Cuscini Dolmie: nel 2021 basta notti da incubo. I guanciali innovativi

Intervista a Valeria Rinaldi CEO di Dolmie. “Esperienza di riposo: dormire bene, per ripartire al meglio”

Per tutti noi il 2021 sarà l’anno della rinascita, in cui investiremo nuove energie e nuove risorse nei nostri obiettivi quotidiani. Non dobbiamo, però, sottovalutare quanto sia essenziale riposare nel modo giusto

Attenta al benessere e alla qualità del riposo, Dolmie realizza cuscini 100% Made In Italy, ergonomici, totalmente personalizzabili e lavabili. Con il lancio di una collezione di guanciali innovativi, Dolmie offre ai suoi clienti la possibilità di creare un cuscino su misura, modellabile in base alle proprie necessità e preferenze. L’obiettivo dell’azienda è posizionarsi nel settore bedding, e in particolare sul mercato online, con un prodotto altamente personalizzabile e assolutamente rivoluzionario per il segmento di riferimento.
Il cuscino Dolmie è stato progettato non solo per essere personalizzabile e in grado di eliminare problemi come cervicale e cattiva postura, ma anche per durare nel tempo. Infatti si dimostra antibatterico, anti-acaro e lavabile in lavatrice. Un cuscino 100% Made In Italy.

La personalizzazione

La personalizzazione avviene proprio in base alle esigenze del singolo cliente, che può aggiungere e togliere materia personalmente dall’imbottitura (costituita dagli esclusivi “Dreamloops”) e renderla sempre più confortevole. E’ importante sottolineare che i cuscini Dolmiesono lavabili e sanificabili al 100% anche ogni giorno, senza rovinarsi.

Intervista a Valeria Rinaldi

Dottoressa Rinaldi, come è nato questo guanciale e che cosa lo rende così innovativo?

“La ricerca, lo sviluppo, l’attenzione al particolare, la passione che è stata messa per mesi e mesi hanno permesso di creare qualcosa di unico al mondo. Realizzati da artigiani esperti, i prodotti Dolmie, grazie allo sviluppo e all’utilizzo di una tecnologia rivoluzionaria, possono essere riempiti o svuotati, a seconda delle esigenze, con la quantità voluta di dreamloops in memory foam all’acqua di ultima generazione, un prodotto 100% eco-friendly.”

Gli eventi della pandemia del 2020 hanno rallentato la vostra progettualità?

“Quello appena trascorso è stato un anno da incubo per molti di noi, ma non tutto è da buttare. Durante questo duro periodo molte persone hanno rivalutato il proprio concetto di benessere, cercando di migliorare costantemente forma fisica e alimentazione. Il benessere psicofisico, infatti, ha assunto un nuovo ruolo nella nostra vita, ma a volte un aspetto che molti sottovalutano è proprio quello di “riposare”. Per questo Dolmie ha la soluzione pratica per migliorare l’esperienza di riposo nel 2021”.

Sul vostro sito si legge “Esperienza di riposo: dormire bene, per ripartire al meglio”. E’ questa la vostra promessa per il 2021?

Per tutti noi questo sarà l’anno della rinascita, in cui investiremo nuove energie e nuove risorse nei nostri obiettivi quotidiani. Ogni giorno avremo bisogno di lucidità e freschezza fisica e mentale, gli aspetti che più ci sono mancati in quest’ultimo periodo. Spesso, però, abbiamo sottovalutato quanto sia essenziale riposare nel modo giusto, facendo l’errore di considerare le ore di sonno come la metà della nostra giornata necessaria a ricaricare le pile.

Dolmie rivoluziona tutto questo: i suoi cuscini presentano design e caratteristiche innovative, riuscendo a creare un’esperienza di riposo diversa e duratura nel tempo, risolvendo problematiche come dolori causati da cervicale e cattiva postura. Infatti, con il sistema di riempimento dei dreamloops in memory foam è possibile modulare l’altezza e la densità del cuscino, personalizzandolo in base alle proprie esigenze.”

Quanti tipi di Cuscini Dolmie, per tutta la famiglia e ogni esigenza, avete progettato?

“Ognuno è in un suo momento della vita, con i suoi ritmi e le sue attività. La maggior parte di noi è in smart working da mesi, altri non si sono mai fermati e continuano i loro percorsi quotidiani spostandosi di città in città, mentre i più piccoli stanno vivendo il momento più delicato della loro età, in cui assumere una corretta postura è fondamentale per il futuro. Ogni persona ha bisogno di riposare in maniera differente, per questo Dolmie ha studiato e creato diverse tipologie di cuscini, personalizzabili e adatti a qualsiasi esigenza:

  • Domie D-Pillow:forma ergonomica garantisce un comfort dinamico, mentre i dreamloops forniscono il giusto sostegno alla cervicale
  • Dolmie D-Baby: per rispondere alle esigenze dei bambini e per diminuire il rischio di soffocamento, supporti ideali da utilizzare anche nella culla o in carrozzina.
  • Dolmie D-Travel:progettato per viaggiatori giovani e dinamici, che hanno bisogno di riposare bene e nella posizione corretta”.

Qui il sito Dolmie

 

Movida tag: , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *