Dopo 115 anni, il Rotary International si tinge di rosa

 Diversità, equità e inclusione: le parole chiave dell’anno 22/23 a livello internazionale e locale.

Un anno tutto rosa quello che è iniziato il primo di luglio per il Rotary International. Infatti, per la prima volta in 115 anni di storia di quella che a tutti gli effetti è una delle associazioni di servizio più conosciute al mondo è una donna a rivestire la carica di Presidente internazionale. 

Si tratta della canadese Jennifer E. Jones, laurea in giurisprudenza e fondatrice della Media Street Productions, colosso delle comunicazioni.

Come prima donna ad essere nominata per l’incarico di presidente, Jennifer Jones è consapevole dell’importanza di seguire la Dichiarazione del Rotary sulla Diversità, Equità ed Inclusione (DEI). “Io credo che diversità, equità e inclusione comincino al vertice e che se vogliamo far crescere il numero dei soci di sesso femminile e dei soci sotto i quarant’anni, si devono vedere questi gruppi demografici riflessi nella leadership”, ha dichiarato Jones. “Mi farò paladina di una crescita a due cifre in queste due categorie senza però mai perdere di vista la nostra intera famiglia”. Continua a leggere

Angelika De Wise

Modella di  lingerie, ma anche fotografa, ha lanciato il suo brand di abiti per le donne da circa un anno. Ha lasciato Parigi per vivere  nel sud della Francia, da 2 anni; sì, perché per lei, dopo il Covid non è stato più possibile vivere lì, non era più il suo mondo.

“Dovevo andare via da lì, soprattutto per ricaricare le batterie, andare al sud, per ritrovare i miei amici e mia sorella maggiore che vive a Cannes”-dice Angelika-“Mi sento meglio a sud di Parigi. Dopo aver fatto così tanti servizi fotografici a Milano, una città che mi piace tanto, come la gente che abita lì, il mio obiettivo è quello di espandere il mio marchio di abbigliamento, creato per donne eleganti, ma anche sexy e carismatiche.

Vestire le donne per me è un’arte”. Più che un semplice marchio di abbigliamento, Angelika De Wise è prima di tutto una visione unica e particolare del mondo della moda di questa giovane modella e fotografa, innamorata dello stile e di pezzi originali disegnati e prodotti in Francia e in Italia (  e disponibili solo su ordinazione).   Continua a leggere

IFTA scalda i motori per la seconda edizione di PHENOMENA – Aurum Pescara – 1 e 2 luglio 2022

Sono 73 le imprenditrici del sud Italia (63 del food e 10 del design) selezionate per Phenomena ,il primo e unico salone italiano dedicato alle aziende a guida femminile in tre settori d’eccellenza del Made in Italy: design, fashion e food.

Come  l’edizione del debutto, a luglio dello scorso anno anche per quella del 2022, che si terrà l’1 ed il 2 luglio all’Aurum di Pescara, è ideata e organizzata da IFTA, con il sostegno diICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito del Piano Export Sud – PES 2, di Regione Abruzzo, della Camera di Commercio di Chieti e Pescarae della sua Agenzia di Sviluppo, della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia,del  CIF  (Comitato per l’Imprenditoria Femminile) e del Comune di Pescara, in accordo con Cna Federmoda.

La seconda edizione di Phenomena intende focalizzare l’offerta per i buyer stranieri provenienti da 18 Paesi (Albania, Angola, Arabia Saudita, Armenia, Arzebaijan, Brasile, Danimarca, Estonia, Finlandia, Giordania, Lettonia, Marocco,  Norvegia, Qatar, Serbia, Singapore, Svezia e Uk) su un totale di 115 aziende dell’Agroalimentare provenienti dalle 8 Regioni del Sud coinvolte nel Piano Pes 2, ovvero Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Continua a leggere

E’ colpa mia, di Domenico Wanderlingh

“Volevo dare compimento alla vicenda di Chiara Corsi, descritta in due libri che avevo autopubblicato anni fa. È un personaggio razionale, intelligente, ma anche sensibile e profondamente tormentato da un dolore immenso che solo le donne riescono a sopportare”-così dice il giallista Domenico Wanderlingh, autore di E’ colpa mia”-Astoria Edizioni, romanzo giallo moderno e allo stesso tempo classico, che scava con sapienza chirurgica nella psicologia femminile, dato che sia chi indaga sia l’accusata principale dei delitti qui descritti, Chiara Corsi, sono donne di oggi, donne che possiamo incontrare nelle tre città che fanno da cornice al racconto: Milano, Città di Castello e, in misura marginale rispetto alle prime due, Roma. L’ispettrice di pubblica sicurezza Anita Landi è impegnata in una indagine mozzafiato che, dipanandosi tassello dopo tassello, tiene il lettore in sospeso fino all’ultima pagina. Continua a leggere

Rivoluziona il tuo incarnato con Nude Skin by My Lamination

Naturale, luminoso, compatto è così che desideriamo l’incarnato del nostro viso. NUDE Skin Cream by My Lamination non solo offre tutto questo, ma è una crema che unisce un effetto trucco naturale insieme ai benefici del trattamento.

In particolare NUDE Skin è una crema colorata cui compito è perfezionare e illuminare la pelle. Ecco, ancora una volta con questo rivoluzionario prodotto, My Lamination è in grado di stupire e soddisfare l’esigenza di milioni di donne rendendo i loro visi a prova di photocall. Continua a leggere

Gli scarponi da trekking non devono essere noiosi: una rassegna di scarpe alla moda per escursionisti

 

Vuoi fare trekking e ti stai chiedendo qual è la scarpa giusta? Il trekking è un mondo vasto, che comprende l’alta, la media e la bassa montagna, e confina e si sovrappone con l’alpinismo, che richiede maggiore tecnica ed esperienza.Non c’è una scarpa giusta, ma una scarpa per ogni tipo di trekking. Dovrai capire qual è la tua esigenza o le tue esigenze, e poi comprare la scarpa o le scarpe giuste! Inoltre, molto dipende dal tuo grado di esperienza. Sei un esperto, o un escursionista in erba?

Per tutti gli escursionisti, provetti o esperti, è importante sapere qual è la scarpa giusta per ogni occasione.

Il tipo di scarpa perfetta dipende dall’esperienza dell’escursionista e dal tipo di trekking che si intende fare (in bassa montagna, in media montagna o in alta montagna).

Facciamo un po’ d’ordine… Continua a leggere

Giulia N Couture Fall Winter 2022/23 veste le donne più glamour di ogni città

Nella splendida cornice di Palazzo Turati, in via Meravigli a Milano, è stata organizzata la sfilata di Giulia N Couture, Fall Winter 2022/23.

Abbiamo raggiunto Giulia N, Giulia Nati, imprenditrice digitale, titolare del brand e creatrice di un e commerce e un sito di abbigliamento e accessori che vende in tutto il mondo.

Giulia Nati, poi, con la Giulia Nati Academy insegna a persone che vogliono strutturare un profilo su se stessi, e svela segreti, e consigli per affrontare al meglio i social network. anche ad attività in fase di start up o crescita.

 

Il suo universo è la moda; disegna, fotografa, e studia tutte le sue collezioni, come anche quella presentata a Palazzo Turati; “il focus si divide tra 4 mondi”-dice Giulia-“ho immaginato la donna di tutte le metropoli, Parigi, New York, Milano, Londra.

Concept di questa collezione è vestire tutte le donne più fashion e per la prima volta- ci tengo tantissimo a sottolinearlo- è che vestirà dalla taglia 38 alla 50 , quindi sono capi proprio per tutte le donne, di ogni tipo e taglia”. Continua a leggere

Barbara Francesca Ovieni fa la doppietta in tv

La nota conduttrice sportiva conduce due programmi di calcio

“Il processo di 7Gold” e “Diretta Stadio”

 Barbara Francesca Ovieni: è lei la signora del calcio su 7Gold. La conduttrice fa il bis di programmi: da Gennaio conduce “Diretta Stadio” e “Il Processo di 7Gold” con Maurizio Biscardi.

Utilizzando una metafora calcistica, potremmo dire che abbia messo a segno una doppietta che, nel campionato delle conduttrici sportive italiane, la porta a contendersi la vetta accanto a colleghe del calibro di Giorgia Rossi e Diletta Leotta: da Gennaio Barbara Francesca Ovieni conduce infatti ben due programmi sportivi sulla rete del digitale terrestre 7Gold: “Il Processo”, accanto a Maurizio Biscardi e “Diretta Stadio”. Continua a leggere

Artista, scrittrice, personaggio tv; una donna dai mille volti, ma sempre se stessa Melanie Francesca

Melanie Francesca è una promettente artista contemporanea. I suoi dipinti sono stati esibiti in Europa e Medio Oriente, come la personale alla galleria Cortina a Milano nel 2005 e la collettiva con il gruppo di Figuration Critique, Grand Palais, a Parigi.

A Dubai ed Abu-Dhabi è stata presente nel 2005 con una personale patrocinata dallo sceicco Nahayan Mabarak al Nahayan, Ministro della Cultura degli Emirati Arabi Uniti.

Sempre sotto il suo Patrocinio, nel 2015 è avvenuta l’esposizione THE BOX nella galleria Pro-art, Dubai, a cui sono seguite le partecipazioni ad art Dubai nel 2016 con un’istallazione pubblica a DIFC e la personale alla galleria Cap Kuwait in Kuwait nel 2017.

La sua visione dell’essere artista è neo-rinascimentale, circolare e comprensiva di più ambiti: come scrittrice scrive per Rizzoli-Cairo Editore e negli ultimi tre anni ha pubblicato L’Occidentale, La Donna perfetta e L’angelo.

Come personaggio televisivo è apparsa in salotti televisivi di rilievo, come il Costanzo Show e i programmi di Piero Chiambretti, non che spesso sui canali Rai.

Come nasce la tua arte e quale messaggio vuoi comunicare con le tue opere? Continua a leggere

L’angelo del lusso, Mariafrancesca Discipio

Imprenditrice nel settore del lusso, a Dubai è un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono il meglio arrivando in questa città da sogno.

Parliamo di Mariafrancesca Discipio, definita “l’angelo del lusso”,bella, brava e simpatica, tre doti che è difficile trovare in un’unica donna. Mariafrancesca, poi, resta anche una persona semplice, una giovane donna che si è fatta da sola, ama la famiglia e ha conservato sani valori morali.

“Le restrizioni non sono più come prima, ma si gira sempre con la mascherina”-dice Mariafrancesca Discipio-“ci sono i live show, le cene spettacolo, chiudiamo i locali alle 3 del mattino, non si balla ancora, ma si resta seduti al tavolo.

 

La clientela è aumentata, anche da Paesi come India, Svizzera, Italia, UK, con Expo Dubai è stato un vero successo.

La gente ha voglia di divertirsi, le prenotazioni sono aumentate, anche si sono triplicate”

Con lei tutto è possibile a Dubai, dalla macchina supercar, alla cena con ostriche e champagne, dal resort super luxury, allo shopping esclusivo, all’elicottero. Continua a leggere