Domenica 12 Eat Muay Thai all’Officina

APERTA DOMENICA 12 GIUGNO 2011 PER UN EVENTO UNICO NEL SUO GENERE per la quarta edizione nell’unico locale italiano con regolare autorizzazione:

EAT MUAY THAI -all’Officina Boxing Bar

Infatti dopo tre edizioni andate sempre in crescendo (nell’ultima il locale era sold out ancor prima di iniziare gli incontri), l’Officina della Birra di Bresso mette ancora una volta a disposizione il proprio locale al Direttore Tecnico Nazionale per la Muay Thai Italiana FIKBMS Diego Calzolari, il quale, ora nominato anche Responsabile Nazionale per la Federazione Mondiale WPMF (WORLD PROFESSIONAL MUAY THAI ORGANIZATION), metterà in palio anche 3 cinture di Campione Italiano Professionisti tra i più forti atleti italiani!

Continua a leggere

A tavola con la dea del Piacere


“Il piacere è il più certo mezzo di riconoscimento offertoci dalla Natura…” scriveva Gabriele D’Annunzio. E proprio dal connubio perfetto tra  piacere e natura nasce la filosofia del Ristorante Edoné di Milano. Non è un caso il nome che vuole richiamare atmosfere della mitologia Greca. Quelle che raccontano del piacere come di un sentimento o di un’esperienza di cui l’uomo può godere momento per momento. Le stesse che vengono rappresentate dalla dea Edoné, figlia di Eros e Psyche, nonché incarnazione del piacere.

Un percorso verso la stimolazione dei cinque sensi è quello che prende vita entrando nel ristorante milanese guidato da Alessandro Di Leo. Il suo era un sogno che oggi può dire realizzato. L’idea era di aprire un luogo dove il piacere potesse prendere forma dai tesori del mare, dove mettere  a disposizione la propria esperienza  nella ristorazione e quella dei soci nel commercio di prodotti ittici che sono titolari da più di vent’anni di un punto vendita  all’ingrosso  nel mercato ittico di Milano che è tra i più  importanti d’Europa per qualità e quantità del pescato. Continua a leggere

La polo italiana batte tutti

La polo Eleventy – rigorosamente Made in Italy – batte tutti, la mitica  Lacoste compresa! Seconda un’altra polo italiana, la  Drumohr.

Come risulta dal mensile giapponese Men’s Ex (nella foto).  Le 5 polo più richieste in Giappone, più gettonate.

Eleventy e’ un brand giovane, nasce nel 2006 dopo un viaggio negli Stati Uniti, patria dello sportswear e del vintage.

Paolo ed io ci siamo detti :“perche’ non facciamo una piccola collezione di sportswear partendo dalle polo?” dicono i titolari E Cosi’ nasce Eleventy!

Una piccola collezione di polo molto semplici e soprattutto “no logo” , caratterizzate da dettagli che le rendono speciali,come i trattamenti, le coloriture sempre diverse in quanto tinte in capo,le rigature sempre esclusive e l’interno del collo sempre con contrasti di colore esclusivi.

Subito dalla prima uscita vengono riscontrati forti consensi da parte di una clientela aggiornata e contemporanea che vuole sempre proporre qualcosa di nuovo, di diverso e soprattutto di non omologato!

Il cliente che apprezza Eleventy e’ perche’ lo trova un capo affascinante, di “sapore” ,senza  bisogno di segni distintivi e soprattutto che non ha bisogno di rassicurazioni dettate da loghi, stemmi ecc. ma  da qualita’ e stile.

Nel corso delle stagioni Eleventy , oltre alle polo e le felpe, allarga la gamma delle sue proposte su alcuni “oggetti”che a nostro avviso non dovrebbero mancare nel guardaroba del nostro cliente, quindi il concetto e’: “Cosa ha fatto di nuovo Eleventy questa stagione? Quali sono gli oggetti del desiderio della prossima collezione? (naturalmente , oltre alle polo e felpe !).

Quindi non si parla di total look ma di “capi unici” :

“La giacca”  e non una collezione di giacche ecc….

Continua a leggere

Lo charme accarezza Milano

Anche il capoluogo meneghino ha la sua villa di delizie, proprio vicino a quel Parco Nord divenuto ormai ameno “Buen Retiro” per tutti coloro che cercano un’oasi serena senza troppo allontanarsi dalla città. Villa Torretta si trova a Sesto San Giovanni (Milano) ed è una prestigiosa residenza gentilizia (con annessa cappella) riedificata su una costruzione medioevale. È stata la contessa Delia Spinola Anguissola a trasformarla nel ’600, arricchendola con regali fattezze: marmi, affreschi, grottesche, stemmi di casati e medaglioni, soffitti con cieli turchini e stellati e voli d’uccelli, oltre a lussureggianti giardini ricchi di ogni rarità, di fiori e di piante. Un ambiente incantevole e unico proprio alle porta della città capoluogo di attività industriali, moda e design. Abbandonata negli anni Sessanta, oggi la Villa è stata recuperata attraverso un meticoloso e appassionato restauro, che l’ha riportata al suo antico splendore e l’ha resa un albergo a quattro stelle di assoluto fascino, perfetto per trascorrere un soggiorno, sia d’affari che di puro relax, immersi in un’atmosfera d’altri tempi. Settantotto camere – attrezzate di ogni comfort-, di cui 25 suite, disposte su ben cinque piani e rigorosamente una diversa dall’altra nei colori dei tessuti, nelle tonalità dei tappeti abbinati a tendaggi e copriletti, nei mattoni a vista, nei pavimenti in cotto e parquet e nelle travi lignee che ben si inseriscono nell’eleganza degli arredi. Da segnalare gli stucchi veneziani che regalano un ulteriore tocco di classe alle stanze da bagno. Anche la scelta dei mobili sottolinea l’attenzione estrema nella cura dei dettagli che vogliono essere sempre esclusivi: il caldo legno di rovere della maison Medea si accosta ai preziosi laccati dell’azienda Morelato. L’esclusività trova massima espressione nelle tre presidential suite. Disposte rispettivamente al piano terra, al primo e al terzo piano, offrono spazi molto ampi, con alti soffitti, finestre luminose aperte su corti e giardini, specchi, stampe, letti a baldacchino e lussuosi salottini in rovere. Continua a leggere

Le feste piu’ cool della Milano by Night

Questa settimana le feste piu’ trendy della settimana spazieranno dagli eventi dedicati ai nuovi aperitivi, ai party con dj set, come accadra’ al CAFE’ SEMPIONE VAN GOGH, che, l’8 giugno propone Campari Red Passion festa con dj set, modelle, gadget per tutti, musica live con una violinista e una sassofonista, fotografie durante l’evento, e riprese live, cocktail campari, creazione di un simpatico  puzzle, animazione Campari, due dj set come quello con Francesca Faggella di 102.5, tutto dalle ore 19,00. Cafe’ Sempione, poi, è il nuovo punto di ritrovo per Ibiza; in questo locale, infatti, non solo durante gli aperitivi si può assaggiare ottimo sushi e sashimi fresco, tra artisti internazionali anche specializzati in jazz e che suonano diversi strumenti, come la chitarra-il lunedi giovedi e domenica c’è l’artista australiana, modella di giorno e chitarrista durante gli aperitivi-ma cafe sempione ha da poco inaugurato una spiaggia beach club con ristorante ,lounge bar aperto fino alle 6 del mattino a ibiza il  DELANO BEACH a playa d ambossa al fianco dello storico Bora bora. A formentera ha invece come patner il the beach bar situato in zona centro frequentatissimo e punto di ritrovo  estivo.Nel locale milanese, quindi, si puo’ prenotare e organizzare la vostra vacanza a Ibiza con prevendite acquistate direttamente da Milano per entrare nelle feste piu esclusive di Ibiza in modo da arrivare sull’isola senza pensare a niente, compresa la prenotazione della casa, della tua villa, o del tuo appartamento direttamente da Milano, un servizio unico-Cafè SempiONE Vangogh Milano – Via Agostino Bertani, 2 – (+39) 338.1072720-Gettonatissimo da tanti vip, sportivi, giocatori dell’Inter e tempio di numerosi gossip.

Ricette da strega, cotte e stregate!

Non il classico libro di ricette e nemmeno il solito tomo di rituali esoterici, ma una fusione di entrambi… poiché cucinare con amore è già una magia. E’ questa la filosofia del libro di Carla Brambini, “Cotto e Stregato”, con prefazione di Alessandro Strocco, edizione Uni Service, totalmente autofinanziato da Carla, fondatrice dell’Associazione Wicca Italia, madre di 5 figli e nonna di uno splendido nipotino di nome Luigi. Una delle gioie della vita sicuramente è la buona cucina, che in questo volume è condita da un “pizzico di magia” per farci ritrovare felicemente attorno al tavolo a gioire di essa con i nostri cari e farvi sentire un po’ streghe…cosa che da bambine tutte noi abbiamo sognato. Perchè la magia del cibo? Semplicemente perchè esso è importantissimo, il cibo è il carburante del nostro corpo, ciò che ci consente di affrontare una giornata densa di impegni con la dovuta energia, ma anche qualcosa che ci consente di riunirci a tavola con i nostri cari in serenità dopo tanta fatica. Altrettanto importante se non fondamentale è seguire un’alimentazione equilibrata, infatti a questo scopo Carla ha inserito ogni tipo di alimento per cercare di accontentare i gusti di ognuno, anche se per raggiungere un perfetto equilibrio alimentare si consiglia, ovviamente, di rivolgervi ad un medico dietologo. Continua a leggere