Sua altezza reality ed è subito tendenza

Politicamente scorretto, ma con bon ton; parliamo di t shirt, quelle lanciate da Tommaso De Mottoni y Palacios, nobile triestino che si è fatto notare nella casa del GF per le sue battute audaci, irriverenti, snob e molto spesso non comprese dai coinquilini che ancora si domandano cosa volesse dire in alcuni momenti. Sua Altezza Reality, soprannome coniato dai fans del blasonato ex gieffino, è diventato oggi un brand di comunicazione giovane che si presenta come politicamente scorretto-chic di cui Tommaso è ideatore e testimonial allo stesso tempo. Continua a leggere

NUOVI LOCALI E CRISTALLI BY IL SACRO E IL PROFANO


Il 24 Giugno inaugura BRUNO’s PROFUMI E SAPORI DALLE NOSTRE TERRE, IN PIAZZA XXI MAGGIO, un luogo di degustazione di prodotti tipici di piccoli produttori italiani, qualità ed eccellenza in una vera e propria bomboniera del gusto.Venti anni fa ha fatto da pioniere alla cucina etnica,diffondendola a Milano (e non solo) attraverso i marchi DIXIELAND CAFE, TROPICO LATINO, PIEDRA DEL SOL, LOUISIANA E SILVER STAR SALOON alcuni dei quali diventati solidi e perduranti punti di riferimento nel panorama dei locali milanesi. Adesso la COMPAGNIA  RISTORAZIONE EUROPEA si pone un altro obiettivo : varare sul mercato una formula che sviluppi un nuovo concetto di ristorazione veloce : 101 BRUNO’s , 101 panini a partire da 1 euro.Nel menu dei panini, ci sono quelli della tradizione, a 1 euro, la selezione, a 1,50, le eccellenze, a 1,90.Il nuovo locale, disposto su due piani con una sala superiore molto ampia,  verrà inaugurato mercoledì 24 giugno a Milano in piazza 24 Maggio, tra le note dell’Alberto Traversi Quartet, proponendo questa ampia gamma di panini che hanno nella ottima qualità dei prodotti, nella varietà della proposta e nel prezzo molto vantaggioso i loro punti di forza.L’idea, che poi si svilupperà in una formula di franchising in Italia e soprattutto all’estero, è quella di veicolare prodotti della gastronomia italiana a un costo alla portata di tutte le tasche e con un servizio veloce ed efficiente, in un locale aperto a serate, eventi,feste bambini, manifestazioni culturali e serate con percorsi eno-gastronomici a tema.101 BRUNO’s è aperto tutti i giorni dalle 17,30 alle 00 (dal lunedì al venerdì anche a pranzo, dalle 12 alle 15) ed effettua servizio di TAKE AWAY di tutti i prodotti tipici come i vini, le specialità gastronomiche ecc. Aperitivo dalle 18 alle 21 a base di calici di vino e panini di produzione propria con prodotti tipici, come prosciutto di Parma, mozzarella di bufala, lardo, formaggi. Non mancano insalate, a base di verdure di stagione, con aggiunta di sfizi della casa, macedonie e dessert.Musica di sottofondo.In programmazione eventi a tema, come mostre, serate di musica live, degustazioni-come quella del 24 giugno con il wine maker Aldo Abussi del Pearl-DOPO LE 20 APERTURA AL PUBBLICO. Il 25, nella biblioteca del Comune di Pieve Emanuele, grazie all’Assessore Carla Prencipe, con il Patrocinio del Comune di Pieve e grazie alla collaborazione del Consigliere Comunale di Milano Carmine Abagnale,  Vice Presidente Commissioni Sicurezza – Lavori Pubblici – Servizi civici, Responsabile Dipartimento Regionale Sicurezza e Criminalità PDL Lombardia, verrà organizzata la serata dal titolo “Aperitivo con i cristalli”, dalle 18,00 alle 20,30, con presentazione, all’interno della biblioteca, della mostra di gioielli di Sacro e Profano, di Samantha Natalizi-con esperienza ventennale nel settore della cristalloterapia.
Continua a leggere

IL PARTY TIME SCANDITO DA LANCETTE D’AUTORE

Alla gioielleria D’Augusta, in occasione dell’evento Baume & Mercier  2009, in Piazza Gramsci 12, tra Sax e bonghi  suonati a mani nude, Roberto D’Augusta ha riunito amici e vip, come Edoardo Pecar, Chiara Tortorella, Paolo Limiti, l’Assessore allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano Alan Christian Rizzi, Raul Cremona e la vostra trend setter Francesca Lovatelli Caetani.

 

L’EVENTO COOL DELLA SETTIMANA

La gioielleria D’Augusta presenta  Baume & Mercier  2009

 Per festeggiare degnamente questo evento, la Gioielleria D’Augusta di Milano organizza il prossimo 16 giugno nel suo prestigioso negozio di Piazza Gramsci 12 una serata a inviti, che avrà inizio alle ore 18 con un cocktail e proseguirà nell’affascinante cornice di un allestimento studiato appositamente per l’occasione. Lo spazio antistante il negozio sarà  trasformato in una location per ascoltare buona musica etnica, Sax e bonghi  suonati a mani nude da una percussionista di colore.

 Erede di una lunga tradizione nel settore dell’orologeria, Baume & Mercier è oggi una marca di punta del lusso contemporaneo. Fondata nel 1830, la Casa ginevrina si è sempre mantenuta fedele ai valori fondamentali che ne assicurano il successo e tra i quali spicca il perfetto equilibrio fra tradizione e modernità.

 La Gioielleria D’Augusta, attiva dal 1939 e da oltre quarant’anni presente a Milano, è uno dei fiori all’occhiello della selezionatissima rete di concessionari Baume & Mercier. In occasione della serata del 16 giugno il suo negozio, frequentato da una clientela molto esigente e affezionata, diverrà il teatro di una festa animata da una folta schiera di invitati, tra i quali figureranno alcuni noti personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo, della moda  dello sport e della politica. Ospiti d’eccezione, Edoardo Pecar, Chiara Tortorella, Paolo Limiti, l’Assessore allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano Alan Christian Rizzi, Raul Cremona e la vostra trend setter Francesca Lovatelli Caetani.

LA BAIA DEL SILENZIO

Ne ero certa, ero sicura che sovrastare la Baia del Silenzio, una delle più belle baie della riviera di Levante, non l’avrebbe fermato.Prima ha dimostrato la sua classe innata con gli aperitivi culturali tenuti sulla terrazza Ponte Zeus dell’hotel Vis à Vis , dove si possono gustare ottimi drink ascoltando poesie o presentazioni di libri ammirando tramonti degni di un’isola greca.Eppure non gli è bastato e così, Nicolò Filippo Mori, insieme al cugino Giacomo Pittaluga si sono imbattuti nell’idilliaca impresa e, direi riusciti, ad aprire il Portobello Beach Bar e, accanto, il Portobello Restaurant, sempre nella splendida cornice della Baia del Silenzio, a Sestri Levante (Ge).
Via Portobello 16-tel.0185/41566
In sordina, mi son seduto al Portobello Beach Bar,un locale molto raffinato sui toni del bianco e del nero, curato nei minimi dettagli con enormi specchi appesi alle pareti a riflettere le membra baciate dal sole. Ho ordinato il mio classico Bloody Mary e ho cominciato ad assaporare un’atmosfera da favola: musica lounge, il rollìo delle onde, le cri des mouettes ansiosi di qualche attenzione.Non ci potevo credere, un ragazzo con fare ineccepibile, mi aveva portato il mio drink fatto divinamente (finalmente!) con qualche nocciolina e olive taggiasche a tenermi compagnia.Finita l’era delle tartine pasticciate e degli aperitivi/cena, mi si presentava l’entrée ad una cena senza pari, quella al Portobello Restaurant.
Molto simile per stile e abbinamento di colori al Bar ma collocato, per metà, proprio sulla spiaggia sotto forma di gazebo dove la sabbia ancora tiepida e la vicinanza del mare, rendono ancora il tutto più surreale.Qui posso degustare, lo scoprirò solo dopo, cibi raffinati ma non eccessivamente elaborati onde evitare l’alterazione del gusto e una cena leggera che consiglierei davvero al mio migliore amico.Ordino subito Stelle marine farcite di pesce cappone, scarola, salsa ai frutti di mare e fave fresche,Il rombo chiodato in salsa ai molluschi con broccoletti croccanti e fiori di Pantelleria e, per finire, Biscotto alle mandorle con crema inglese al finocchio in zuppetta di sedano, infuso di mela e basilico.Il tutto accompagnato da un pigato gelato molto gradevole  e profumato.Tengo a sottolineare come il servizio sia stato fondamentale per la riuscita di questa mia cena, camerieri e gestori cordiali, sorridenti e riservati.
Una location magica per un aperitivo e una cena superiore alle mie aspettive, di nuovo i miei complimenti a Giacomo e a Nicolò, dimostratesi, ancora una volta, professionisti e persone di stile.