Arte e accoglienza tra Milano e Cortina

Dal 30 gennaio al 3 febbraio 2020, la nuova lounge dello storico Hotel de la Poste di Cortina d’Ampezzo ospiterà Heart to Heart, opera della nota artista milanese Gianna Moise. La famiglia Manaigo, da sempre proprietaria dello storico hotel, principe della Regina delle Dolomiti, sente molto il desiderio di fondere il settore ricettivo con quello artistico, tanto quanto tiene a valorizzare l’asse Cortina-Milano, già vincitrice delle prossime Olimpiadi invernali 2026. Continua a leggere

“Know MI”

Giunto alla sua nona edizione, nella suggestiva cornice della Sala delle Colonne del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, si è tenuto l‘evento didattico di fine corso progettato e interamente auto prodotto dagli studenti del corso di “Turismo Culturale e Sviluppo del Territorio” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, curato dal professor Giovanni Bozzetti. Quest’anno il progetto-evento dal titolo “Know MI”, ha avuto come obiettivo quello di sottolineare come Milano sia una Città sempre più internazionale e multiculturale, attraverso la realizzazione di una mappa digitale interattiva delle rappresentanze diplomatiche e culturali straniere presenti sul territorio milanese.

Milano, infatti, è la Città con più delegazioni diplomatiche nel mondo, è stata sede nel 2015 dell’Expo, sarà sede del Forum Internazionale della Cultura nel 2020 e delle Olimpiadi invernali nel 2026, confermandosi come la Città più internazionale d’Italia.“L’iniziativa didattica–ha detto il Prof. Giovanni Bozzetti, già Assessore del Comune di Milano e di Regione Lombardia-offre ai giovani la grande opportunità di sviluppare un senso pratico nella valorizzazione dei beni culturali in una logica di marketing territoriale e nel contempo promuove le molteplici diverse proposte culturali straniere presenti a Milano, ma poco conosciute”.  

Continua a leggere

Il Cenacolo di Artom sbarca alle Maldive

Il genio non va in vacanza: un gruppo di imprenditori ha trascorso una serata in riva al mare raccontando il proprio vissuto al Resort Maldives, unico investimento fuori dall’Europa di Baglioni ,l’unica catena di hotel a cinque stelle tutta italiana. Istrionico anfitrione di questo incontro, Arturo Artom,  che ha portato il suo format Cenacolo Artom per la prima volta così lontano. Continua a leggere

Si balla! E’ un altro weekend di ritmo e stile con Just Cavalli, Vida Loca, Samuele Sartini, Luca Guerrieri

 
E’ un weekend semplicemente super hot quello che inizia venerdì 17 gennaio… e continua ad oltranza, per chi ha voglia di far tardi con stile. Lusso ed eccellenza fanno rima soprattutto con il mitico Just Cavalli. Già è una buona idea, per chi ne ha voglia, pensare al party dedicato al Capodanno Cinese, in programma il 25 gennaio, mentre il 14 gennaio chi si ama alla follia può regalarsi una Valentine’s Night da sogno. Grandi dj e piatti d’eccellenza fanno il resto. Nel frattempo, ovviamente, il locale è aperto ogni weekend e non solo. 
 

Continua a leggere

La nuova professione di ‘arranger’: intervista a Mariapaola Negri

 

La figura dell’”arranger”, già ben consolidata nel mondo finanziario, sta espandendosi in altri settori collegati al mondo dell’economia
Oggi vi presento un’altra donna eccezionale.
Laureata in Giurisprudenza, Mariapaola Negri fin da subito ha capito che la sua vocazione non era quella di diventare avvocato. Sì, entrare nel mondo degli studi legali era il suo sentiment, ma in realtà per fornire ai professionisti un servizio innovativo e ancora poco noto in Italia, quello di “arranger”, cui è arrivata nel tempo con determinazione e grande impegno.

Advertising, Brandimarte: “Il social commerce sta cambiando il mercato. Pharma settore trainante nel 2020”

Come è andata nel 2019 e come andrà nel 2020 il mercato dell’internet advertising?

Ne parliamo con Simone Ranucci Brandimarte, presidente del gruppo Digitouch

Come è andato il mercato del digital marketing nel 2019 e cosa ha spinto di più il mercato?

Lo scorso anno il settore del marketing digitale in Italia ha registrato una crescita del 9%, raggiungendo quota 3,27 miliardi di euro, pari quindi al 40% del totale degli investimenti advertising on e offline (fonte: Politecnico di Milano). Di questo 40%, il 30% è relativo ai cosiddetti “OTT” (“Over The Top”), come Google e Facebook, mentre il rimanente 10% è imputato agli altri media digitali. La maggior parte di questo 40% è gestito da realtà di comunicazione digitale, come il nostro Gruppo DigiTouch. Continua a leggere

Il vino secondo…Pietro Senaldi

 

Torna  “Il vino secondo…” lappuntamento mensile di Sorso di Vino di via A.Stoppani 20 a Milano, che vede persone e personaggi del mondo del vino e non, protagonisti nel rispondere ad una decina di domande intorno e dentro al vino, descrivendolo in base al loro lifestyle. 

Il vino secondo…. le parole, gli aneddoti, le riflessioni, le rivelazioni e le emozioni di personaggi che condivideranno un calice di buon vino perché… alla fine… sarà comunque lui a tener banco! Dopo la Vostra Francesca Lovatelli Caetani, sarà Pietro Senaldi, giornalista e Direttore responsabile di Libero Quotidiano, il prossimo ospite, il 15 Gennaio, dalle 20,30 alle 22,30!  Continua a leggere

GQ Best Dressed Man

 

Giovanni Audiffredi

 
Allo spazio Tenoha, si è tenuta la sesta edizione di “GQ Best Dressed Men”, l’evento ideato dal maschile di Condé Nast per celebrare gli uomini che nei rispettivi ambiti – moda, musica, spettacolo, arte, design, sport, imprenditoria e finanza – rappresentano l’eleganza a 360°. GQ non ha premiato ex aequo solo l’eleganza estetica (la capacità di esprimersi attraverso un look) ma soprattutto l’attitudine etica. Successi, idee, gesti che hanno fatto la differenza, sono stati i parametri di valutazione. Quei particolari che fanno pensare subito a un autentico gentleman.«L’eleganza è un’idea fragile, che GQ si impegna a difendere con forza entrando in connessione ogni mese con 3 milioni di persone. Trasferendo i valori di una mascolinità più includente e colta», ha detto Giovanni Audiffredi, Direttore di GQ Italia.

Continua a leggere

A gennaio si balla!

 
Il weekend che inizia venerdì 10 gennaio è pieno di stile e divertimento in giro per l’Italia. Iniziamo con Milano e con il primo party del 2020 con cui Fidelio fa scatenare The Club, in programma per martedì 14 gennaio… perché il weekend è una sensazione mentale che può durare tutta la settimana. Insieme ai dj resident del party, la musica è anche trap. Infatti viene presentato il nuovo singolo di Sciarra, che ha un featuring di spicco, quello di Eva Henger. Il brano è “Come Adamo ed Eva”. Come protagonisti, il video del brano, oltre a Sciarra ed Eva, avrà anche i Killer Clowns (Dm Pranks), già molto noti su YouTube. 
 
A Milano Just Cavalli, location esclusiva da sempre legata al noto stilista Roberto Cavalli, punto di riferimento per la città di Milano per eventi d’elite, feste aziendali, per una cena in stile Cavalli, per una serata indimenticabile in discoteca o semplicemente per un aperitivo, il 13 gennaio festeggia, ovviamente alla grande, il Capodanno russo.

Lunedì Just Cavalli celebrerà il Capodanno Ortodosso secondo il calendario gregoriano, con party che prevede menu a 60 euro o a 80 euro e festa a tema

La suggestiva cornice dello stilita Roberto Cavalli, ai piedi dell’imponente Torre Branca, immersa nella magica atmosfera del Parco Sempione aprirà le porte ai suoi ospiti alle 20,00 per iniziare con un Aperitivo o una Cena di Gala.
Il menù alla carta, sapientemente ideato dallo Chef Fabio Francone, vi porterà alla scoperta di sapori unici, una esclusiva selezione di piatti eclettici e innovativi, che si fonderanno con aromi rari, in puro Cavalli Style.
Come sottofondo, per tutta la cena, una selezione di brani internazionali sapientemente selezionati dai djs resident del locale più glam della città.

Continua a leggere

Il Keyman del futuro, Salvatore D’Amelio

Il famoso imprenditore Salvatore D’Amelio, noto al mondo del fashion e del web, per i suoi famosi marchi Italiani Minimal Couture e Make Money Not Friends, ha iniziato il 2020 con tre novità.
Dopo svariate proposte, ha accettato l’irrifiutabile offerta da parte di una società americana e venduto il marchio Make Money Not Friends a New York City. La firma del contratto è avvenuta in terra USA e MMNF è stata venduta dallo showroom in Fifth Avenue. La direzione del brand Minimal Couture dopo 10 anni è stata affidata allo storico Direttore Commerciale Antonio Oliva. Salvatore D’Amelio ha aperto una nuova società: Salvatore D’Amelio New Era 2047 che si occupa di consulenza conto terzi per direzione creativa, stilistica e di produzione di abbigliamento ed accessori e di investimenti nel mercato immobiliare, nel mercato automobilistico e del lifestyle di lusso in genere.

D’Amelio ha investito a 360° nel segmento lusso, dedicandosi a tutto ciò che da sempre ha ispirato le sue collezioni di moda. La sua abilità da Cool Hunter si traduce, quindi, in business. All’attivo ha già in atto una collaborazione di consulenza internazionale con il brand DI streetwear di un ricchissimo sceicco arabo, KA-1, e ha appena aperto il suo primo B&B di lusso a Napoli, sua città natale. Il progetto NEW ERA è appena iniziato e vedrà la sua consacrazione con l’apertura di uno spazio di consulenza in Fifth Avenue, NYC per i suoi nuovi progetti.
Salvatore D’Amelio è il KEYMAN ( uomo chiave ) del futuro.  Continua a leggere