Al via la XVII edizione di Cortinametraggio, il festival di corti più famoso d’Italia.

Dal 20 al 27 marzo, la Regina delle Dolomiti accoglierà l’edizione 2022 del Festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana. Maddalena Mayneri, fondatrice e presidente del festival insieme al direttore artistico di quest’anno, Niccolò Gentili, hanno selezionato: 25 corti, 5 anteprime mondiali e 2 anteprime italiane. Un programma ricco per un Festival da sempre attento allo scouting dei giovani talenti. A presentare le serate della kermesse Roberto Ciufoli e Irene Ferri. Volto del Festival la giovanissima attrice Ludovica Francesconi protagonista della locandina 2022. Continua a leggere

Luca Guglielmi, il discendente di Rodolfo Valentino

Negli anni 90 fotomodello e attore per i fotoromanzi, si è dedicato, successivamente all’attività di famiglia, il restauro.

Ma il fuoco dell’arte e della recitazione continuava ad ardere; soprattutto per un uomo come lui, che, secondo le indiscrezioni, discenderebbe direttamente da Rodolfo Valentino.

Parliamo di Luca Guglielmi-https://www.instagram.com/lucaguglielmi72/-che, nonostante un periodo difficile, poi superato, ha continuato a ricevere proposte lavorative come attore, come quando, sul Lago Maggiore, durante un aperitivo sulla spiaggia, fu ingaggiato per il ruolo del milionario ne La Nave dei Sogni versione tedesca.

“Il regista era entusiasta”-dice Luca Guglielmi, occhi magnetici e fascino disarmante, con caratteristiche che ricordano proprio il suo antenato, all’anagrafe Rodolfo Pietro Filiberto Raffaello Guglielmi, Rodolfo Valentino, come lo chiamavano le sue fan in delirio. Continua a leggere

Moran Atias al Festival del Cinema di Venezia

L’eleganza di Moran Atias sbarca a Venezia.

Attrice e producer, Moran Atias è tornata in Italia, dove è nata la sua carriera personale. In Israele è ritenuta un simbolo e porta nel mondo i valori, la bellezza della sua terra d’origine e il suo impegno sociale.

A Venezia l’attrice e producer indosserà gioielli Cartier e abiti Dolce e Gabbana, femminili, allegri, colmi di fiori, musica, arte.

“Domenico Dolce è stato il primo che mi ha consigliato di provare il lavoro di attrice, dopo essermi divertita con la tv; pensava fossi piu’ adatta a raccontare storie. All’inizio ho fatto lezioni, poi ho iniziato a fare i primi film”-dice

“Ho smesso di fare tv e da tempo sono devota alla recitazione, più vicina al mio mood.

Torno a Venezia, dove sono andata nel 2014 dove ero in giuria per il fuori concorso. Qui celebro la vita. La gente vuole respirare l’arte, c’è bisogno di eventi live, anche io ho sete di celebrare la moda, il contatto umano, la natura”.

A Venezia Moran ha partecipato alla premiazione in occasione del Filming Italy Best Award.

La bella e brava attrice e produttrice ha consegnato uno dei riconoscimenti assegnati ai migliori talent, professional, titoli e serie TV italiane dell’ultima stagione cinematografica. Il Premio sostiene la lotta contro la violenza sulle donne, un altro tema che le sta molto a cuore, dato il suo impegno nelle cause sociali. 

La sera, poi, non è mancato, ovviamente il red carpet, sempre in Dolce e Gabbana.

 

Continua a leggere

International Starlight Cinema Award

Durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (1-11 settembre) si svolgerà, come di consueto, l’International Starlight Cinema Award, che taglia il nastro della sua VIII edizione.

Vi anticipo due tra i riconoscimenti che l’Academy ha scelto di assegnare per il 2021: Premio alla Carriera a Marina Confalone e a Remo Girone.

La cerimonia si svolgerà mercoledì 8 settembre alle 15:30 presso lo Spazio Fondazione Ente dello Spettacolo allestito all’interno dell’Hotel Excelsior (Venezia Lido) e sarà presentata da Anna Pettinelli, conduttrice televisiva e radiofonica (storica voce di Rds). Continua a leggere

La XVIII Edizione del Roma Videoclip

Tra i premiati Tosca, Sergio Cammariere, Lillo e i Vagabondi, Federico Zampaglione, Folcast, Zero Assoluto.

Al Roma Videoclip Il cinema haincontrato la musica, nella bellissima cornice degli Studi di Cinecittà, all’interno della Sala Fellini. Ideata e diretta da Francesca Piggianelli, in collaborazione con Luce Cinecittà, il riconoscimento della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura, il patrocinio di Regione Lazio e di SIAE, il supporto di Roma Lazio Film Commission, di Cinecittà Panalight, con il sostegno dell’Associazione Equilibra e  Bottega Spa e Ceramiche Branca, l’evento ha visto sul palco molti protagonisti della musica e del cinema made in Italy. Continua a leggere

Gianni Sallustro tra cinema e la sua accademia vesuviana

Il pluripremiato attore Gianni Sallustro annovera numerosissimi Premi che ne hanno sancito la professionalità. Sallustro nel corso degli anni si è distinto anche in qualità di regista e doppiatore, ed è maestro internazionale di Commedia dell’Arte, ed anche Direttore Artistico dell’Accademia Vesuviana del Teatro e Cinema dalla sua fondazione (2007). 

L’abbiamo vista distinguersi sul set di fiction televisive di successo targate Rai e Mediaset, ma oltre a questo cosa la rende particolarmente soddisfatto del suo lavoro?

“Oltre a fiction come  “La squadra”,” Un posto al sole “, “Carabinieri” e “Sette Vite”, mi piace dedicarmi agli allestimenti di opere dei più grandi autori del teatro moderno e contemporaneo”-dice Continua a leggere

Scuola e cinema tra storia e identità. Al via i corti degli studenti sulle Paludi Pontine

“La Bonifica della Paludi Pontine, tra storia e identità”. Testimonial è il Premio Strega Antonio Pennacchi

Una web serie per riscoprire la storia e la cultura di un territorio con un’identità ancora in parte inesplorata. Quello intrapreso dalle ragazze e dai ragazzi di quattro istituti scolastici di Latina è un video progetto in cui gli alunni saranno seguiti da professori e tecnici durante tutto il processo creativo. Un percorso completo per apprendere le competenze necessarie per girare un cortometraggio, dalla stesura delle sceneggiature al montaggio finale, passando per la creazione dei costumi storici e la selezione dei contenuti e dei materiali. Continua a leggere

Nuovi talenti del cinema: Davide Gallace

Prima dell’emergenza Covid 19 aveva finito di girare un film documentario su un fatto di cronaca veramente accaduto nel ’97, a Zurigo, una banda di rapinatori-due arabi, un italiano, un rumeno e un croato, Zoran, da lui interpretato.

Parliamo di Davide Gallace, giovane attore e nuovo talento del cinema,  che ha da sempre coltivato la sua passione per la recitazione sin da quando aveva 14 anni, prima con gli studi all’Accademia a Milano, poi a New York; i suoi sacrifici e gli studi sono oggi diventati realtà, con la sua prima parte da protagonista, in un film appena uscito, ispirato a un fatto di cronaca accaduto nel ’97 a Zurigo, la città dove questo giovane attore vive. Il film è uscito il 25 Aprile, sono stati oltre 600.000 spettatori sulla TV Statale Svizzera, un record raramente raggiunto.

“Es Geschah Am Postraub”, questo il titolo, è anche su YouTube, con sottotitoli in italiano, tedesco e inglese e tutti potete vederlo. Continua a leggere

Regina di eleganza

Chi lo ha detto che per essere sensuali ed eleganti bisogna sempre mettere in mostra scollatura e forme?

Un esempio su tutte è Monica Setta, che, in controtendenza rispetto agli spacchi esibiti in occasione del red carpet del film “Hustlers” alla festa del Cinema di Roma, ha optato per un abito nero super austero sotto il ginocchio preso da Zara, con un unico tocco, una Chanel color sabbia. Continua a leggere

Andy Liu invitato dal regista Zang Yimou per la Premiere di Shadow a Venezia

E’ arrivato alla 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia come una vera star del cinema Andy Liu, CEO Glory casa, leader nell’arredamento di lusso Made in Italy in tutto il mondo, lasciando il segno dell’eleganza per gli spazi più esclusivi del Festival del Cinema. Da Stefania Rocca, a Carlo Verdone, da Elisa Isoardi, fino a Mario Martone questi solo alcuni nomi che sulla Terrazza Biennale hanno potuto apprezzare lo stile inconfondibile, come anche nel Dinner Gala dedicato al film Driven, tra il regista Nick Hamm e i protagonisti Lee Pace ( Lo Hobbit ) e Jason Sudaikisc. Continua a leggere