ANTARTIDE -Un inverno particolare-allo Spazio Teatro No’hma

Natura e scienza saranno protagoniste del secondo appuntamento della Stagione “Tutti insieme possiamo” di No’hma, per trasportarci fino ai limiti estremi della terra, in Antartide. È infatti Antartide. Un inverno particolare, lo spettacolo che il 18e 19 gennaio prossimi vedrà sul palco di via Orcagna Chiara Montanari, ingegnere e prima italiana a capo di una spedizione al Polo Sud, raccontare al pubblico di No’hma le difficoltà e gli imprevisti – ma anche le meraviglie – di queste missioni scientifiche che spingono la capacità di adattamento umana oltre ogni confine. Continua a leggere

Il doppiatore e attore Andrea Piovan è la voce di Frozen Planet II, il documentario in esclusiva su Rete 4

Da giovedì 22 dicembre, alle 21,25, in esclusiva per l’Italia

In prima serata su Rete 4, va in onda la serie documentaristica BBC Frozen Planet II, che racconta le meraviglie, i misteri e i pericoli cui sono sottoposte le aree ghiacciate del nostro Pianeta.

Andrea Piovan è la voce di Frozen Planet II; ha registrato negli studi romani della IYUNO- SDI GROUP, con grandi professionisti del settore, come la direzione doppiaggio Consuelo Cozzi, l’assistente direzione doppiaggio Andrea Seth Marino, il fonico Ettore De Angelis, solo per citarne alcuni e prosegue con le sue illustri collaborazioni legandosi a progetti sulla natura, sul rispetto dell’ambiente e del Pianeta sul quale viviamo. Sensibilità creativa e timbro inconfondibile, Piovan, detto “The Voice”, continua ad emozionarsi per la vita, per i testi che andrà ad interpretare, i contrasti, il ritmo, la natura, gli elementi, gli animali, lo spazio, il silenzio.Voce narrante italiana dei documentari BBC Planet Earth 2, Piovan continua a catturare l’attenzione di tutti coloro che sono affascinati dalla vita nei Poli. Continua a leggere

A Bormio la neve è di casa, qui infatti ci sono opportunità per viverla sotto ogni sfumatura.

In inverno il comprensorio offre una gran varietà di piste adatte allo sci alpino, allo sci di fondo e allo snowboard. La stagione riparte il 3 dicembre con la riapertura delle piste di Bormio, Santa Caterina Valfurva e Cima Piazzi, seguirà poi quella di San Colombiano il 23 dicembre.

A Bormio gli appassionati dello sci possono accedere ad un comprensorio, immerso nel Parco Nazionale dello Stelvio, che vanta più di 140 km di piste, tra quelle dedicate allo sci alpino e allo snowboard (110 km) e quelle per lo sci nordico (35 km), adatte ad ogni esigenza di allenamento e per ogni voglia di divertimento.

L’appeal di Bormio – Bormio offre un’area di magnifico appeal naturalistico e sportivo, dove gli amanti della montagna possono godere di un’offerta completa: il paradiso bianco di Santa Caterina Valfurva con i suoi magnifici paesaggi innevati; l’emozionante vertical drop di Bormio, il più grande dislivello sciabile d’Italia, che da Bormio 3000 al paese scende di ben 1800 metri; e le piste facili e soleggiate di Cima Piazzi-San Colombano perfette, invece, per tutta la famiglia. La stagione parte il 3 dicembre, con chiusura il 10 aprile 2023, per gli impianti di Bormio, Santa Caterina Valfurva e Cima Piazzi, seguirà poi quella di San Colombiano il 23 dicembre che chiuderà il 26 marzo 2023. Continua a leggere

Appuntamento in Alta Brianza con arte, cultura, tradizione e musica

CASLINO D’ERBA

Domenica 17 ottobre,  a partire dalle 14,30 si terrà presso Crotto Alpe 44 di Caslino d’Erba (Como) –  a soli 50 Km da Milano e incastonato tra le splendide montagne dell’alta Brianza – un evento gratuito ed aperto a tutti organizzato da Federica Mafalda Corti.

I protagonisti saranno cultura, arte, tradizione, musica, fotografia e scultura.

L’attrice ed ex annunciatrice televisiva e radiofonica (ex voce del Gazzettino Padano) Maria Brivio (sorella del compianto Roberto Brivio – fondatore della compagnia “I Gufi”), introdurrà l’evento recitando due poesie in dialetto milanese. Continua a leggere

“Savage Love” di Alessandro Angelozzi Couture

ALESSANDRO ANGELOZZI E ALANA FELISBERTO

Alessandro Angelozzi Couture presenta la sua nuova collezione, “Savage Love”, naturalezza, autenticità, libera espressione di passione e sentimenti, come nella forza tipica degli elementi della Terra e di una natura incontaminata.

Alessandro Angelozzi Couture ha scelto la top model Alana Felisberto, ritratta dal famoso fotografo Andrea Varani tra gli scenari naturali della Puglia, nella Riserva del Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere, dove lo stilista, contraddistinto da una filosofia di ecostenibilità, è stato eccezionalmente ospitato per fotografare la sua collezione totalmente Made in Italy e simbolo del rispetto per natura e ambiente, ma anche nelle masserie, ricche di storia, come Il Frantoio, dove Angelozzi ha voluto la top model Alana Felisberto nell’antica camera degli Sposi e nella Masseria Brancati, meta di personaggi illustri, all’interno della quale si possono ammirare ulivi plurisecolari. Dimora antica, Masseria Brancati è nota per la sua unicità e per l’antico frantoio e alcuni reperti antichissimi, è condotta in agricoltura biologica e ha ottenuto il marchio “turismo sostenibile”. Continua a leggere

Brizzolari firma uno dei trend dell’estate

Nastrificio leader nel settore da più di 60 anni, vanta una produzione interamente Made in Italy ed un organico di circa cento persone che con passione e dedizione lavorano per produrre nastri di alta qualità venduti in tutto il mondo. Brizzolari sin dal 1950, nastri decorativi da sempre, alcuni anni fa, grazie alle idee di Marina Brizzolari, ha acquistato macchina per stampe digitali su nastro speciale utilizzata anche per il mondo della moda.I Nastri Brizzolari, poi, sono stati declinati anche nella linea Green & Glam.

“Quando abbiamo iniziato a fare i nastri Green & Glam con Nicoletta Bucci ed Ellen Hidding, ci siamo chieste perché non indossarli, per esempio come stringhe per le sneakers”-dice Marina.

La grande passione per i fiori ha unito, infatti, nel 2017, le protagoniste Ellen Hidding, nota conduttrice tv, Nicoletta Bucci, mente creativa e sua agente e Marina e Giovanna Brizzolari, donne che hanno dato vita alla nuova linea di Nastri decorativi Green & Glam, progetto ambizioso di cui sono orgogliose le sue creatrici. Continua a leggere

Cortina Calls Design, Natura, progetto e benessere

È stato spostato sul web e al 22 luglio 2020 l’appuntamento con la prima edizione del Cortina Design Weekend. Evento organizzato e promosso dall’associazione Cortina For Us insieme alla rivista DDN e tanto atteso dai design loversoltre che dagli architetti di tutta Italia.

A causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, infatti, la manifestazione dapprima progettata sul territorio di Cortina e prevista dal 3 al 5 aprile 2020, ha dovuto subire modifiche strutturali e uno slittamento.

Il valore dei suoi contenuti è affidato a un webinar, moderato da Francesca Russo, editrice della rivista di DDN, periodico di riferimento per i professionisti e gli appassionati di design industriale, interior design e architettura. Continua a leggere

Le donne, l’impegno per la tutela della natura, del sociale, delle nuove generazioni e del territorio: Simona Pedrazzi

Simona Pedrazzi, consigliere di Regione Lombardia, fa parte della V Commissione permanente – Territorio e infrastrutture , della VIII Commissione permanente Agricoltura, montagna, foreste e parchi, della Commissione speciale Montagna e del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione delle Leggi Regionali. Il mio interesse per la natura mi ha fatto incontrare Simona, una donna molto impegnata anche sui temi sociali e la mia attenzione si è focalizzata su due dei suoi innumerevoli progetti.

Il tuo provvedimento sulle associazioni fondiarie mira a valorizzare le aree rurali, l’occupazione e l’incremento produttivo; quale è l’attuale situazione ancor più dopo l’emergenza covid 19?

“Le Associazioni fondiarie mirano giustamente a valorizzare territorio e produzione agroalimentare a km 0; penso che l’esperienza Covid-19 altro non sia che una sfida che le AsFo dovranno affrontare e possa trasformarsi in un’opportunità. Innanzitutto le Asfo sono associazioni, e nel rispetto delle prescrizioni igienico sanitarie di sicurezza, questo aspetto dovrebbe far ritrovare lo spirito di comunità, i contatti sociali tra coloro che vivono sullo stesso territorio dopo mesi in cui la vita sociale è stata fortemente ridotta. I prodotti della filiera corta, venduti sul posto diverranno una possibilità per vivere i nostri territori all’insegna della non aggregazione, al contrario di quanto avveniva pochi mesi fa nelle grandi strutture commerciali, e mangiare ciò che produce la nostra terra con i nostri sforzi, il tutto all’aria aperta. Inoltre gestire, produrre e vendere in una filiera corta aiuterà sicuramente il risveglio economico dando l’opportunità di investire sul territorio”. Continua a leggere

L’eleganza della semplicità in puro stile Green and Glam di Ellen Hidding

E’ la protagonista di Mela Verde; bella, raffinata nella sua elegante semplicità, è Ellen Hidding, con un  senso del green nel DNA e nella storia della sua famiglia.

Ellen era già antesignana di tendenze green con il libro scritto nel 2014 in puro spirito Green&Glam.

Il titolo era “Fior Fior di idee”,  creare con la natura una casa e uno stile green&glam ed era edito da Sperling & Kupfer.

Mondo dei fiori, piante, sostenibilità, riciclo sono solo alcuni temi cari a Ellen, nata e cresciuta nel green; “fa parte di me, in Olanda, la mia terra, vedevo la mia famiglia in giardino a raccogliere fiori e mia madre e mia zia fare composizioni, i vicini erano amici, c’era grande unità ed era normale”-sottolinea Ellen. Continua a leggere

La gente che ama non invecchia mai!

“Dopo essere uscita dal GF VIP sono rimasta scioccata, la situazione che mi sono trovata davanti era apocalittica, tutto era cambiato”-così si esprime Clivia Incorvaia-“niente abbracci, baci, ma una guerra con il virus. Mia figlia Nina era con suo padre, la prima cosa che ho fatto è stata quella di andare a prenderla e andare da mia madre in Sicilia, dove siamo rimaste. I miei genitori vivono nella natura e nel verde, in una zona suggestiva della Sicilia”.

Come hai passato le giornate ?

“Con mia figlia Nina, i miei genitori, i gatti 4 Calzini e Nera, i veri padroni della casa. Abbiamo fatto colazione in giardino tra bosco e natura, cucinato, fatto il limoncello con mia madre, la pasta e la pizza con la piccola, gli spaghetti con le vongole, con le aragostine pescate nel nostro mare, o i panarelli con le uova come a Pasqua, con gli zuccherini colorati, a forma di cestino con le uova sode dentro, facendo contente sia la piccola Mina, sia mia madre Corinna, detta Coco’”.

Continua a leggere