Dal 19 maggio in radio e nei digital store“Librame” Il nuovo singolo e video di Fabio Goméz

Nel nuovo singolo il cantautore affronta il tema della differenza tra ciò che siamo e ciò che i social ci fanno credere di essere

 È uscito giovedì 19 maggio in radio e nei digital store il nuovo singolo del cantautore italo-spagnolo Fabio Goméz,Librame”. “Nessuno perde nessuno, perché nessuno possiede nessuno. E questa è la vera esperienza della libertà: avere la cosa più importante del mondo senza possederla”,dichiara lo stesso Fabio Goméz.

Secondo il punto di vista del cantautore il modo migliore per essere felici con qualcuno è imparare ad essere felici con se stessi, perché solo allora la compagnia sarà una scelta e non una necessità.

L’amore è spesso frainteso: la frase rappresentativa non dovrebbe essere “Ho bisogno della tua presenza nella mia vita“, ma piuttosto “scelgo la tua presenza nella mia vita“. Evitare i sentimenti di bisogno e di possesso ci aiuterà a vivere in pace e libertà con noi stessi, imparare a stare da soli è un grande vantaggio e un piccolo trionfo.

La canzone “Librame” del cantautore Fabio Gómez prova a spiegare il significato dell’amare senza soffocare l’identità del proprio partner, suggerendo di uscire da situazioni ambigue, come nei casi di relazioni con amanti, dove i sogni non trovano sfogo.

Il brano sarà presentato in anteprima esclusiva su tutte le stazioni radiofoniche il 16 maggio, e sarà disponibile al pubblico su tutte le piattaforme di streaming e vendita digitale dal 19 maggio, mentre il videoclip sarà disponibile sul canale YouTube dell’artista dal 20 di maggio.

“Líbrame” è un adattamento della versione latina del brano “Let Me Be”, di Mila Ortiz, che ha lavorato con molti artisti internazionali come Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Andrea Bocelli. La produzione internazionale tra il continente europeo e quello americano è curata da Marco Zangirolami, produttore artistico e curatore di del nuovo brano insieme a Mila Ortiz e Peggy Johnson.

Il videoclip, che sarà presentato in anteprima il 20 maggio, è stato girato a New York City e parla di storie e relazioni che sono a un punto di non ritorno, in cui devi scegliere tra restare per cambiare o partire per rivoluzionare la propria vita.

“Y fue cuando estaba cayendo, que abrí mis alas y aprendí a volar. Sueña tu vida, vive tus sueños”.

FABIO GOMEZ è un cantautore italiano-spagnolo nato a Bern, in Svizzera, e ha iniziato la sua carriera musicale nell’Amazing Grace Gospel Coro a Lugano. Ha frequentato dei seminari Gospel a Chicago negli Stati Uniti e ha preso parte alla prestigiosa Sanremo Academy. Nel 2016 è stato pubblicato “Niente è impossibile”, un album contenente 7 brani, tutti scritti dall’artista.

Nel 2020 incontra Marco Zangirolami, un produttore molto forte sulla scena musicale italiana e insieme decidono di produrre un album internazionale con la collaborazione di Peggy Johnson e di  Mila Ortiz. Fabio durante la pandemia ha portato avanti il ​​lancio del suo singolo “Over” proprio nel mezzo della sua crisi, perché i testi di Peggy Johnson sembravano essere stati scritti appositamente per quel momento: il video è stato girato interamente a New York ed è stato lanciato su tutte le piattaforme musicali in tutto il mondo e su YouTube. La versione dance “Rainbow Remix” è attualmente disponibile in tutti i negozi Web, così come la versione “Monte Carlo Mix”. “Siempre”, la versione spagnola di “Over” è stata lanciata nel maggio 2021 in America Latina e il tour di Fabio ha toccato diversi paesi tra cui gli Stati Uniti, in particolare Miami e San Francisco. Il singolo è stato suonato su tutte le radio in Venezuela e nel programma televisivo nazionale “Vitrina” in Telen, per poi essere suonato in Messico, Colombia, Argentina e Uruguay.

Il video di “Siempre” e il video di “Let Me Be”, il precedente singolo, hanno avuto oltre un milione di visualizzazioni su YouTube.

www.fabiogomez.com

Movida tag: , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *