Milano Fashion Week

 
E’ un weekend pieno di party tutti da vivere. A Milano c’è la splendida fashion week, in spazi diversi e momenti perfetti per chi ama vivere con stile. Impossibile non partire dallo splendido Just Cavalli. Il 22 Febbraio Just Cavalli Milano infatti ospita Jason Derulo, in occasione della Milano Fashion Week, un evento unico e irripetibile con il cantautore e ballerino statunitense, una vera e propria star a livello mondiale, un artista che ha saputo trarre sempre nuova linfa per reinventarsi. La sua arte va oltre la musica, si mixa con il ballo in una performance unica e originale.
Un altro degli spazi hot in città è senz’altro il Bullona, dove invece domenica 23 febbraio al mixer arriva lo scatenato Ben Dj. L’artista, protagonista musicale di tanti party esclusivi, pure quelli legati al Calendario Pirelli, è in procinto di partire per un breve ma intenso tour tra USA e Messico. Il 28 Febbraio è a New York per un party privato. Il 2 marzo è a Casa Malca, a Tulum. L’8 resta in Messico, ma si sposta all’Alessia DayClub di Playa del Carmen. 
 
Tra i protagonisti musicali della dolce vita milanese in tempo di fashion week c’è senz’altro anche Modus Dj. Con la sua funky house venerdì 21 febbraio è all‘Hotel Diana, domenica 23 febbraio è invece al Principe di Savoia. Perché non muoversi a tempo già dall’ora dell’aperitivo nelle hall hotel più up della città sarebbe veramente una brutta idea. 
E che fa Vida Loca, la crew che fa muovere a tempo l’Italia con ritmi urban e pop e show che fanno emozionare? Anche questa settimana il groove è irresistibile: confermate le tre residenze: ogni martedì VL è al Brahma Clubship di Civitanova Marche (MC), ogni venerdì al Matis di Bologna, ogni sabato al Peter Pan di Riccione. E sabato 22 febbraio VL torna anche al #Costez di Telgate (BG). 
 
 
Facendo invece un salto in Riviera Adriatica, il must è sempre il Pineta di Milano Marittima, dove il 22 febbraio c’è Samuele Sartini. E non è tutto. La sera prima, venerdì 21 febbraio è allo Snoopy di Modena, la città in cui il dj marchigiano oggi vive, con il collega e amico di lunga data Nicola Zucchi. Il 27 ed il 28 febbraio invece Sartini si sposta tra Modena e Bologna per la presentazione della nuova Porsche Taycan. Infine, il 6 marzo è al Soup di Modena mentre il 7 si sposta al Circus beatclub di Brescia, per un dj set decisamente atteso. 
Anche a Roma il sound è soprattutto house, visto che Gabry Venus ha appena inaugurato all’Eschilo 1 una scatenata House Music Factory.  “Stiamo creando uno spazio sì per bere e mangiare ascoltando buona musica”, racconta il dj producer romano Gabry Venus. “Sarà un luogo anche per condividere idee, creatività e quant’altro si abbia voglia di proporre in questa zona dedicata ad appassionati, dj, musicisti, produttori ed anche e soprattutto puri ascoltatori! 
 
E al Bolgia di Bergamo che succede? Sabato 22 febbraio la festa è tutta da vivere: è Happy Birthday Franchino, con la voce e l’energia del mitico vocalist performer. Con lui anche 00Zicky e Joe Bertè. Nel pieno di una ennesima stagione costellata da grandi successi e da top dj mondiali, al Bolgia quindi arriva Franchino, l’unico cantastorie della nightlife italiana. Dà vita ad una serata imperdibile e imprevedibile, dove ritmo e magia diventano una sola cosa.
 
Chiudiamo con un suggerimento musicale. Esce il 21 febbraio su tutti i siti di streaming musicale “Switchblade”, il nuovo singolo di Komatsu San. Il brano segue “Venejance”, album pubblicato nell’ottobre dello scorso anno.  “E’ un brano pop con una forte vena alternativa”, racconta Aldo Gambarini ovvero Komatsu San, ventenne bergamasco che vive a Milano dove porta avanti i suoi progetti musicali mentre studia come tecnico del suono.  “Nella canzone ci sono elementi musicalmente più duri insieme ad una narrazione romantica, una scelta ricorrente nei miei pezzi”. l testo di “Switchblade” racconta il dialogo tra due persone che hanno un rapporto complicato di amore e odio.
 

 

Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *