Fish or treat?

In Occasione di Halloween, la festa più terrificante dell’anno, I Love Poke propone, su Instagram e Facebook, la sua Mistery Bowl, svelando, ogni volta, sino al 31 ottobre, un pezzo del Mistero degli ingredienti. A parte la focaccia colorata, a parte la base di riso nero, quale sará la nuova mystery salsa? Chi indovinerà, vincerà la Mistery Blowl dal 31 ottobre all’8 Novembre. Se volete iniziare a giocare: #fishortreat, #misteryBowl. Sulla pagina ilovepoke.official, poi, tutti potranno seguire le briciole-e i pezzi del puzzle-nelle stories fino al 31 Ottobre.

I Love Poke ha appena inaugurato un nuovo store in piazza Oberdan a Milano, ma anche a Porta Romana e a Torino, in via Antonio Bertola 17/C e si prepara alle nuove aperture a Bologna e in altre città, ma anche all’introduzione dei nuovi prodotti invernali.

Ormai è da tempo il nuovo trend, il POKE, tradizionale piatto hawaiano che gli isolani preparavano come insalata di pesce crudo influenzata dalla cucina giapponese e vestita con frutta tropicale , verdura e ingredienti esotici, come alghe, tobiko, o sesamo. Questo modello alimentare è stato trasferito per la prima volta in California pochi anni fa e sta riscuotendo grande successo ovunque. Ma i primi a introdurre la ciotola Poke a Milano come concetto di “fast-food sano” sono i creatori di I LOVE POKE, sinonimo di cibo fresco, sano e di alta qualità. Noi siamo cio’ che mangiamo, per questo motivo il nostro corpo ha bisogno di assumere alimenti freschi nella forma più grezza, privi di conservanti e ricchi di sostanze nutritive. Il piatto è un pasto bilanciato composto da proteine (pesce, pollo, carne, tofu), vitamine (insalata, frutta e verdura), grassi sani (noci, omega3, avocado, olio d’oliva, ecc.) e carboidrati (riso integrale, frutta / verdura). Soddisfa tutte le restrizioni dietetiche e non scende a compromessi sul gusto. Tutti possono mangiarlo, vegani, vegetariani, coloro che seguono un’alimentazione keto-dietetica, o a basso contenuto di grassi, o a base di carne, ma anche per chi segue la dieta body-building.

La vera anima di I Love Poke-ed è questa la caratteristica che nessun imitatore di Poke ha- è Rana Edwards, titolare e medico di chimica farmaceutica che ha capito da sempre cheil segreto della salute e del benessere sta nel modo in cui investiamo in ciò che nutriamo con il nostro corpo. Questo è il motivo per cui ha ricercato e creato un modello di business in cui ogni ingrediente è offerto nella sua forma più fresca e naturale, in un concetto simile al movimento “Farm to table” negli Stati Uniti, pur mantenendo un’atmosfera informale di Alohaaa dalle splendide isole delle Hawaii.

Rana ha un dottorato in chimica farmaceutica medicinale, certificato dalla Harvard University (scuola di salute pubblica – Dipartimento di Nutrizione) di T. H. Chan, è sempre stata interessata ai trattamenti a base naturale e alla nutrizione e continua a ricercare le scoperte più aggiornate sul campo. Questo è il motivo per cui ha incorporato tutta la sua esperienza nella creazione di un menu super bilanciato nutrizionalmente, senza glutine, con molte opzioni per varie restrizioni dietetiche. E ha lanciato valori nutrizionali di ogni ingrediente sul sito Web di I Love Pokè perché è molto importante per le persone capire cosa stanno consumando e come la loro SCELTA ALIMENTARE stia aggiungendo valore al loro benessere.

Perché hai creato un format di questo tipo? Volevo condividere la cultura alimentare CUSTOM, FAST, FRESH & HEALTHY di New York e      California con gli italiani.  CUSTOM=Rispettiamo le preferenze delle persone e il gusto diverso nel cibo, questo è il motivo per cui non viene preparato nulla, il cliente sceglie ogni singolo ingrediente e ogni ciotola viene preparata sul posto.      VELOCE=negli Stati Uniti non abbiamo un’intera ora di pranzo, e tutto si muove così            velocemente, quindi abbiamo dovuto adattare la velocità della preparazione del cibo per fornire il miglior servizio.            Stiamo anche incorporando la tecnologia e le esigenze del mercato su base giornaliera per aggiornare il            modello di business. Ad esempio, siamo presenti su tutte le piattaforme di consegna e abbiamo una piattaforma di pre-ordine sul nostro sito Web per aiutare le persone a fuggire dalla lunga fila durante le ore del pranzo.       FRESCO=Ogni mattina il pesce intero viene consegnato, pulito e preparato per essere servito. Frutta e verdure sono tagliate fresche ogni giorno La nostra chiave del successo è la QUALITÀ, ogni ingrediente è selezionato e servito fresco. 

Movida tag: , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *