Fabio Dude è il “gigante dell’informatica”: ecco perché i calciatori (e non solo) lo preferiscono

 
Il cellulare, ormai, è la nostra scatola nera. Al suo interno c’è davvero tutto: numeri di cellulare, foto, ricordi personali. Immaginate se il telefono di un vip finisse nelle mani sbagliate: sarebbe un vero disastro. Ed è per questo motivo che i personaggi del Jetset si affidano sempre a tecnici di alta qualità informatica. 
 
Adesso, spunta la storia di “Mr. Dude”, che il mondo dello showbusiness conosce bene. Il suo vero nome è Fabio Iacuzio, definito “come l’unico in grado di risolvere tutti i problemi connessi all’assistenza tecnica sui prodotti Apple”, come riferisce La Repubblica. Parlano di lui Sky sport, sport Mediaset e tante altre testate. A lui si rivolgono quasi tutti i personaggi più noti: da Cristiano Ronaldo a Gigio Donnarumma (tra l’altro quando Gigio approda a Milano tra di loro è nata un amicizia bellissima e solida al punto da far arrivare Fabio fino a Parigi) e tanti altri: per questo motivo viene ribattezzato il “tecnico dei calciatori”. 
 

La storia di Fabio Iacuzio inizia nel 2004, quando come tecnico informatico approda nel settore della consulenza software. Poi, sempre come svela La Repubblica, nel “2008 Fabio incontra Dejan Stankovic. Galeotto è un piccolo problema informatico, che fa nascere un vero rapporto di amicizia, una collaborazione professionale tra loro. Poi si aggiunge il  passaparola e Iacuzio viene contattato da altri calciatori di grido: Diego Milito, Wesley Snejder e Philippe Coutinho.
 
Competenza, professionalità e attenzione al cliente diventano il suo bigliettino da visita. Adesso, tra i personaggi più famosi ed in tendenza sui social corre voce che tutti vogliono rivolgersi a lui per problemi informatici. Mr Dude collabora anche con Elettra Lamborghini, Vittorio Sgarbi, Sfera Ebbasta, Rocco Hunt, Hakan Cahlanoglu e moltissimi altri.
 
Poi, dopo il successo, fonda nel 2008 IphonDude: un piccolo laboratorio che, nel corso di poco tempo, diventa un vero punto di riferimento. La sua società, oggi come un vero gigante dell’informatica, offre servizi di vendita, riparazione e assistenza tecnica su tutti i dispositivi dell’azienda statunitense Apple. E non solo, a mr. Dude si rivolgono anche per altri brand, oltre che a reti domestiche, aziendali, gestione NAS e tanto altro. E non mancano tantissime richieste legate al franchising: Dude diventa un brand nel brand.
 
Inoltre, da sempre Dude vende e propone il VERO prodotto Apple ricondizionato, con prodotti e ricambi originali al cento per cento. Prodotti che non sono mai stati manomessi in alcun modo da terzi, e sottoposti ad oltre 30 test di verifica ed eventuali sostituzioni di piccoli componenti nei loro laboratori per renderli perfetti.
Con l’acquisto dei prodotti Apple ricondizionati di Dude, si risparmia oltre al 30% del prezzo di vendita, e si ha una garanzia di 12 mesi, valida in tutti i loro punti vendita in Italia, e anche online!
Grazie alla forte presenza sul mercato del brand di Mr Dude sarà possibile la distribuzione di questi prodotti ricondizionati alle altre aziende e attività di settore per l’eventuale rivendita (iPad, iPhone , iMac , Apple Watch e tutti i prodotti Apple).
 
E per finire con tutte le novità, da quest’anno partirà la Dude Accademy: un Accademia unica nel suo genere che proporrà corsi esclusivi con un mix di skills e capacità, vista le pluriennale esperienza di oltre 15 anni in una città come Milano. Tutto questo grazie al forte seguito e alla sempre più forte richiesta nel settore e sui social
 
Movida tag: , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *