Ad ogni età una diversa chirurgia

La chirurgia plastica e i processi di  modificazione del corpo e  sono i moderni “riti di passaggio”. Il 25% degli interventi richiesti interessa passaggi di status sociale come matrimoni, separazioni e divorzi.
Da sempre le società umane hanno usato le celebrazioni per condividere e rendere noti a tutti i passaggi di status dei suoi appartenenti: l’ingresso alla vita adulta, le prove di ammissione allo status di ‘uomo’, le feste per il menarca delle donne e altre usanze come il matrimonio e la relativa esposizione del lenzuolo dopo la prima notte di nozze che nelle società del Sud doveva ‘certificare’ la purezza della sposa. Nonostante i tempi abbiano subito un’ accelerazione e molti comportamenti siano cambiati l’essere umano ha bisogno di riti e rituali che scandiscono la propria esistenza nella comunità. Ecco allora che si festeggiano battesimi, comunioni, lauree e matrimoni così come promozioni sul lavoro e nascite dei figli. Continua a leggere