Sfida all’imprenditoria tradizionale, il 30 enne Driss El Faria lancia un nuovo modello


L’economia che cambia. Soprattutto in tempi di Pandemia. E ne sanno qualcosa gli imprenditori, quelli giovani più dei “soloni” della Finanza che devono fare i conti con regole rigide, fisco, tasse e dipendenti. Ma esiste un modello nuovo, smart, di cui parla anche un autorevole quotidiano: imprenditoriale.it.

“Un caso interessante da questa prospettiva di analisi è rappresentato da 25h Holding, azienda milanese lanciata dal giovane imprenditore Driss El Faria che si è rapidamente consolidata come punto di riferimento nel settore beverage grazie ad un “non-modello” veloce quanto efficace; attraverso brand come Aviva Wines, Bombeer (nata dalla partnership con l’ex calciatore della nazionale italiana Christian Vieri) o ancora MoodWine, El Faria ha traguardato un successo tanto rapido quanto difficile da raggiungere in un mercato saturo e già molto affollato quale quello delle bevande di largo consumo, facendo leva sulla leggerezza della struttura che ha utilizzato per aggredire lo spazio commerciale disponibile”, scrive il quotidiano economico che ripercorre le tappe più ardue degli imprenditori (prendendo come esempio una delle più giovani start up). Continua a leggere

Le bollicine colorate sbarcano su Mediaset, così tre imprenditori coronano un sogno

Le bollicine colorate Aviva Wines alla conquista di Mediaset. Infatti, è in onda in questi giorni uno spot sulle tre Reti del Biscione: si tratta di un vero colpaccio, senza precedenti, per la start up che è nata lo scorso anno ed ha praticamente conquistato tutti. Su Amazon, ad esempio, si posiziona ancora una volta sul podio tra le bottiglie più vendute. E le previsione per il futuro sono frizzanti, piene di colore ed entusiasmanti: tra le parole più cliccate in Rete, ancora una volta, c’è Aviva spumante. Continua a leggere

Bollicine milionarie, Aviva Wines: doppio del fatturato rispetto all’anno precedente

Incredibile, ma vero. Aviva Wines, una delle start up nata lo scorso anno, raggiunge un altro traguardo: il fatturato al 31.5.2021 è di circa 2 milioni di euro. Uguale allo scorso anno. Nessun calo, nessuna flessione. E la start up continua a mantenere il podio anche su Amazon, dove è ancora nelle prime tre posizioni. Le bollicine colorate Aviva sono passate anche per casa Fedez- Ferragni, come recentemente abbiamo notato grazie ad alcune Instagram Stories. Continua a leggere

“La mia vita è una strategia”, il leitmotiv di Driss El Faria

Parola d’ordine: comunicare. E non solo. Creare, scommettere, rischiare, gioire.

Così, si raccolgono i frutti dei sacrifici e degli sforzi per arrivare al successo.

“Parte tutto da una mancanza. La mancanza diventa un desiderio, che è un fuoco che brucia”-dice Driss El Faria – giovane imprenditore che è conosciuto come il guru delle start up.

Lui sa bene cosa significa realizzare qualcosa partendo da zero. Nato nella provincia di Pavia, è partito dal basso, poi ha toccato ogni vetta in poco tempo. Una laurea in Economia, un master e tanta voglia di andare avanti. M  soprattutto, molta esperienza sul campo. Il suo business impossibile? Esiste. Si chiama beverage. Continua a leggere

Eccellenze italiane: la start up Aviva Wines

BOLLICINE MILIONARIE-LA STORIA DI UNA START UP NATA NEL 2020

Ha già chiuso il bilancio con circa 2 milioni di fatturato. Intanto pensa all’obiettivo 2021. Per Aviva Wines, una delle start up più prestigiose del nostro Paese, è già tempo di bilanci. Dopo appena un anno dalla nascita sta per chiudere l’anno appena passato con un fatturato di circa 2 milioni di euro. E non è l’unico risultato vincente dell’anno orribile che tutti ci buttiamo alle spalle. La previsione per il 2021 è di sfondare il muro dei 10 milioni di fatturato. I presupposti per l’azienda che vende bollicine colorate, che vanno fortissimo, ci sono tutti. Andiamo per gradi. Continua a leggere