La Cetacea ci presenta il suo mondo: like, follower, scatti osè e stipendi da capogiro

Il nuovo business che crea scalpore sui media è quello delle sex influencer, giovani ragazze che guadagnano grazie ai social e al loro corpo.

 Manuela Bassani, che su Instagram è “ @la_cetaceass “ è una giovane influencer che ha scoperto  più di due anni fa una piattaforma, Onlyfans, che permette di pubblicare i propri contenuti senza limiti e censure, ma  accessibili solo a pagamento.

“Sono sempre stata un’esibizionista, non sono una modella, ho sempre lanciato anche un messaggio di accettazione.

Ognuno pubblica cio’ che vuole, senza moralismi, siamo nei tempi moderni, io punto tutto sulla mia fisicità, e guadagno mostrandomi, ma attenzione, vendo la mia immagine, non vendo il mio corpo!

I fans pagano per vedermi, (35 dollari al mese) ed hanno accesso illimitato a tutti i contenuti presenti nel mio profilo Onlyfans .

Ai tempi del liceo mi sentivo spesso denominare  “balena” per prendermi in giro e bullizzarmi, ma io ho trasformato una negatività in positività cambiando il termine da balena in cetacea e facendone il mio nome d’arte, perché l’ironia è sempre stata una delle mie caratteristiche”.

Manuela è una giovane donna che si è sempre data da fare per lavorare.

Prima di Onlyfans, dove ha iniziato nel 2019, si è diplomata al liceo linquistico, ha fatto anche la commessa per un importante brand  ed attualmente lavora in un ristorante nella provincia di Ravenna.

“Ricevevo tante richieste e nel 2019 mi sono iscritta a onlyfans” dice “molti volevano vedere oltre cio’ che postavo su Instagram e altri social, quindi mi sono chiesta ..perché no?.

I miei follower mi chiedevano sempre di più e mi sono iscritta alla nuova piattaforma, inizialmente ero indecisa, poi mi ha convinto il mio ex fidanzato e la situazione mi è esplosa tra le mani in senso positivo e non me l’aspettavo.

Il primo mese ho guadagnato più di 2000 dollari e sotto quella cifra non sono mai andata. Ma nella mia vita non esiste solo onlyfans”

Secondo te perché piaci tanto?

“Tutti mi dicono che sono la ragazza della porta accanto.. piace molto la mia autenticità e il miei scatti amatoriali e semplici.. sono sempre disponibile e le mie forme attirano senz’altro “.

Quale è il tuo limite?

“Non finirei mai nel porno o nel sesso, non farei mai video troppo spinti con ragazzi o il mio partner. Bisogna a mio avviso saper separare la vita privata dal lavoro”

Quando lavori nel ristorante qualcuno ti riconosce?

“Si, mi è capitato mentre stavo servendo un tavolo; un ragazzo mi ha mostrato il cellulare e mi ha chiesto se fossi io, ma a me non piace tanto essere riconosciuta mentre lavoro, sono due momenti e mondi diversi ed è a volte imbarazzante”

Ma quanto lavora una sex influencer?

“Personalmente lavoro e pubblico contenuti su Onlyfans a giorni alterni, tutti i giorni non riesco, ma un occhiata ai miei social la do sempre .. deve essere tutto sotto controllo, quindi in realtà è difficile staccare la spina. Io faccio tutto da sola, rispondo personalmente a tutti i messaggi, realizzo le foto con il light ring e autoscatto, creo video pensati da me, faccio dirette …mi piace essere indipendente e soprattutto sempre naturale, non è semplice come può sembrare”.

Chi sono i tuoi fans?

“Soprattutto ragazzi adolescenti, più adulti sui 30 anni, il limite massimo è sui 40.

Mi mandano tantissimi messaggi, parlo con loro su onlyfans e su telegram, mi fanno parecchie domande e richieste, ma non sono una escort, non ho contatti diretti e privati con chi mi segue e non incontro nessuno dal vivo. Ritengo che non mostrarsi per la propria burrosa fisicità, o per la propria età sia sbagliato; bisogna essere liberi di mostrarsi senza ascoltare i giudizi altrui, è un messaggio di libertà. Bisogna stare bene con se stessi”.

Quanto si guadagna in generale?

“Alcune ragazze con 1 o 2 milioni di follower, guadagnano anhe 50.000 euro al mese, io sono all’inizio co 170.000 follower si instagram e guadagno dagli 8 ai 10.000 euro al mese. Su Onlyfans ho 350 abbonati, la maggior parte costanti e appassionati. I mesi più remunerativi sono quelli delle feste, come agosto e dicembre”.

Perché Onlyfans riscuote successo come piattaforma?

“Perché va al di là dei soliti canoni social, ed esibire il nude look fa sempre scandalo e scalpore, anche molte modelle puntano su questo. Per strada molti mi riconoscono e mi fanno i complimenti, altri mi giudicano come non sono, c’è ancora una mentalità molto chiusa”.

Per quanto tempo lo farai?

“Non ho scadenze, andrò avanti finchè mi renderà, non ho progetti a termine, voglio aumentare i fans e lavorare sempre meglio”.

Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?

“Punto ai 200.000 fans e vorrei partecipare a un reality, mi piacerebbe il GF!”

 

https://instagram.com/la_cetaceass?utm_medium=copy_link

 

Movida tag: , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *