Un weekend con Gary Caos, Jaywork, Domina Coral Bay, Pequod Acoustics

Finalmente c’è un briciolo di luce alla fine del tunnel che stiamo vivendo, ma non è una primavera facile per chi ha voglia di rilassarsi. Ecco quindi qualche idea per passarlo rilassandosi, con musica e non solo. Un’idea giusta potrebbe leggersi l’intervista su AllaDiscoteca.com a Gary Caos, dj producer emiliano, che ha raccontato il suo modo particolare, decisamente creativo e a volte critico, di vedere il mondo. “Credo che un dj debba fare prima di tutto innovazione e sperimentazione”, spiega nell’intervista. “In giro ne vedo poche e non mi piace. Un dj non deve fare l’esecutore e basta. Deve avere una sua originalità”. E ancora: ” A me, più che il successo ‘solista’, interessa molto il concetto di condivisione. Mi rende felice condividere e dare spazio anche ad altre persone. Guarda caso, i progetti che seguo in questo periodo sono quasi tutti collettivi”. 

E chi è dj, oggi cosa può fare? Può cliccare sul sito di Jaywork Music Group e leggersi un tutorial su come realizzare dirette Twitch, un mezzo di promozione molto interessante. Come scrive giustamente Luca Peruzzi, che con Luca Facchini guida Jaywork Music Group, bisogna partire da ciò che si sa fare. “Per crearsi una buona base di follower il condividere, con dei veri e propri tutorial gratuiti, la propria esperienza aiuta tantissimo. Per fare un esempio, se siete bravi a fare mastering e volete crearvi dei fan, potete fare una sessione di mastering in diretta spiegando l’uso dei plugin che utilizzate di solito e come li usate.. magari snocciolando anche qualche segreto”. 

Finalmente, pian piano, sarà possibile tornare a viaggiare e una meta da sogno è senz’altro Domina Coral Bay – Sharm el Sheikh. L’immenso resort egiziano, una realtà da sempre soprattutto italiana e non solo internazionale, ha appena pubblicato alcuni emozionanti video sulla propria pagina Facebook dedicati a cosa si può fare a Sharm, tra sole e mare, in una intera settimana. Tra immersioni, cibo eccellente, servizi, sport, intrattenimento al The Beach ed in altre strutture, le proposte sono perfette per tutta la famiglia. Tra l’altro, Domina Coral Bay cerca, per le sue strutture in giro per il mondo, nuovo personale, perché l’industria del turismo non si ferma, nemmeno in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo. 

Non sarebbe male, presto, fare pure un salto ad Ibiza, al Bless Hotel Ibiza, un luogo in cui la dolce luce del sole al tramonto sul mare calmo, emoziona anche senza sentire musica. Sabato 24 aprile, dalle 22 (CET), alla magia delle foto, si unirà finalmente quella della musica. L’occasione è: “Luca Donzelli Sunrise in Ibiza”, ovvero un video con il dj set che il celebre dj producer Luca Donzelli ha registrato all’alba in quella magica location. Il sound di Donzelli passa attraverso casse acustiche Hi-Pro di Pequod Acoustics. 100% Made in Italy emozionano prima ancora di iniziare a diffondere musica e sono in forte crescita globale.

Inizia a prendere forma “Consumazione compresa”, il nuovo libro del barman internazionale Michele Piagno  dopo “El Senor Mojito”. Lo sta scrivendo con Lorenzo Tiezzi, giornalista / blogger specializzato in musica, divertimento e amenità connesse. “Stiamo intevistando nottambuli d’ogni tipo.  Le loro storie, ben 51, faranno da contrappunto a 51 cocktail che rappresentano il divertimento dagli anni ’70 ad oggi… anzi l’orizzonte è quello di domani”, spiega Piagno. “Non abbiamo la pretesa né la voglia di ‘fare la storia’ della notte, ma solo far rilassare e divertire chie legge. L’uomo farà sempre tardi, con qualche di buono da bere in mano, con gli amici e cercando qualcun altro simile a lui”

Tornando alla house, DAN:ROS, dj producer sanmarinese in forte ascesa in quel piacevole territorio musicale sospeso tra nu disco & jackin’ house, musica che mette insieme ritmo e melodie,  non si ferma un attimo. Il suo nuovo singolo, sulla label Little Jack, si chiama “Can’t Get Enough” e lo ha prodotto con T.Markakis. Il ritmo scorre veloce, tra un voce femminile che ripete “you can’t get enough” ed un riff di pianoforte pieno di energia. Il brano è disponibile su Traxsource, il sito musicale più amato dai dj che cercano sonorità particolari… Ma anche chi non è dj può muoversi a tempo, visto che è disponibil un lungo preview che mette addosso una gran voglia di ballare.

Sabato 24 aprile 2021 alle 19 va in scena poi il tredicesimo episodio di “@ The Window”, il video show musicale a cura di Ross Roys e Dino Mascolo. Tra i protagonisti ci sono Roby Zeta Dj, Barground 71, Re Ezekiel… e c’è, riassumendo, un bel mix di musica e divertimento. E che sta tacendo Ross Roys in questo periodo, musica a parte? “Questo periodo di spostamenti limitati mi ha spinto ad accelerare quello che era solo un sogno nel cassetto: trasferirmi gran parte dell’anno ad Ibiza. Ho bisogno di vivere in un ambiente stimolante dal punto di vista artistico e creativo” racconta Ross Roys. “Oltre che che con la musica, mi diverto a fare cose adolescenziali per me salvavita. Per esempio sto partecipando ad un challenge che consiste nel creare animaletti tagliando la frutta. Macedonia per tutti in questi giorni! Seguo anche corsi di GAG e TABATA on line, perché come dicevano i romani, mens sana in corpore sano”.

https://www.jaywork.com

bit.ly/garycaosalladiscoteca

https://www.facebook.com/dominacoralbay.sharm.el.sheikh

https://www.facebook.com/pequodacoustics/

https://michelepiagno.it

https://www.traxsource.com/track/8675511/cant-get-enough-original-mix

bit.ly/AtTheWindow-by-RR.

 

 

Movida tag: , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *