“Le cose che non si vedono”, di Daniele Frontoni-Il viaggio fotografico all’interno del padiglione XVIII dell’ospedale psichiatrico di Santa Maria della Pietà

Era il 14 Gennaio 2000, dopo ottantasei anni di attività (1914-2000), l’ospedale psichiatrico Santa Maria della pietà di Roma veniva definitivamente chiuso con l’entrata in vigore della legge 180 meglio conosciuta come “la legge Basaglia”. Uno spazio di sette chilometri quadrati, con un totale di trentacinque palazzine, dove ospitava la degenza di migliaia di pazienti di ogni fascia d’età e sesso, colpite dal male invisibile chiamato “pazzia”. In uno di quei luoghi, il padiglione XVIII, Daniele Frontoni ha voluto raccontare, con un viaggio fotografico, quel posto carico di sofferenza chiuso ormai da venti anni, ma dove tutto è rimasto com’era. Continua a leggere

Daniele Frontoni e Giuseppe Falcao, arte, spettacolo, food e sport

 

Più storie si incontrano in un’unica strada chiamata famiglia

 Due nomi, Daniele Frontoni e Giuseppe Falcaõ, il primo un artista della pizza romana, persona istrionica con la passione per l’arte nella sua totalità, il secondo esperto opinionista sportivo e un cultore del calcio passato e moderno, con un’unica fede calcistica, l’A.S. Roma. Uomini con storie familiari importanti. Continua a leggere