La Cetacea ci presenta il suo mondo: like, follower, scatti osè e stipendi da capogiro

Il nuovo business che crea scalpore sui media è quello delle sex influencer, giovani ragazze che guadagnano grazie ai social e al loro corpo.

 Manuela Bassani, che su Instagram è “ @la_cetaceass “ è una giovane influencer che ha scoperto  più di due anni fa una piattaforma, Onlyfans, che permette di pubblicare i propri contenuti senza limiti e censure, ma  accessibili solo a pagamento.

“Sono sempre stata un’esibizionista, non sono una modella, ho sempre lanciato anche un messaggio di accettazione.

Ognuno pubblica cio’ che vuole, senza moralismi, siamo nei tempi moderni, io punto tutto sulla mia fisicità, e guadagno mostrandomi, ma attenzione, vendo la mia immagine, non vendo il mio corpo!

I fans pagano per vedermi, (35 dollari al mese) ed hanno accesso illimitato a tutti i contenuti presenti nel mio profilo Onlyfans .

Ai tempi del liceo mi sentivo spesso denominare  “balena” per prendermi in giro e bullizzarmi, ma io ho trasformato una negatività in positività cambiando il termine da balena in cetacea e facendone il mio nome d’arte, perché l’ironia è sempre stata una delle mie caratteristiche”. Continua a leggere