The New Star of Dance Music, primo format tv direttamente live

Il Mercoledì, a partire dal 9 Ottobre, The Singer Presenta The New Star of Dance Music, primo format tv direttamente live, con apericena dalle 20,00, alle 21,30 registrazione della puntata, alle 23,30 dj set-in Via Giovanni Battista Pirelli, 1-TEL.02/66703885

The Singer ha un mood…..”Dove l’eleganza è di casa e il dinner show è caratterizzato dalla musica e dalle performance live tipiche dei locali più belli del mondo”. L’ispirazione è quella degli show sensazionali di Ibiza, per la valorizzazione della musica e dell’arte in un perfetto e sapiente mix, nel quale il sapore è quello del food di qualità e delle eccellenze dei territori. La cucina è sempre aperta in pieno stile Newyorkese e il genere musicale di sottofondo riporta il pubblico  alle atmosfere tipiche del Bagatelle di Saint Tropez. Al The Singer il palco è la vetrina grazie alla quale tutti gli artisti hanno la possibilità di mostrarsi ed esibirsi. 

ARTE-DESIGN, CULTURA DELLO SPETTACOLO E VALORIZZAZIONE DEL FOOD DI QUALITA’, queste alcune caratteristiche di The Singer Music Restaurant. Nella zona lounge in puro stile Old England si potranno sorseggiare signature cocktail, la central area e il privè con 250 posti a sedere permetteranno di godersi gli spettacoli dal vivo. Non manca una special wine area, dove degustare le migliori etichette provenienti dalle case vitivinicole di tutta Italia.

   
“Tutto fa rima, qui, con il concetto di convivialità, rivisitata in chiave moderna”  

Nelle food islands, isole gastronomiche, gli ospiti si servono liberamente. Dalle 22 in poi inizia lo spettacolo con show di performers internazionali e nazionali. La magia dei dinner show, il coinvolgimento che sa creare The Singer non potranno che conquistarvi!

A seguire dj set dal termine della cena in poi, accompagnano gli ospiti sino a tarda notte coinvolgendo con la loro energia il pubblico e i followers.

Il 13 ottobre, invece, in città arriva Milano Soul Brunch della domenica, la nuova offerta firmata The Singer Music Restaurant che vi regalerà weekend indimenticabili!

Domenica 13 ottobre si inaugura ufficialmente questo nuovo modo di vivere il brunch: cibo gourmet, ottimi drink e artisti internazionali, che vi accompagneranno fino al tardo pomeriggio, con aperitivo, cena e divertimento sino alle 24,00. Dalle 12,00 servizio baby sitting per tutti coloro che vogliono trascorrere ore di relax lasciando i loro bambini a giocare con esperte educatrici.

“Entusiasmo” e “divertimento” saranno le parole chiave di questa nuova proposta dedicata a tutti coloro che vogliono passare una domenica diversa con gli amici, tra djset e After brunch party!-€ 30,00 a persona: buffet, 1 cocktail di benvenuto, acqua e succhi a volontà-dalle 12,00 alle 18,00,  in Via Giovanni Battista Pirelli 1.

La vostra domenica non sarà più la stessa!

Il 18 ottobre, infine, verrà proposto il Festival del Tiramisù con tre tipi di tirami su da degustare per tutti i gusti e i palati-15 Euro-1 Drink  +  3 scelte di Tiramisù  + Buffet Salato

Dal 20 ottobre in poi show cooking

 

Movida tag: , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *