Ritratti di Donne eccezionali: Clotilde Criscuolo

Clotilde Criscuolo è una donna solare e di grande sensibilità. Leale e sincera nei rapporti interpersonali, ha un profondo senso dell’amicizia. Dotata di uno spiccato senso estetico, dedica molta attenzione al benessere fisico ed è stata un’apprezzata istruttrice di spinning. Laureata in Giurisprudenza, ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia della sostenibilità. Proviene da una famiglia di imprenditori nel settore della formazione. L’Istituto Materdomini della famiglia Criscuolo è uno storico riferimento nella città di Aversa nel campo dell’Istruzione Secondaria Superiore. È sposata da due anni con Mariano D’Amore, professore di Economia aziendale nell’Università Parthenope di Napoli e professionista riconosciuto a livello internazionale. Da alcuni anni Clotilde si interessa attivamente di politica. Il suo impegno per la città è rivolto al miglioramento della qualità delle vita, con interventi sulla mobilità sostenibile, i parcheggi, le aree verdi e l’arredo urbano, ma anche la riqualificazione culturale del nostro patrimonio artistico. Continua a leggere

Foodars, Cibo come Arte

L’idea di questa quarta importante iniziativa- sino al 15 Maggio da Brian & Barry Building – 2 piano, Via Durini 28- è nata dalla collaborazione di Eva Amos (ArtSpace) e Anastasia Lavrikova (Solidarum) che con questo evento sigillano il loro sodalizio grazie alla creazione di una nuova realtà GLOBArs, specializzata in esposizioni d’arte moderna. In occasione della Food Week GLOBArs, già titolare di tre format di successo (DamArs, MiArs e FoodArs), lancerà l’omonimo magazine che accoglierà al suo interno il catalogo della mostra, arricchito dai contributi dei prestigiosi relatori che interverranno agli eventi tematici. Continua a leggere