Arte e accoglienza tra Milano e Cortina

Dal 30 gennaio al 3 febbraio 2020, la nuova lounge dello storico Hotel de la Poste di Cortina d’Ampezzo ospiterà Heart to Heart, opera della nota artista milanese Gianna Moise. La famiglia Manaigo, da sempre proprietaria dell’hotel, principe della Regina delle Dolomiti, sente molto il desiderio di fondere il settore ricettivo con quello artistico, tanto quanto tiene a valorizzare l’asse Cortina-Milano, già vincitrice delle prossime Olimpiadi invernali 2026.

L’hotel, riconosciuto “Locale storico d’Italia”, situato nel cuore della Regina delle Dolomiti è da sempre luogo di ritrovo della mondanità ampezzana. La storia, le tradizioni e l’accoglienza sono elementi che traspaiono chiaramente nella cura dei dettagli presenti in ogni angolo dell’hotel e si respirano soprattutto all’interno della meravigliosa lounge, diventata in poco il nuovo punto di riferimento per l’aperitivo e il dopocena ampezzano.

Gianna Moise è un’artista poliedrica riconosciuta a livello internazionaleper le sue opere in vetro, bronzo e materiali ecosostenibili. Coniugando studio e approfondimento dei materiali (Laurea in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano), crea nuove forme ed equilibri estetici.

Ha viaggiato per lunghi periodi in Oriente entrando in stretto contatto con la
cultura artistica orientale. Vincitrice di vari premi, tra cui il Murano VIP Award 2015, dal 2011 è Direttore artistico della Fondazione Cova, Milano. Crede nell’impegno sociale e con la sua arte partecipa attivamente a iniziative e progetti ascopo benefico.

La scultura in bronzo HEART TO HEART è di recente stata esposta presso la Saatchi Gallery a Londra.

Questa opera è una fusione a cera persa eseguita a Pietrasanta nella Fonderia Versiliese, la stessa che realizza le sculture di Fernando Botero. Opera di carattere internazionale, è un elemento distintivo capace di conquistare l’osservatore grazie all’imponenza e al carico emotivo e simbolico che porta con sé.

www.giannamoise.com

 

Movida tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *