Driss El Faria, l’imprenditore che ha rivoluzionato il modo di fare impresa

Anche Forbes.it – il più autorevole tra i giornali dedicati al mondo dell’imprenditoria – racconta la parabola di Driss El Faria, giovane e intraprendente che con il suo modello di business si è posizionato in cima alle classifiche. Prima con Aviva Wines, la bevanda colorata best seller su Amazon e poi con Mood Wines (il prosecco luminous). Ma c’è anche Bombeer, la birra lanciata insieme a Bobo Vieri che sta spopolando praticamente ovunque.
La storia imprenditoriale di Driss El Faria viene raccontata dal Corriere della sera, Libero, Tiscali, Qui Finanza e da tanti altri autorevoli giornali. Si tratta di una storia che inizia con la voglia di fare, con la determinazione e con le idee ben chiare. Moulay Driss El Faria, 30 enne nato a Vigevano (in provincia di Pavia) di origine marocchine, ha una laurea e un master in Bocconi nel suo curriculum, ma quello che lo contraddistingue è sicuramente la tenacia. A conti fatti ha già raggiunto traguardi importanti. Continua a leggere

L’unico antidoto efficace alle fake news: l’educazione digitale.

Comunicare significa vivere: per noi è importante come respirare, perché trasforma la realtà in esperienza condivisa, dando sostanza alle cose attraverso l’unicità del linguaggio. Tuttavia, come ha già dimostrato la pandemia e sta confermando il conflitto in Ucraina: in brevissimo tempo, si crea – intorno a un evento artefatto – un funambolico vortice delle fonti di (dis)informazione, che scatena la sua forza nell’oceano della rete, condizionando le opinioni e sovrapponendo il reale al surreale, in un flusso mediatico senza fine.

Ne parliamo con l’Avv. Antonino La Lumia, già Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano e Presidente nazionale del Movimento Forense, ora in gara, con la sua lista “Fare Avvocatura”, per le elezioni dei delegati al XXXV Congresso Nazionale Forense. Continua a leggere