Magic, il videoclip ufficiale e le riprese a Roma

“Ciak, si gira!” a Roma, tra alcuni tetti del centro storico ed avvalendosi di un drone. Parliamo del videoclip ufficiale di Magic, brano cantato da Gretaattualmente iscritto in concorso al Premio David di Donatello 2021 come “Miglior canzone originale” ; questa canzone  è inserita in un film appena uscito su Amazon Prime dal titolo “Addio al Nubilato” e con un cast tutto in rosa (Laura Chiatti, Antonia Liskova, Chiara Francini, Jun Ichikawa). Il film è una coproduzione Minerva Pictures e RAI Cinema.

Greta è coinvolta nei panni di cantante in tre brani inseriti nella trama musicale di “Addio al nubilato” , ma “Magic” è il brano principale ed uno di quelli chiave del film; lei ha scritto appositamente le parole ed il M° Alessandro Molinari la musica. Alle riprese ha partecipato, oltre alla talentuosa e giovane cantautrice, anche il gruppo dei musicisti Sebastian Olivieri – batteria / Giovani Ambrozio – basso / Leonardo Bellizia – tromba e tastiere / Riccardo Soleo – chitarra; 

il M° Alessandro Molinari (autore di tutta la trama  musicale di “Addio al nubilato”); il regista Francesco Apolloni (lo stesso del film). Dal set di “Addio al Nubilato” anche il Direttore della Fotografia, Giulio Pietromarchi, e la Costumista Ginevra Polverelli. 
A truccare Greta per le riprese del videoclip Maria Lucia Rinaldi, guidata dal papà /manager di Greta, Roberto Mariani. 
Tutte le foto di scena sono state firmate dall’occhio di Zoe Mariani. 
 

Greta (al secolo, Greta Elizabeth Mariani), è  una studentessa e  singer-songwriter bilingue con radici americane, ed ha soli 19 anni. E’ una bella ragazza dai capelli scuri e dagli occhi magnetici,  tra il castano ed il verde. Personalità volitiva, ha tanti sogni per il futuro e molto ottimismo. Di questi tempi bui per l’emergenza covid, il messaggio che Greta attraverso i testi delle sue canzoni diffonde è positivo e vale assolutamente la pena di amplificarlo. Contrariamente alla sua età, Greta ha un trascorso professionale importante. 

All’età di 14 anni vince a Los Angeles il premio ‘Akademia Music Award’ come ‘best cover’ con il brano ‘The Sound of Silence’ di Simon & Garfunkel; nel 2016 l’importante sito UK ‘Secret Sessions’ la inserisce come artista emergente accanto a importanti nomi, tra i quali X-Ambassadors, Ben Howard, Bastille.

All’età di 16 anni in Italia apre diverse date dei tour di Tiromancino e di Marina Rei.

Nel 2018 esce finalmente il suo primo EP, ‘Wonderful’;  il disco è stato prodotto a Londra da David Ezra, noto produttore della scena Indie/Pop UK. ‘Wonderful’ è entrato, insieme all’altro singolo ‘Song N. 5’, per diverse settimane nella classifica indipendenti web.

Arriviamo al 2019, a maggio: esce il suo nuovo EP con due singoli, ‘Mrs Ayala’ e ‘Young’ il disco è completamente realizzato all’Isola di Wight dal duo Boe Weaver. Si tratta di due fratelli molto quotati nella scena indipendente UK. Nello stesso anno, nel mese di Ottobre, il video di ‘Mrs Ayala’ vince il Premio PIVI al MEI di Faenza come Miglior Video Emergente 2019, mentre nel mese di Novembre esce il secondo singolo intitolato ‘Young’, che raggiunge il 29° posto della Top 250 Indie Like Italia.

Eccoci arrivare al tempo presente, con  la sua partecipazione come singer e songwriter al nuovo lavoro cinematografico di Francesco Apolloni appena uscito, intitolato  ‘Addio al nubilato’.

Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *