Dicembre è pieno di party; torna il Diabolika, Capriati al Bolgia e tanti eventi deluxe al Just Cavalli

Sarà un dicembre decisamente elettronico e scatenato, quello che ci porta veloci fino a Capodanno 2018. Gli appuntamenti sono tanti e tutti da non perdere. L’idea giusta è sceglierne diversi, per un pieno di divertimento che dia energia anche per l’inizio 2019.

La notte tra il 25 ed il 26 dicembre perché non fare un salto a Ferrara, al Madam? Qui prende vita la prima data del nuovo Diabolika Reunion Tour. Nata a Roma nei primi anni 2000, Diabolika non è solo una festa di grande successo che ha fatto a lungo ballare i più importanti club europei con sonorità elettroniche e show irripetibili. Questa one night è ancora oggi simbolo di divertimento colorato, di un clubbing da vivere fino all’alba sentendosi parte di un movimento collettivo. Il pubblico di Diabolika si è sempre sentito un pezzo importante della serata: niente dress code, niente regole, se non la voglia di sentirsi ‘star’ almeno per una notte. In console ci sono D Lewis, Emix, Paolo Bolognesi e Simone LP. Henry Pass è voce e icona del party.  Continua a leggere

Week end scatenato in tutta Italia

In Lombardia il sound dei tanti party in programma è semplicemente irresistibile. L’idea giusta potrebbe essere spostarsi in auto da una festa all’altra, cercando di creare nuove melodie e concretizzare le proprie idee musicali. Certo, un po’ di talento ci vuole… ma poi quando l’idea c’è, si può fare un salto al Modular 58, nuova urban production room situata a Magenta, ad una ventina di minuti da Milano e dall’Aeroporto di Malpensa. In questo spazio, si può fare tutto ciò che si fa in uno studio di registrazione tradizionale composto da regia, sala di ripresa, etc… solo che qui il comfort è maggiore e i prezzi più accessibili. E’ anche il posto giusto per chi sogna di diventare dj, perché lo spazio organizza corsi per dj e produttori musicali.

Continua a leggere