi illustri, all’interno della quale si possono ammirare ulivi plurisecolari. Dimora antica, Masseria Brancati è nota per la sua unicità e per l’antico frantoio e alcuni reperti antichissimi, è condotta in agricoltura biologica e ha ottenuto il marchio “turismo sostenibile”. Continua a leggere

No alla violenza, il coraggio di denunciare e l’impegno per le nuove generazioni. Parla Farian Sabahi.

FARIAN SABAHI

In occasione dell’incontro organizzato il 16 Settembre a Verona da Paola Guerra di Fenix Live, alla Biblioteca Capitolare di Verona, Romeo&Juliet Wedding #nonsmettiamodisognare”-progetto contraddistinto dallimprenditoria e dalla solidarietà “al femminile”, dalla volontà di riqualificazione del territorio veneto e dalla promozione di città e luoghi di arte e di cultura che diventano sedi ideali per il giorno più bello della vita, il matrimonio-la giornalista Farian Sabahi leggerà la sua lettera inviata a Papa Francesco per combattere la violenza contro le donne.

La lettera racconta la storia di Ginevra, una donna madre di 4 figli, vittima di soprusi da parte del marito, che trova il coraggio di denunciare, spezzando così la spirale in cui è imprigionata. La lettera termina con un appello ai sacerdoti perché non assolvano gli uomini violenti-http://www.fariansabahi.com/lettera-papa-francesco/

Cosa si può fare oggi per abbattere il muro dell’omertà?

“Per abbattere il muro dell’omertà bisogna fare rete, far sentire meno sole le donne che hanno subito violenza”-dice Farian Sabahi, scrittrice, accademica e giornalista specializzata sul Medio Oriente e in particolare su Iran e Yemen, con un’attenzione particolare alla geopolitica e alle questioni di genere-“solo così queste donne consegneranno ad altre donne le loro testimoniane che, messe su carta e condivise con il pubblico, permetteranno loro di alleggerire il cuore. È quello che ho fatto raccogliendo la testimonianza di Ginevra (ambientata tra le Langhe e Torino, in realtà raccontata da una donna veneta) e di Maria Veronica a Finalborgo: mi sono fatta raccontare le loro storie, le ho scritte e le ho condivise in occasioni pubbliche. Questo gesto ha dato loro coraggio, ha permesso loro di superare la vergogna che, inevitabilmente, colpisce le donne vittime di violenza”. Continua a leggere

Romeo and Juliet Wedding #nonsmettiamodisognare

Mercoledì 16 Settembre 2020, dalle 16 alle 19, Paola Guerra di Fenix Live ha organizzato, alla Biblioteca Capitolare di Verona, l’incontro dal titolo “Romeo&Juliet Wedding #nonsmettiamodisognare”, un progetto contraddistinto dallimprenditoria e dalla solidarietà “al femminile”, dalla volontà di riqualificazione del territorio veneto e dalla promozione di città e luoghi di arte e di cultura che diventano sedi ideali per il giorno più bello della vita, il matrimonio. E, proprio a Verona, città dell’amore, il prossimo 16 settembre troveranno spazio alcune eccellenze del Made In Italy. Durante la presentazione saranno lette alcune delle lettere scritte a Giulietta da ogni parte del mondo, testimonianza dell’energia femminile tra leggenda e letteratura. La famosa influencer Francesca Faustini di Millions of Butterflies, veronese e fashion blogger internazionale, indosserà poi in esclusiva un abito di Tiana Atelier ed un gioiello di Baisesmamain.

La giornalista Farian Sabahi leggerà la sua lettera inviata a Papa Francesco per combattere la violenza contro le donne, che racconta la storia di Ginevra, una donna madre di 4 figli, vittima di soprusi da parte del marito, che trova il coraggio di denunciare, spezzando così la spirale in cui è imprigionata. La lettera termina con un appello ai sacerdoti perché non assolvano gli uomini violenti-http://www.fariansabahi.com/lettera-papa-francesco/ Continua a leggere

Brizzolari firma uno dei trend dell’estate

Nastrificio leader nel settore da più di 60 anni, vanta una produzione interamente Made in Italy ed un organico di circa cento persone che con passione e dedizione lavorano per produrre nastri di alta qualità venduti in tutto il mondo. Brizzolari sin dal 1950, nastri decorativi da sempre, alcuni anni fa, grazie alle idee di Marina Brizzolari, ha acquistato macchina per stampe digitali su nastro speciale utilizzata anche per il mondo della moda.I Nastri Brizzolari, poi, sono stati declinati anche nella linea Green & Glam.

“Quando abbiamo iniziato a fare i nastri Green & Glam con Nicoletta Bucci ed Ellen Hidding, ci siamo chieste perché non indossarli, per esempio come stringhe per le sneakers”-dice Marina.

La grande passione per i fiori ha unito, infatti, nel 2017, le protagoniste Ellen Hidding, nota conduttrice tv, Nicoletta Bucci, mente creativa e sua agente e Marina e Giovanna Brizzolari, donne che hanno dato vita alla nuova linea di Nastri decorativi Green & Glam, progetto ambizioso di cui sono orgogliose le sue creatrici. Continua a leggere

Ve la dò io la Puglia; #Lovatellitravel!

Mi voglio vestire di sole e di azzurro e sbarco in Puglia; sì, avete capito bene, perché voglio caricarmi di energia del cielo e delle onde. In fondo il 2017 è l’anno che l’ONU dedica al turismo sostenibile, con un approccio più interiore, semplice, ma sofisticato. Se la vacanza hippie style , più avventurosa di un road trip stile Thelma e Louise, due cuori e un furgone attrezzato è la tendenza, io preferisco spingere le mie vele in Puglia. Diversi anni fa, da antesignana quale sono sempre stata, avevo soggiornato per alcuni giorni a Gallipoli, ma il rientro da Miami del mio amico Aldo Dell’Anno-che, come ben sapete, è stato per anni e anni lo chef delle star internazionali, american style con misto di orecchiette-mi ha fatto virare a Villa Dell’Ulivo, a Campomarino di Maruggio, per lanciare #lovatellitravel, alla scoperta di luoghi esclusivi ma friendly per tutti, contraddistinti da privacy assoluta, prediletta dai grandi vip.

Madonna loves Puglia, ma ancora prima di lei, Ivanka Trump, che ha visitato la Puglia due anni fa e probabilmente sta convincendo papy Donald a venire qui quest’estate, magari per una sosta a Borgo Egnazia, un gelato a Polignano a Mare, o tra i trulli di Alberobello, per una date night con consorte. Continua a leggere