Tutti per gli animali-l’evento venerdì’ 10 a Milano

gatto2-copia

Immagine 1 di 6

LA VOSTRA FRANCESCA LOVATELLI CAETANI CON UNO DEI SUOI GATTI

“L’Amica degli Animali” Maura Anastasia ha già raccolto tra gli sponsor quintali di croccantini e scatolette destinati a canili e gattili. L’evento sarà venerdì 10 gennaio all’11 di Milano-Ingresso omaggio fino alle 22.30
Nelle fotografie di Baldovino Midali nel calendario c’è anche il giornalista e conduttore di Melaverde Edoardo Raspelli 
Vip e non vip, personaggi noti al grande pubblico (tra cinema tv spettacolo, comunicazione e sport) ma anche “persone comuni” che in comune hanno un grande affetto, un amore, quello per gli animali. A tutti questi è indirizzata l’iniziativa creata dall’attrice e fotomodella Maura Anastasìa, “l’Amica degli Animali”, che ha realizzato il suo Calendario Benefico 2014.
In qualche fotografia, accanto alla giovane sarda naturalizzata bergamasca, un altro grande amico degli animali(oltre tutto a casa sua vivono anche tre gatti), il giornalista”cronista della gastronomia” e conduttore di Melaverde su Canale 5 Edoardo Raspelli.
L’evento è fissato per la sera di venerdì 10 gennaio 2014 all’Eleven di Milano (via A.di Tocqueville 11, angolo corso Como, con ingresso libero fino alle 22.30) grazie alla disponibilità di Anthony Russo.
Scopo del calendario 2014 di Maura Anastasìa (stampato in poche centinaia di copie) è quello di raccogliere libere offerte che saranno utilizzate per acquistare cibo per cani e gatti bisognosi. Il cibo già messo a disposizione di Maura Anastasìa da parte degli sponsor andrà in particolare alla Lida di Olbia (di cui Sergio Sassi,il vice presidente, sarà presente insieme ai rappresentanti Carola e Beppe Galbiati  www.lidaolbia.it ) ed all’ associazione ‘’Amici per i baffi’’ di Madone (BG) ( presente il presidente Kristina Malvestiti    www.amiciperibaffi.com ).
Visto però che sono stati già messi a disposizione  più di 20.000 pasti ,il cibo andrà anche a canili e gattili di altre zone d’Italia.
Le immagini delle 14 pagine del Calendario Benefico 2014 sono state realizzate dall’appassionato grande fotografo naturalista Baldovino Midali le cui riprese cinematografiche,tra l’altro,sono state utilizzate da Rete 4 e Canale 5 per Melaverde oltre che per importanti programmi RAI. Le immagini sono state realizzate nel bel contesto montano del verde di Sant’Omobono Terme(in provincia di Bergamo)al relais Villa delle Ortensie.
GLI OSPITI
Gli ospiti saranno VIP dei settori più diversi,tutti amanti degli animali comunque:la pittrice Alessandra Ghisleni (in arte Alekas Ghirsen) ;Massimilano Tallero direttore dell’azienda di trasporti Nieddu sede di Milano che da tempo agevola i trasporti della beneficenza in favore dei 4 zampe alla LIDA di Olbia,la chef Ljubica Komlenich,gli attori Cristiano Lorenzetto Carlo Emanuele Ostuni Cristian Stelluti (interprete per anni di Cento Vetrine) ,Valeria Sorli giornalista e presentatrice,il presentatore Massimo D’Acquisto voce storica di Rete 4 ,Enrico Beruschi, lo scrittore Andrea G.Pinketts,il cantante rap Zeus One,lo stilista Renato Gatti , i comici Carlo Bianchessi e Roberto De Marchi, Maurizio Foschi(direttore Mondi in Rete), il regista Fabio Bastianello,la show girl Tania Cambarau, la presentatrice e cantante Eleonora Cassandra Espago(testimonial per Tinto Brass del libro Sesso Scarpe e Pesciolini),il musicista e cantante Davide De Marinis,Miranda la sosia di ”Liz Taylor”,i fotografi ed organizzatori Renzo Bilenchi e Lisa Conti(di Palestradigitale),il fotoreporter Francesco Ambrosecchia, il talent scout Pino Caltagirone,Franco Trentalance…
Sono stati invitati da Maura Anastasìa Edoardo Raspelli e dalla”locomotiva” dell’Eleven,l’organizzatore Anthony Russo,tra i tanti VIP,tra gli altri anche Francesco Lombardi(in arte Ghyblj,anche  attore per Tinto Brass),  Sabina Negri Calderoli ( attrice, autrice di teatro ),la modella Valentina Zambon, l’ex Miss Padania Gloria Anselmi, il produttore cinematografico Gianfranco De Rosa, organizzatori di eventi come Lorella Maselli (Why Not Group),la vostra Francesca Lovatelli Caetani(esperta di tendenze, opinionista).
Alcune emittenti televisive hanno già garantito la loro presenza: le telecamere di CG TV CHANNEL  ( www.caniegattitvchannel.tv ) con Marco Anelli e quelle dell’Associazione culturale Clic Time TV (  www.clictimetv.com ).
All’opera con i loro obiettivi fotografici,tra gli altri: Astrid Gagliardi,Renato Paitoni,Gino Maniscalco.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *