W le Donne

Oggi voglio presentarvi altre donne, che mi è capitato di incontrare durante “i miei viaggi giornalistici e di vita”; di qualsiasi età, professione, colore di capelli e occhi. Tutte con la D maiuscola e semplicemente meravigliose. Alessandra Biella, classe 1993, circa due anni fa ha deciso di trasformare la sua passione in un lavoro a tempo pieno e ha creato Clichet, che ha come scopo quello di dare sfogo alla creatività e realizzare le idee di chi la contatta, personalizzando oggetti di arredamento, abbigliamento e accessori per trasformarli in pezzi unici, adatti anche a regali originali ed esclusivi.

Fondamentale per lei è creare un rapporto confidenziale con il cliente che le commissiona un lavoro, le piace cercare di comprendere a fondo la sua idea e poterlo consigliare al meglio. “Non seguo molto le tendenze”-dice-“ ma trovo ispirazione per le mie creazioni, tramite internet o riviste, ma soprattutto durante miei viaggi, entrando in contatto con le altre culture. Per Natale 2016 il prodotto più richiesto, sono le lampade abat-jour realizzate con bottiglie di vetro riciclate sulle quali incido scritte o disegni rendendole inimitabili- per informazioni e richieste myclichet@gmail.com. Ma le donne, quelle con la D maiuscola, sono meravigliose in qualsiasi momento della loro vita, come Marinella Di Capua, donna sempre elegante e dalla raffinata sensibilità, che ha organizzato da Filippo La Mantia un brunch di Natale per la Fondazione ASM per la Salute dell’Infanzia, di cui è Presidente , con un menu solidale che ha attirato piu’ di 200 persone, tra brani natalizi live, originali centrotavola creati da Pinuccia Mocci Cottone e tanti ospiti, in primis Umberto Di Capua, Ambasciatore dell’Ordine di Malta nel Principato di Monaco, l’Avvocato Daria Pesce, Console Onorario del Portogallo, gli stilisti Raffaella Curiel, Gianni Tolentino, l’Onorevole Ignazio La Russa con la moglie Laura, il Generale Mauro Del Vecchio con Anna Repellini, Lucio e Francesca Stanca, Adriano e Laura Teso, Elio e Mercedes Catania, la Marchesa Marta Brivio Sforza, i Conti Alessandro e Marzia di Carpegna Brivio, Sandro Mayer, Direttore del settimanale “Dipiù”, con la moglie Daniela, Luciano e Giancarla Berti, Tony e Cecilia Colussi Rossi, Franco Tatò con la moglie Sonia Raule, Arturo e Alessandra Artom, Guido e Giulia Venturini, Nicoletta Pardi, Cesare Mozzi con la moglie Laura, la nutrizionista Evelina Flachi, Raffaello Tonon, Vanna Meroni, Daniela Javarone con il marito Mario, Michal Alazraki, Enrica Barenghi e Renato Patetta, Silvana Fiolini e Urbano Alessio, Wilma Trenkwalder, Loretta Orsenigo.Da Dolce & Gabbana in via Montenapoleone, infine, aperitivo glam con altre donne fantastiche per la presentazione della Collezione Cruise 2017 con l’esclusiva personalizzazione delle scarpe Rainbow Lace, tra bollicine, abiti e accessori fantastici e un consulente d’eccezione, Marco Torregrossa. Tra le “ragazze” presenti, Barbara Huls, Alessandra Fedi e Sandra Uguccioni. L’amiciza scalda il cuore e il network tra Donne è una grande Forza!

 

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida tag: , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con tgcom 24 e Cool in Milan, si occupa di programmi sociali, come quelli legati alla tutela degli adolescenti, al bullismo e al cyberbullismo, è Ufficio Stampa di www.primadelclcik.it, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *