Il plogging, il nuovo trend chiama: Max Bertolani risponde

E’ nata una nuova tendenza nel settore dello sport, l’allenamento al rispetto dell’ambiente, in una parola il plogging; nasce in Svezia e consiste nel raccogliere rifiuti che si trovano per strada mentre si corre o, dato il periodo e le regole da osservare, ci si allena, o si cammina nel vicinato, mixando esercizio fisico e cura della Terra. Il termine deriva dalle parole svedesi PLOCKA APP-RACCOGLIERE e JOGGING ed è stato inventato da Erik Ahlstrom, un runner svedese di Stoccolma, messo a dura prova dalla inciviltà di molti esseri umani. In questo periodo di emergenza Covid 19 si sta, purtroppo, diffondendo la cattiva abitudine di buttare per strada guanti e mascherine usati, ma chi è sensibile all’ambiente non può cedere e bisogna continuare a sensibilizzare le coscienze alle regole, al rispetto di se stessi, della Terra, degli altri. Lo sa bene Max Bertolani , che ha immediatamente messo in pratica questa tendenza. Continua a leggere