Un weekend al top? A Milano e in tutta Italia

E’ decisamente un gran bel weekend da vivere in giro per l’Italia. Iniziamo da Milano, che come sempre è piena di party tutti da vivere. In città chi cerca l’eccellenza non può che partire da Just Cavalli Restaurant & Club, location firmata dal noto stilista Roberto Cavalli e punto di riferimento per la città e per gli eventi internazionali.Armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor e atmosfere glamour, è il ritrovo per eccellenza del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo.Mantiene l’impronta tipica del famoso stilista in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo. 

E’ un weekend infinito quello che riempie il Cost, sempre a Milano di party da giovedì al sabato.  Ovviamente, al centro del divertimento stile Cost c’è sempre anche il cibo: dalla carta si sceglie ogni sera tra piatti d’eccellenza preparati dalla brigata di cucina di un ristorante all’altezza delle aspettative dei più esigenti.  E giovedì prossimo, il 6 febbraio? L’idea giusta è vivere da protagonisti un party unico, Unconventional Thursday.

In console, tra l’altro, ogni giovedì al Cost c’è Ben Dj, il dj di riferimento pure al Bullona, dinner & dance decisamente lussuoso a Milano, che ha appena aperto  una “filiale” al Cairo ed è stato in console per un super party pure a Parigi. Insomma, un giramondo del mixer da seguire quando si esibisce nella sua città d’adozione, Milano.

Chiudiamo il mini speciale Milano con il Pelledoca, che venerdì 31/01 dopo la Cena Cantata mette in console come dj guest lo scatenato Dj Marietto (ThisIsTop, One Dance).

Il suo sound scatenato e il suo stile in console fanno la differenza. Il suo programma su One Dance, ThisisTop, in onda ogni giorno dalle 15 alle 16 ospita tutti i protagonisti della scena musicale dance italiana. 

 

A Vicenza a Villa Bonin sabato 1 febbraio va in scena Freak!, una festa pop trash very very hot.  L’imperativo categorico è infatti scatenarsi, in un locale che sa sempre stupire e nel caso di Freak pure far scatenare con musica decisamente happy & dintorni.

Alle ore 21 si parte con l’aperitivo Martini e gli irresistibili finger food, poi si cena scegliendo tra tante diverse possibilità.

L’1 febbraio 2020 invece Samuele Sartini fa scatenare il Numa di Bologna in un party dedicato a “Seek Bromance”, che Avicii / Tim Berg creò partendo da “Love U Seek”, che Sartini creò con Amanda Wilson (con cui è in studio proprio in questi giorni). E’ non è tutto.

 

E’ appena uscito un altro brano creato da Samuele Sartini con il collega Dr.Space, “Symphony”. E’ una traccia quasi interamente strumentale, una cavalcata che dà energia e mette la carica grazie ad un mix di sonorità diverse.

Arrivando in Romagna,  venerdì 31/1 al Bowling Seventies di Cerasolo, non lontano da Rimini, vanno in scena Darmamusic Darma, con il loro rock’n’roll anni ‘50 & swing. E’ il luogo giusto per una piadina, una pizza o altri piatti tutti da gustare.

L’8 febbraio invece arriva quel matto di Paolo Noise. Sabato 1 febbraio infine con Croce Rossa c’è una Escape Room importante: il gioco di squadra è volto ad aumentare la consapevolezza dei giovani rispetto alla salute ed alle malattie sessualmente trasmissibili.

Venerdì 31 gennaio infine al Bobadilla di Dalmine (BG) torna MyWay il party curato dall’art director Damiano Vassalli, un eventoche fa scatenare dalla cena alle bollicine. E’ un appuntamento tutto da vivere, con gli amici, con il sorriso sulle labbra. In console c’è Dj Naike, per un Barbie Party decisamente colorato. Naike è infatti in grado di far muovere a tempo chiunque. Si esibisce spesso nei club di tutta Italia e pure al Privilege di Ibiza, una delle disco più importanti del mondo… 

 

Movida tag: , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *