Mindful Tasting Woman: la Wine Expert Stefania Turato

Durante la Food Week Milanese ho conosciuto meglio un’altra donna eccezionale, Stefania Turato, wine coach, wine expert, blogger, nata a Zurigo, appassionata sin da bambina ai profumi, agli odori. Dopo aver approfondito studi economici e linguistici, ha incontrato il mondo del vino nel 1992 e se ne è appassionata. Stefania ama viaggiare alla ricerca del gusto perfetto.Nel 2009 si è classificata al primo posto nel Concorso Nazionale per Miglior Sommelliere di Lombardia e nel 2010 è entarta in Finale nel Concorso Nazionale Fisar. Per due anni consecutivi ha partecipato al Campionato Mondiale organizzato dalla Revue du Vin e ha collaborato come Wine Expert in Italia per una nota Maison Francese. La Turato non solo viaggia, ma scopre e vive di vino, raccontando storie di uomini e donne, comunica il vino e il mondo che lo circonda fatto di uomini, luoghi, storie di oggi, ieri e domani. Continua a leggere

Cloudy Bay, dalla Nuova Zelanda al Just Cavalli a Milano

Il 4 Aprile nell’elegante cornice del Just Cavalli di viale Camoens/Torre Branca, verrà ospitata un’altra serata, dal titolo “Wine Tasting” con i vini della  tenuta Cloudy Bay, che, in Nuova Zelanda, produce, da oltre 30 anni, vini d’eccezione che riflettono il terroir d’origine, protagonisti del mercato vitivinicolo internazionale. Cloudy Bay, una delle prime tenute sorte nella regione di Marlborough, ha contribuito enormemente a rendere la Nuova Zelanda una delle più importanti zone di produzione di vini del “Nuovo Mondo”. Continua a leggere

Da un’idea trovata sul fondo di una Bordolese

tws-001Si chiama The Winedipity è un progetto che nasce dallidea di Carolina Remo, Tutor del Master in Food & Wine Communication IULM che vuole coinvolgere tutto il mondo universitario, in una community online su Facebook, nella quale nutrirsi di curiosità e approfondire la propria passione per il vino. Studi universitari, amici, colleghi e la passione per il vino l’hanno spinta a creare la community dedicata ai Millennials, unendo il concetto di wine a quello di serendipity, cioè la fortuna di fare felici scoperte per puro caso.     The Winedipity nasce con lobiettivo di voler avvicinare i giovani studenti universitari al mondo del vino, di fare informazione in maniera fresca, innovativa e popolare, schiarirsi le idee usando parole quotidiane e familiari, in una parola, semplificare largomento.
Continua a leggere