“Quando il Made in Italy si tinge di Beauty…”

Il nuovo settore fra i “BIG” in Italia cerca professionalità formate. Tutti gli uomini, anche se spesso inconsapevolmente, usano dai 6 ai 7 prodotti cosmetici quotidianamente. Le donne invece dai 13 ai 14. Il 60% del make-up mondiale viene fabbricato in Italia. Il vecchio mito del Made in Italy inteso come “Fashion, Food e Ferrari” deve prepararsi a fare posto ad un nuovo importante player del mercato mondiale; l’universo del Beauty!  Continua a leggere

Da un’idea trovata sul fondo di una Bordolese

tws-001Si chiama The Winedipity è un progetto che nasce dallidea di Carolina Remo, Tutor del Master in Food & Wine Communication IULM che vuole coinvolgere tutto il mondo universitario, in una community online su Facebook, nella quale nutrirsi di curiosità e approfondire la propria passione per il vino. Studi universitari, amici, colleghi e la passione per il vino l’hanno spinta a creare la community dedicata ai Millennials, unendo il concetto di wine a quello di serendipity, cioè la fortuna di fare felici scoperte per puro caso.     The Winedipity nasce con lobiettivo di voler avvicinare i giovani studenti universitari al mondo del vino, di fare informazione in maniera fresca, innovativa e popolare, schiarirsi le idee usando parole quotidiane e familiari, in una parola, semplificare largomento.
Continua a leggere

Beviamoci social

emanuele-bottiroli

“Il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese interviene a Golosaria sul tema “Il vino all’epoca dei social network”. Stasera alle ore 20:30 il Consorzio di Tutela Vini dell’Oltrepò Pavese interverrà durante l’undicesima edizione di Golosaria “Dal cibo, le Civiltà”, negli spazi del MiCo Fieramilanocity, focus della tavola rotonda: “Beviamoci social”.

La nota rassegna ideata dai giornalisti Paolo Massobrio e Marco Gatti, presenterà stasera il momento condotto dal Consorzio di Tutela dei vini dell’Oltrepò Pavese “Beviamoci social”, che tratterà di giovani e di comunicazione del vino, tramite una ricerca presentata dall’Università IULM in Collaborazione con Il Consorzio stesso. Continua a leggere