Dall’altra parte 2+2=? un progetto di Putéca Celidònia

Mercoledì 9 e giovedì 10 marzo, ore 21, allo Spazio Teatro No’hma di via Orcagna 2 andrà in scena Dall’altra parte 2+2=?, un progetto di Putéca Celidònia-drammaturgia e regia di Emanuele D’ Errico.

In una metaforica involuzione tre gemelli nell’utero materno combattono lo scorrere del tempo verso un destino inevitabile. Continua a leggere

Artista, scrittrice, personaggio tv; una donna dai mille volti, ma sempre se stessa Melanie Francesca

Melanie Francesca è una promettente artista contemporanea. I suoi dipinti sono stati esibiti in Europa e Medio Oriente, come la personale alla galleria Cortina a Milano nel 2005 e la collettiva con il gruppo di Figuration Critique, Grand Palais, a Parigi.

A Dubai ed Abu-Dhabi è stata presente nel 2005 con una personale patrocinata dallo sceicco Nahayan Mabarak al Nahayan, Ministro della Cultura degli Emirati Arabi Uniti.

Sempre sotto il suo Patrocinio, nel 2015 è avvenuta l’esposizione THE BOX nella galleria Pro-art, Dubai, a cui sono seguite le partecipazioni ad art Dubai nel 2016 con un’istallazione pubblica a DIFC e la personale alla galleria Cap Kuwait in Kuwait nel 2017.

La sua visione dell’essere artista è neo-rinascimentale, circolare e comprensiva di più ambiti: come scrittrice scrive per Rizzoli-Cairo Editore e negli ultimi tre anni ha pubblicato L’Occidentale, La Donna perfetta e L’angelo.

Come personaggio televisivo è apparsa in salotti televisivi di rilievo, come il Costanzo Show e i programmi di Piero Chiambretti, non che spesso sui canali Rai.

Come nasce la tua arte e quale messaggio vuoi comunicare con le tue opere? Continua a leggere

I Beni Culturali non vanno trascurati, anche in tempo di pandemia

Intervistiamo oggi l’Avvocato Cassazionista Stefano Lombardi, noto Docente universitario che insegna, tra le altre cose, Legislazione Nazionale ed Internazionale dei Beni Culturali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nel Corso di Laurea Magistrale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e nel Master di secondo livello in Museologia, Museografia e Gestione dei Beni Culturali.

Professore, che cosa pensa delle restrizioni, in materia di Musei e Beni Culturali, dettate dal Covid-19?

Penso che la salute e la sicurezza vadano temperate con i principi fondamentali della Costituzione, in particolare – sebbene le restrizioni dettate dal Covid-19 tocchino le norme fondamentali del nostro ordinamento – ogni legge costituzionale deve essere interpretata cum grano salis. Continua a leggere

Il Campionato Italiano di Regolarità Memorial Luciano Barbieri Sabato 10 Ottobre a Rho

E’ tempo di vivere la passione per la mitica Vespa! Quante volte abbiamo visto il film Vacanze Romane, o ascoltato alla radio il brano Vespa 50? Vespa è sinonimo di storia, eccellenza, cultura, tanti valori che sabato 10 sarà possibile condividere grazie al Vespa Club Rho e al suo energico Presidente, Valerio Paparazzo, 61 anni, ma solo all’anagrafe, che porta avanti il Vespa Lifestyle sin dall’età di 10 anni.

“Il mio primo Cinquantino è stato a 14 anni, chi aveva la Vespa si sporcava le mani, il bello è sempre stato quello e resta ancora quello, è il gusto del Vespista, smontare, aggiustare, sistemare, avere le mani unte di olio. In pratica è come in un matrimonio…nella buona e nella cattiva sorte!”-dice Valerio Paparazzo, Presidente del Vespa Club Rho, nato nel 1953, primo Presidente Albino Grassi, tra i consiglieri anche Ugo Sartorio. Continua a leggere

 Basilica della Pietrasanta a Napoli: il nuovo percorso sotterraneo

La Basilica della Pietrasanta, nel centro storico di Napoli, riapre le sue porte e il cancello del nuovo percorso sotterraneo Ecco tutte le novità e le modalità di accesso al sito.

La Basilica della Pietrasanta inaugura la nuova stagione con due importanti novità: il nuovo percorso sotterraneo e il weekend lungo. 

Dopo un primo rodaggio lo scorso giugno e luglio, che ne ha segnato la riapertura a seguito della pausa forzata per il lockdown, la Basilica della Pietrasanta, oggi LAPIS Museum, vista la buona risposta del pubblico e la grande richiesta, riapre le porte, e il cancello del nuovo tratto, per la stagione autunnale. I visitatori potranno così fruire nuovamente di quelle cisterne greco-romane utilizzate anche come ricovero antiaereo durante la Seconda Guerra Mondiale.  Continua a leggere

Capri, l’isola della cultura e dell’arte

Alla Chiesa della Certosa di San Giacomo a Capri, è stata inaugurata la videoinstallazione dell’artista Michelangelo Bastiani, “Healing Waters”-composta da una multi proiezione studiata appositamente per il pavimento della Chiesa della Certosa San Giacomo. L’opera si ispira, infatti, ad uno degli affreschi situati nella cappella di San Bruno, a sinistra dell’altare. 

Secondo un’antica leggenda tramandata dai monaci certosini, si narra che dal sepolcro del Santo scaturì un liquido somigliante all’acqua, dai poteri miracolosi. Il progetto site-specific consiste in una video animazione digitale raffigurante un corso d’acqua esteso lungo i 25 metri della navata che dall’ingresso della Chiesa portano all’altare. Ecco alcune immagini dell’inaugurazione. La mostra prosegue sino al 3 settembre 2020-Lunedì Chiuso-Orari di visita: 10.00/18.00-Biglietto: martedì-mercoledì-giovedì: 4 euro-venerdì-sabato-domenica: 6 euro con audioguida. In ottemperanza alle nuove normative Covid-19 per la tutela dei visitatori e del personale, è consentito l’ingresso al Museo ad un massimo di 30 persone per volta.

Continua a leggere

“Healing Waters” di Michelangelo Bastiani ; appuntamento a Capri

Questa sera, alle 19,30, alla Chiesa della Certosa di San Giacomo a Capri, verrà inaugurata la videoinstallazione dell’artista Michelangelo Bastiani, “Healing Waters”-composta da una multi proiezione studiata appositamente per il pavimento della Chiesa della Certosa San Giacomo. L’opera si ispira, infatti, ad uno degli affreschi situati nella cappella di San Bruno, a sinistra dell’altare. Secondo un’antica leggenda tramandata dai monaci certosini, si narra che dal sepolcro del Santo scaturì un liquido somigliante all’acqua, dai poteri miracolosi. Il progetto site-specific consiste in una video animazione digitale raffigurante un corso d’acqua esteso lungo i 25 metri della navata che dall’ingresso della Chiesa portano all’altare.

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE APEIRON

L’installazione di Michelangelo Bastiani, a cura di Ápeiron Associazione Culturale, prevede inoltre un suono d’ambiente, prodotto dalla musicista Carola Pisaturo in collaborazione con Pierpaolo Verga. Un tappeto sonoro che accompagnerà la video proiezione dal forte potere evocativo. L’evento rientra nell’accordo di valorizzazione della Certosa di San Giacomo siglato tra la Città di Capri ed il Polo museale della Campania. Continua a leggere

Niccolò Cervellin, giovane rampollo, “principe del Catajo”

Quattro chiacchiere con Niccolò Cervellin, rampollo della famiglia veneta, che di recente ha acquistato il Castello del Catajo.

Una vita piena quella del giovane Niccolò, figlio di Sergio Cervellin, noto imprenditore e inventore di brevetti a livello internazionle. Il giovane rampollo, ad appena 18 anni, insegue già i suoi variegati interessi. Primo tra tutti quello per la musica, che lo ha reso famoso con il nome d’arte Soniko. Poi ama la movida e tutto quello che gira attorno al jet set. Infine, si dedica alle attività imprenditoriali della famiglia e ne cura i beni. I Cervellin infatti, da poco hanno acquistato il Castello del Catajo, bellissima dimora Reale costruita nel Cinquecento, composta da oltre 350 stanze, situata in provincia di Padova, nella località di Battaglia Terme.  Continua a leggere

La meraviglia di un’Italia da scoprire si chiama Sharryland

Sharryland è la mappa delle meraviglie, tutto il bello che c’è nella Nostra Italia, dando voce alle bellezze del Nostro Paese, anche in questo momento difficile per tutti.

Durante questa pandemia ho creato nuove relazioni, instaurato legami di amicizie, iniziato nuovi progetti lavorativi, intervistato persone interessanti, soprattutto unite da un comune obiettivo, ripartire con un nuovo lifestyle.

SharryLand è la grande Mappa di tutto il bello che c’è: è il punto di incontro (per ora virtuale) di tutti coloro che amano scoprire il nostro territorio e farlo conoscere a 360°, tra guide e tesori nascosti, luoghi insoliti e persone curiose, buongustai e piatti tipici. Continua a leggere

The New Star of Dance Music, primo format tv direttamente live

Il Mercoledì, a partire dal 9 Ottobre, The Singer Presenta The New Star of Dance Music, primo format tv direttamente live, con apericena dalle 20,00, alle 21,30 registrazione della puntata, alle 23,30 dj set-in Via Giovanni Battista Pirelli, 1-TEL.02/66703885

The Singer ha un mood…..”Dove l’eleganza è di casa e il dinner show è caratterizzato dalla musica e dalle performance live tipiche dei locali più belli del mondo”. L’ispirazione è quella degli show sensazionali di Ibiza, per la valorizzazione della musica e dell’arte in un perfetto e sapiente mix, nel quale il sapore è quello del food di qualità e delle eccellenze dei territori. La cucina è sempre aperta in pieno stile Newyorkese e il genere musicale di sottofondo riporta il pubblico  alle atmosfere tipiche del Bagatelle di Saint Tropez. Al The Singer il palco è la vetrina grazie alla quale tutti gli artisti hanno la possibilità di mostrarsi ed esibirsi. 

ARTE-DESIGN, CULTURA DELLO SPETTACOLO E VALORIZZAZIONE DEL FOOD DI QUALITA’, queste alcune caratteristiche di The Singer Music Restaurant. Nella zona lounge in puro stile Old England si potranno sorseggiare signature cocktail, la central area e il privè con 250 posti a sedere permetteranno di godersi gli spettacoli dal vivo. Non manca una special wine area, dove degustare le migliori etichette provenienti dalle case vitivinicole di tutta Italia. Continua a leggere