Arrivare alle feste di fine anno al massimo dello splendore grazie alla medicina estetica

 
 
Natale e Capodanno sono tra i momenti dell’anno che offrono maggiori occasioni di socialità, tra cene aziendali e festeggiamenti in famiglia e con gli amici, e danno anche la possibilità di rivedere persone che non si incontrano da tempo.
Molte persone, sia donne che uomini, si preparano con cura per questi appuntamenti, volendo dare il meglio di sé anche dal punto di vista fisico. Ma oltre a una particolare cura nell’abbigliamento scelto, nell’hair styling e nel make up, che altro si può fare per arrivare alle feste di fine anno al massimo dello splendore?
Un valido aiuto può arrivare dalla medicina estetica, che offre dei trattamenti per nulla invasivi e rapidi da effettuare, che possono rendere il viso più proporzionato e “luminoso” in vista delle feste. 
 

Continua a leggere

Dopo la pandemia aumentano gli interventi di medicina e chirurgia estetica, in particolare tra Millennials e Gen Z

La pandemia, che ha avuto moltissimi effetti sulla vita di ognuno di noi in differenti ambiti, ha influito anche sul ricorso alla medicina e alla chirurgia estetica, aumentato notevolmente anche tra le fasce di popolazione più giovane.

L’American Academy of Facial Plastic and Reconstructive Surgery(AAFPRS), la più grande associazione al mondo di chirurghi plastici facciali, ha recentemente pubblicato il risultato di un’indagine condotta da Acupoli Precision Research su un campione di 2200 chirurghi e relativi trattamenti e chirurgie eseguiti nel 2021. Secondo lo studio, lo scorso anno sono stati eseguiti negli Stati Uniti circa 1,4 milioni tra trattamenti di medicina estetica e interventi chirurgici facciali, con un aumento del 40% rispetto al 2020. Continua a leggere