Come comunicare efficacemente anche in situazioni di stress o nervosismo

 

Il seminario “Il Ponte della Comunicazione” di Roberto Re insegna come creare rapporti positivi nella vita e nel lavoro grazie a efficaci strategie comunicative

Roberto Re, con 30anni di esperienza “sul campo”, più di 400.000 partecipanti ai suoi corsi, migliaia di giornate d’aula e centinaia di Personal Coaching, ha sviluppato un’eccezionale comunicativa, grazie all’instancabile energia e alla carica motivazionale che è in grado di trasmettere. A volte si tende a incolpare gli altri della scarsa qualità di alcune relazioni, ottenendo come unico risultato di peggiorare ulteriormente i rapporti. È importante invece, nelle relazioni interpersonali, imparare a costruire dei “ponti”,anziché innalzare dei muri.

Il Ponte della Comunicazione, il 14 e 15 maggio

Sono queste le tematiche principali che saranno affrontate nel corso del seminario online “Il Ponte della Comunicazione” di Roberto Re, che si svolgerà live il 14 maggio e in streaming il 15 maggio: 5 ore di lezione, in cui sarà possibile apprendere i principi fondamentali della comunicazione efficacee come utilizzarli in ogni situazione; le strategie vincenti per gestire le proprie emozioni ed evitare che prendano il sopravvento quando si comunica; e come sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d’onda del proprio interlocutore, guidandolo in modo efficace.

Sarà inoltre possibile imparare come decifrare i messaggi non verbali e il linguaggio del corpodella persona che si ha di fronte e le domande chiave per comprendere meglio l’interlocutoree impostare la modalità di comunicazione più adatta ad ogni situazione.

Roberto Re

“Il Ponte della Comunicazione è una full-immersion sulla comunicazione efficace finalizzata a risolvere i conflitti interpersonali e a creare e mantenere rapporti positivi nella vita”, spiega Roberto Re, fondatore della Roberto Re Leadership School.“Imparare a comunicare in modo chiaro ed efficace può aiutarci ad evitare fraintendimenti e creare connessioni importanti, sia sul lavoro che nella vita privata”.

In dettaglio, gli argomenti affrontati durante il seminario sono:

La sfida della comunicazione– I principi di comunicazione utili in ogni momento: al lavoro, in famiglia, con gli amici, nel public speaking e nella negoziazione.

Il virus letale che distrugge le relazioni– …e come evitare che si insinui nei rapporti personali e professionali (prima che sia troppo tardi).

I 5 passi della comunicazione eccellente– Per scoprire le tecniche dei grandi comunicatori che permettono di fare una grande differenza nel modo in cui si comunica.

Il Reality Check– Come abbassare l’intensità emotiva durante la comunicazione e disinnescare potenziali liti e incomprensioni.

 – Le domande di qualità– Come comunicare i propri desideri, necessità e problemi in modo tale che siano accolti, ascoltati e compresi dagli altri.

La comunicazione in situazioni di “crisi”– Come gestire un interlocutore arrabbiato senza farsi travolgere dalla sua emotività e mantenendo intatta la propria lucidità.

Prima del seminario i partecipanti riceveranno il Manuale del corso, mentre successivamente riceveranno il Manuale di comunicazione efficace “A Lezione di Comunicazione”e un bonus per una una sessione di Coaching individuale di 50 minuticon uno dei Personal Coach della Roberto Re Leadership School.

Le iscrizioni al corso sono aperte al link https://robertore.com/ponte-della-comunicazione-2022/

Movida tag: , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *